Migliorie di casa Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Un elettricista spiega come collegare una presa commutata (semi calda)

Un elettricista spiega come collegare una presa commutata (semi calda): collegare

fonte

Che cos'è una presa semi calda?

La maggior parte delle prese di casa tua sono della varietà duplex, ovvero è possibile collegare due dispositivi contemporaneamente. Una presa semi-calda (o commutata) è una presa duplex che ha la metà permanentemente "accesa" o pronta a fornire elettricità mentre l'altra metà può essere spenta e accesa tramite un normale interruttore a parete.

Mentre l'intera presa duplex può essere attivata tramite un interruttore a parete, di solito viene commutato solo uno dei due plug-in; questo lascia l'altra metà permanentemente alimentata per altri usi.

Questo tipo di presa è abbastanza comune nella costruzione moderna. Se si collega una lampada sul lato acceso, è possibile spegnere e accendere la luce tramite l'interruttore a parete. Le prese a mezz'aria si trovano più spesso nei salotti, ma possono essere collocate in qualsiasi luogo.

Imparare a collegare una presa commutata non è difficile. È simile al cablaggio di una normale lampada. Scopri come di seguito.

Nota: se si sta installando una nuova presa o si sta tirando un filo aggiuntivo in una esistente, consultare questo articolo sull'aggiunta di una presa; contiene suggerimenti e suggerimenti per tirare il filo verso i punti vendita nuovi ed esistenti.

Una presa semi-calda (o commutata) è una doppia presa che ha una metà permanentemente accesa (pronta a fornire elettricità) mentre l'altra metà può essere accesa e spenta tramite un normale interruttore a parete.

Preparazione della presa commutata per il cablaggio

  1. Se si sta modificando un punto vendita esistente, è quasi certo che il vecchio punto vendita non dovrà essere sostituito, anche se se ha più di qualche anno probabilmente dovrebbe essere sostituito comunque.
  2. È possibile utilizzare come uscita semi-calda il quadrato, l'interruttore in stile Decora o il tipo semicircolare più comune. Tuttavia, non è possibile utilizzare una presa GFI (non è possibile modificarne una in modo che ne venga commutata solo metà), ma è possibile cambiare l'intera presa.
  3. Se stai acquistando una nuova presa, assicurati di abbinare l'ampiezza della presa (ampere) a quella fornita dall'interruttore per quel circuito; un interruttore da 15 amp richiede una presa da 15 amp e un interruttore da 20 amp dovrebbe avere una presa da 20 amp.
  4. Dopo aver tolto il frontalino, sul lato dell'uscita, c'è una piccola linguetta che collega le due viti in ottone. Questa scheda consente di utilizzare un filo per alimentare entrambe le metà. Questa scheda presenta uno slot in modo da poter inserire un piccolo cacciavite per romperlo. Per modificare l'uscita da utilizzare come semi-calda, utilizzare un cacciavite o un paio di pinze ad ago per torcere e rompere quella piccola linguetta di collegamento. Rompere solo la linguetta sul lato con le viti color ottone; quello che collega le due viti d'argento deve rimanere intatto. Vedi le foto per i dettagli.
  5. Con la linguetta rotta, la presa è pronta per l'uso.

Avviso di sicurezza

Spegni prima l'alimentazione!

Rompere la linguetta per una presa a metà caldo

Il cacciavite è appoggiato sulla linguetta da rompere. Assicurati di lavorare vicino alle viti color ottone.

Il cacciavite è appoggiato sulla linguetta da rompere. Assicurati di lavorare vicino alle viti color ottone.

La casella rossa indica il pezzo che rimuoverai.

La casella rossa indica il pezzo che rimuoverai.

La scheda è stata suddivisa su questo vecchio outlet.

La scheda è stata suddivisa su questo vecchio outlet.

Che tipo di cablaggio è necessario per una presa commutata?

  • Il National Electric Code richiede che tutte le scatole degli interruttori di illuminazione contengano un "neutro", che è un termine elettrico per un conduttore di terra (da non confondere con un filo di terra). Nella tua presa, è il filo bianco che termina sulla presa. È discutibile che una presa a metà caldo sia per l'illuminazione, ma è comunque necessario avere un neutro nella scatola di commutazione.
  • Esistono due possibilità per la posizione dell'alimentazione in ingresso: nella scatola della presa o nel quadro elettrico. Ad ogni modo, avrai bisogno di quello che viene chiamato "cavo a 3 fili" (nero, rosso, bianco e verde o metallo tutti inguainati: sì, lo so che fa 4 fili, ma è così che si chiama!) Per collegare le due scatole.
  • Controllare l'interruttore che spegne il circuito; se si tratta di un interruttore o un fusibile da 20 amp, sono necessari 12-3 fili (calibro 12, 3 fili, più terra). Se si tratta di un interruttore da 15 amp, sarà necessario lo stesso filo 12-3 o 14-3 (calibro 14, 3 fili, più terra). Scoprirai che il filo calibro 14 è più economico e un po 'più facile da gestire.
  • Il filo Romex (NMC) che utilizzerai è generalmente disponibile in rotoli da 25 ', 50', 100 'e 250'.
  • Assicurati di acquistare abbastanza filo, poiché il lavoro richiederà di solito più di quanto pensi. Per sicurezza, aggiungi circa il 20% alla tua migliore stima.

Un elettricista spiega come collegare una presa commutata (semi calda): collegare

Ci sono 4 fili in un cavo a 3 fili Romex! Cosa indicano i colori dei fili?

  • Bianco: il neutro. Vedi avvertenza sotto!
  • Rame verde o nudo senza isolamento: il filo di terra.
  • Rosso caldo.
  • Nero: caldo.

Questi saranno tutti cablati insieme in una guaina. Il filo di Romex viene solitamente utilizzato nelle case.

Il filo bianco: una parola di cautela

Le scatole di commutazione nelle case più vecchie di solito usavano il filo bianco come filo di alimentazione, non neutro. Quindi, quando i fili bianchi in un quadro elettrico sono uniti insieme, quelli che vanno a un interruttore dovrebbero essere ignorati e lasciati proprio dove sono.

Non collegare quei fili bianchi già presenti su un interruttore a nessun altro filo bianco e soprattutto non al nuovo filo bianco che fa parte del nuovo cavo a 3 fili.

Fu solo nel 2011 che il National Electric Code decretò che nella scatola degli interruttori era richiesto un filo bianco usato come neutro. Prima di ciò, era accettabile usare il bianco come filo "caldo" commutato, sebbene un elettricista coscienzioso lo avrebbe colorato con qualcos'altro (usando un pennarello magico, un nastro nero, ecc.).

Pertanto, se si sta sostituendo una presa di commutazione esistente più vecchia e se ha un cavo a 2 fili tra la presa e l'interruttore, il filo bianco viene utilizzato come un riscaldamento permanente o come alimentazione commutata e NON è neutro. Bisogna fare attenzione a tenerlo separato dagli altri fili bianchi.

Come collegare una presa commutata a metà caldo

Prima di fare qualsiasi cosa, SPEGNERE L'ALIMENTAZIONE! Un rilevatore di tensione senza contatto può essere prezioso qui per rilevare la potenza attraverso l'isolamento del filo. Rendere sicuro che l'alimentazione è spenta. Una brutta sorpresa è il risultato meno desiderabile del tuo progetto.

Come notato sopra, ci sono due possibilità per l'alimentazione in ingresso: nella scatola di commutazione o nella scatola di presa. Questi saranno trattati separatamente di seguito.

Diagramma per una presa commutata a metà caldo che riceve energia nella scatola della presa (il metodo preferito).

Diagramma per una presa commutata a metà caldo che riceve energia nella scatola della presa (il metodo preferito).

Come giuntare il filo elettrico (il nastro elettrico è opzionale):

Come collegare una presa commutata che si alimenta dalla scatola di commutazione

  1. Innanzitutto, individua il cavo che alimenta la scatola. Vedrai almeno un cavo a 2 fili e il cavo aggiuntivo a 3 fili Romex che stai collegando alla presa. Se questa è una posizione con più interruttori (con più di un interruttore nella scatola), ci saranno anche altri cavi. Il cavo di alimentazione avrà quasi certamente più fili corti collegati ad esso, un filo per ogni interruttore.
  2. Tagliare un breve pezzo di cavo da 6 "e rimuovere la guaina esterna. In questo modo si ottengono quattro diversi fili colorati da collegare con i cavi corrispondenti nella scatola. Spelare gli ultimi 1/2 pollice di rivestimento in plastica colorata su ciascuna estremità di ciascuno dei questi 6 "pezzi (o" trecce ").
  3. Unire tutti i fili di terra insieme, con un ulteriore pezzo di filo di terra da 6 "aggiunto.
  4. Unisci insieme il filo di alimentazione nero e il nuovo filo nero dal nuovo cavo a 3 fili, con l'aggiunta di un codino nero.
  5. Unire tutti i fili neutri insieme, ma senza un codino. Il codino nero terminerà su una delle viti dell'interruttore e il filo rosso sull'altra.
  6. La treccia di terra va alla vite di terra verde sull'interruttore.
  7. Nella scatola della presa, se ci sono cavi diversi dal nuovo 3 fili che si sta utilizzando per collegare la presa allo switch, collegarli insieme per colore: fili neri insieme, fili bianchi insieme e tutti i fili di terra (incluso quello in il cavo a 3 fili) insieme, tutti con trecce dello stesso colore.
  8. Nella scatola delle prese, per la presa non verranno utilizzati né i cavi bianchi né neri esistenti, ma potrebbero essere alimentate altre prese sul circuito se questa non è una nuova presa.
  9. Il filo di terra va alla vite di terra verde sull'uscita, il filo bianco va a una vite d'argento, il filo nero a una delle viti in ottone e il filo rosso all'altra vite in ottone. Tutti questi fili (tranne il filo di terra se nella scatola sono presenti altri cavi) solo dal nuovo cavo a 3 fili.

Schema elettrico per l'alimentazione nel quadro elettrico (non il metodo preferito, ma accettabile).

Schema elettrico per l'alimentazione nel quadro elettrico (non il metodo preferito, ma accettabile).

Finire il lavoro

  1. Dopo aver cablato la presa e l'interruttore, ripiegare i cavi nelle scatole il più accuratamente possibile e montare la presa e l'interruttore nella scatola.
  2. Collegare le piastre di copertura.
  3. In caso di problemi, è possibile trovare ulteriori istruzioni su come cambiare gli interruttori della luce o installare le prese elettriche in questi collegamenti. In questi articoli troverai anche suggerimenti su come rimuovere prese e interruttori esistenti.
  4. Riaccendere l'interruttore e verificare il funzionamento. La metà della presa dovrebbe essere sempre accesa, con l'interruttore a parete che controlla l'altra metà.

Questo articolo è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore. Il contenuto è solo a scopo informativo o di intrattenimento e non sostituisce il consiglio personale o la consulenza professionale in questioni commerciali, finanziarie, legali o tecniche.


Lasciare Un Commento