Migliorie di casa Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Case di rinascita americane

Il risveglio architettonico si riferisce alle case che romanticizzano gli stili visivi di un'epoca precedente. L'architettura revivalista in America divenne piuttosto di tendenza tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo.

Alla fine del 1800, gli eccessi ornati delle epoche vittoriana ed edoardiana stavano diventando passé. All'inizio del 1900, le persone iniziarono a migrare dalle aree rurali verso le città e nuove case venivano costruite in periferia che spingeva oltre i centri storici della città.

Architetti di spicco hanno collaborato con costruttori di case per offrire piani per la casa a prezzi accessibili in una varietà di stili di rinascita che erano accessibili a un segmento più ampio della popolazione. Questi piani erano ampiamente disponibili attraverso i cataloghi e presentavano una serie di versioni ridimensionate di stili architettonici storici.

Questi stili di rinascita economica hanno colpito un accordo con gli americani della classe media, lanciando una serie di movimenti revivalisti che, in alcuni casi, hanno resistito bene negli anni '40. Gli esempi più notevoli hanno raggiunto il picco negli anni '20 e nei primi anni '30.

Quando erano popolari questi stili di rinascita?

Stile

Lasso di tempo

Tudor

1910 – 1940

Pueblo

1912 – 1940

Rinascimento italiano

1900 – 1929

spagnolo

1890 – 1929

Missione

1890 – 1940

Coloniale

1890 – 1929

neoclassico

1890 – 1929

Tudor Revival

Le case di Tudor Revival raggiunsero l'apice della popolarità negli anni '20 con l'espansione dei centri abitati. La nuova ondata di case Tudor è rimasta fedele a gran parte delle radici medievali dello stile, pur incorporando le comodità moderne che facevano appello agli acquirenti di case dell'epoca. Lo stile Tudor risale all'Inghilterra del XVI secolo e presentava esterni a graticcio, pareti in stucco o in muratura e tetti a spiovente o a due spioventi.

Casa rinascimentale Tudor con rivestimenti in mattoni e tetto spiovente.

Casa rinascimentale Tudor con rivestimenti in mattoni e tetto spiovente.

Un'altra variante di Tudor Revival era lo stile del libro di fiabe che prendeva spunto dalle fiabe e dai cottage trovati nella regione inglese del Cotswold. Mancavano i mezzitoni caratteristici dei tradizionali Tudor, che utilizzavano facciate in pietra, mattoni e stucchi. Questi Tudor Revival basati sulla fantasia erano più diffusi nei quartieri di lusso.

Pueblo

Mentre Pueblo Revival ha attraversato principalmente la prima metà del 20° secolo, lo stile rimane ancora oggi uno dei preferiti negli Stati Uniti del sud-ovest. Ad esempio, una visita nel New Mexico rivelerà case di Pueblo Revival che risalgono agli anni '10 del secolo scorso, nonché esempi di nuova costruzione. Questo stile di rinascita architettonica è anche noto come "Stile Santa Fe".

Il New Mexico entrò nell'unione del 1912 e questo stile di rinascita fu una risposta al suo stato acquisito di recente. Il revival di Pueblo è un mix di stili architettonici coloniali spagnoli, missionari e regionali dei nativi americani. Questo stile presentava tetti piani, parapetti, bordi arrotondati delle pareti, adobe o stucchi all'interno e all'esterno con vigas (travi rotonde che si estendono verso l'esterno).

La costruzione e le vigas di Adobe esemplificano questo stile di rinascita.

La costruzione e le vigas di Adobe esemplificano questo stile di rinascita.

I fondatori dello stato credevano che questo stile avrebbe cementato l'identità del New Mexico tra turisti e residenti. Questa fusione di risveglio era così popolare tra gli anglo-americani, che alla fine si diffuse nel sud della California e in Arizona. Oggi, tuttavia, la maggior parte delle case di Pueblo Revival si trova nel New Mexico.

Rinascimento italiano

Questo stile di rinascita è spesso confuso con lo stile italiano del XIX secolo. I due stili si ispirarono entrambi ai periodi rinascimentale e barocco italiano; tuttavia, le case del Rinascimento italiano hanno un aspetto decisamente moderno rispetto ai loro precedenti cugini italiani.

Queste case di periferia di classe media e alta erano vagamente basate su palazzi rinascimentali italiani o ville sul mare, con tetti bassi, a padiglione o piatti. Alcuni tetti sono rivestiti in piastrelle di ceramica come un cenno alle radici mediterranee del movimento. Il tetto comprende anche ampie cornicioni che sovrastano la struttura e le staffe decorative poste sotto la linea del tetto. Le finestre e le porte del primo piano sono spesso incorniciate da archi arrotondati. Queste case a volte presentavano portici o logge coperti.

Condominio rinascimentale italiano a Denver c. 1914.

Condominio rinascimentale italiano a Denver c. 1914.

Alcune case italiane di rinascita del Rinascimento erano più grandi di altri stili di rinascita americani; tuttavia, esistono versioni più piccole con funzionalità più contenute. Questi esempi modesti sono in genere a forma di scatola e simmetrici, con finestre decorative di secondo piano posizionate sopra la porta d'ingresso.

Spagnolo e Missione

Spanish Revival (a.k.a., coloniale spagnolo) è stato ispirato da decorazioni fiorite e stilizzate che si trovano nell'architettura spagnola e latinoamericana. L'influenza spagnola nel sud-ovest e nel sud-est degli Stati Uniti ha reso questo stile di rinascita popolare in queste regioni geografiche. Oggi, questo stile di rinascita vive in Florida, Texas e in diversi stati del sud-ovest.

Il tetto di tegole rosse e il rivestimento in stucco sono quasi un segno sicuro di una casa di rinascita coloniale spagnola.

Il tetto di tegole rosse e il rivestimento in stucco sono quasi un segno sicuro di una casa di rinascita coloniale spagnola.

Spanish Revival include caratteristiche come tetti a falde, sporgenze minime, tegole rosse sul tetto, porte e finestre ad arco, pareti in stucco e linee asimmetriche. Esempi meravigliosamente minimali di Revival spagnolo possono essere trovati sotto forma di bungalow coloniali spagnoli in città come Los Angeles, California e West Palm Beach, in Florida.

Lo stile della missione è spesso confuso con Revival spagnolo. È un parente stretto che era tanto popolare in California come nel Colonial Revival nel nord-est. Questo stile presenta abbaini, parapetti e campanili decorativi simili a una missione. Come la rinascita spagnola, le case della Missione sfoggiavano tetti di tegole rosse, facciate in stucco e finestre e porte ad arco.

Il parapetto sul fronte di questa casa della Missione lo differenzia dalle case di Revival spagnole della stessa epoca.

Il parapetto sul fronte di questa casa della Missione lo differenzia dalle case di Revival spagnole della stessa epoca.

Coloniale

Con l'avvento del risveglio architettonico, molti di noi hanno probabilmente familiarità con lo stile Colonial Revival. È stato ispirato da un rinnovato fascino per il passato storico americano. La rinascita di interesse fu stimolata da architetti che stavano esaminando tutto il coloniale negli anni precedenti l'Esposizione colombiana del 1893 a Chicago.

Grande casa rinascimentale coloniale c. 1890.

Grande casa rinascimentale coloniale c. 1890.

Caratteristiche delle case coloniali di rinascita

Dettagli esterni

Tetto a falda media

Frontoni laterali

Eaves strette

Facciate simmetriche

Forma rettangolare

Colonne e pilastri

Finestre al palladio

Mattone, assicella di legno o rivestimenti in scandole

Profilo dentale

Non più considerata antiquata e obsoleta, l'architettura Colonial Revival era una forza trainante nei quartieri suburbani nord-orientali e rimase molto popolare fino alla metà degli anni '40. Mentre gli stili coloniali georgiani e olandesi hanno fornito lo slancio per questo risveglio, le influenze del periodo federale sono evidenti anche nelle case del risveglio coloniale.

Il movimento Arts and Crafts in America ha portato a una maggiore moderazione del design nelle case del Colonial Revival. Da questo movimento nacquero bungalow e cottage modesti e semplici, che erano molto più in armonia con i loro predecessori coloniali originali.

neoclassico

Il risveglio neoclassico salì alla ribalta all'inizio del XX secolo. È stato ispirato dai primi ornamenti del Revival greco, dalle Arti Beaux e dall'architettura presentata all'Esposizione colombiana. L'architettura neoclassica Revival è identificata da linee semplici ma classiche ed elementi ornamentali greci.

Nota l'alto portico, le colonne e il modanatura dei dentelli di questa casa neoclassica di rinascita nel Wisconsin.

Nota l'alto portico, le colonne e il modanatura dei dentelli di questa casa neoclassica di rinascita nel Wisconsin.

Il neoclassico era basato sullo stile di revival greco che era popolare all'inizio della metà del 1800. I tocchi di rinascita neoclassica - come alti portici fiancheggiati da colonne, cornicioni con modanature dentali, trabeazioni e frontoni triangolari - potevano essere trovati nelle residenze dalle case urbane alle case di periferia in tutto il paese.

Questo articolo è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore. Il contenuto è solo a scopo informativo o di intrattenimento e non sostituisce il consiglio personale o la consulenza professionale in questioni commerciali, finanziarie, legali o tecniche.


Lasciare Un Commento