Pulizia Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Suggerimenti per la decluttering: semplici modi per ripulire le tue cose

Decisioni: come declutterare rapidamente e facilmente

La maggior parte degli esperti di disordine ti dirà di separare ogni articolo in scatole. Sono sicuro che ne hai sentito parlare, anche se ogni esperto avrà le proprie categorie per le scatole. C'è una "scatola da tenere e usare", una "scatola da regalare", una "scatola da buttare via", una "scatola da vendere", una "scatola da riciclaggio" o una simile combinazione di scatole.

Si sentono orgogliosi della loro esperienza nell'aver nominato il giusto numero di scatole con i giusti nomi e lasciano a te la possibilità di raccogliere ogni articolo uno per uno e decidere quale scatola dovrebbe contenere il loro prezioso oggetto.

Il problema con prendere decisioni

Anche se la maggior parte di noi comprende il sistema esperto di scatole, abbiamo difficoltà a decidere quale scatola è la soluzione adatta poiché nessuno dei nostri articoli si adatta perfettamente a nessuna di queste scatole pulite.

Se fosse davvero così facile, la maggior parte delle persone non avrebbe questo problema.

Aiuta a prendere decisioni su Clutter

Aiuta a prendere decisioni su Clutter

Davvero, dove metti lo stereo il cui giradischi non funziona, ma probabilmente l'ago vale qualcosa per le persone i cui giradischi funzionano? E la parte radio funziona per alcuni minuti, ma poi il quadrante sembra andare alla deriva. La parte dei nastri a cassetta funziona perfettamente e, poiché sono presenti due nastri, è possibile registrare da un nastro all'altro senza problemi. Può tornare utile quando lo stereo attuale va in frizzante, o se volessimo ascoltare una cassetta.

Non si adatta alla scatola di conservazione, perché è troppo fastidioso da usare. Non si adatta alla confezione Giveaway perché sarà troppo fastidioso da usare per chiunque altro. Non può stare nella scatola di vendita, perché nessuno lo comprerà così com'è. Devi capire quali parti possono essere vendute e chi ti darà più soldi. Non puoi metterlo nella casella Throwaway o Recycle, perché ci sono parti preziose lì e non puoi semplicemente liberartene.

E se uno stereo ci sta dando così tanti problemi, immagina di doverlo fare per ogni singolo oggetto nella stanza o nella casa. Possiamo vedere che questo processo richiederà molto tempo. È semplicemente travolgente.

Scegli il tuo sistema

Quando si tenta di adattare le proprie decisioni ai sistemi di qualcun altro, c'è l'onere aggiuntivo di comprendere un nuovo sistema in aggiunta all'onere del decluttering. Alcune persone hanno difficoltà a trovare il proprio sistema, quindi li aiuta a seguire il sistema di un esperto. È importante che la persona in decluttering capisca come utilizzare il sistema e si senta a suo agio nell'utilizzarlo.

Penso che sia più utile per la persona con il disordine decidere cosa funziona meglio per loro. Presentando il proprio sistema, è più probabile che siano in grado di capire quale articolo viene inserito in ogni riquadro. Ad esempio, quando declutter, non uso scatole. Trovo che una volta che le cose sono nelle scatole, sembrano organizzate e non ho la motivazione per elaborarle ulteriormente. Tenendoli in pile o pile, sembrano incompiuti, segnalandomi visivamente che hanno ancora bisogno di ulteriori elaborazioni.

Penso che sia utile se l'esperto esamina prima le esigenze e i processi di pensiero del proprio cliente e personalizza il sistema in base alle esigenze del cliente. Alcune persone potrebbero essere in grado di gestire meglio il disordine usando il proprio sistema e avere l'esperto che li guida su come ottimizzarlo in modo da renderlo una soluzione praticabile.

Organizzare i tuoi oggetti con oggetti simili migliora la stanza e facilita la ricerca degli oggetti.

Organizzare i tuoi oggetti con oggetti simili migliora la stanza e facilita la ricerca degli oggetti.

Metti insieme le cose simili

Uno dei maggiori problemi con l'ingombro che trovo è che tende a includere molte cose non correlate. Mettendo insieme elementi simili, le decisioni su di essi possono essere prese su una base più globale.

Inizialmente ho separato il mio documento nelle seguenti cinque pile: fatture, coupon, lettura, sminuzzamento e spazzatura. Ogni volta che mi alzo dal mio processo di smistamento, so di poter gestire rapidamente le ultime due pile e liberarmene. Posso quindi concentrarmi sulle prime tre pile. Pago il conto, mi assicuro di averlo documentato sul mio software e quindi può essere distrutto o archiviato. Fermo e mando i coupon per cose che posso usare e butto via il resto. Scruto o leggo le cose nella pila di lettura e poi le butto via. Questo sistema funziona per me. Dicendomi che dovrei buttare via la pila di lettura prima che almeno io abbia la possibilità di scansionarla aumenta la mia ansia e interrompe il processo.

Per alcuni tipi di disordine, potresti essere in grado di separare gli elementi nella tua mente senza doverli riunire fisicamente ed elaborarli come gruppo in quel modo.

Decisioni globali

Una cosa che mi ha aiutato moltissimo nel processo di pulizia del disordine è stata quella di prendere decisioni su scala globale. Invece di prendere una nuova decisione ogni volta che ho raccolto un oggetto, ho deciso i criteri prima di iniziare.

Come ho detto, a volte gli oggetti simili non devono essere fisicamente messi insieme. Ad esempio, se riesci a identificare che il tuo disordine è costituito da molti giornali, puoi decidere su base globale cosa dovrebbe accadere a loro, anche prima di averne preso uno solo.

Quando stavo esaminando la mia pila di carta, ad esempio, ho deciso che tutti i giornali dovevano uscire di casa. Certo, vorrei prima leggerli, ma con le mie allergie, meno le gestisco, meglio è. La mia memoria non è così buona da ricordare comunque tutti gli articoli che ho letto e sarei in grado di trovare informazioni online quando ne ho bisogno. In questo modo, non avevo bisogno di decidere in quale scatola rientrasse ogni giornale. Se fosse un giornale, andrà nella Casella di riciclaggio. Dopo aver preso la decisione globale prima, ci sono meno decisioni da prendere in seguito.

Non tutto o niente

La decisione non deve essere tutto o niente. Ho deciso che terrò tutte le mie riviste di quilting, ma tutte le altre riviste devono essere riciclate se hanno più di un mese. Scegliendo prima i criteri, il successivo processo decisionale è molto semplice.

Decidi cosa tenere

Un altro modo per prendere decisioni globali è decidere cosa tenere invece di cosa regalare. Prima di passare attraverso l'armadio dei vestiti, decido quante magliette sono adatte a me. Ho deciso il 15, che è abbastanza. Quando ho esaminato le magliette, ne avevo molte più di 15. Sono stato in grado di regalarle tutte tranne 20. Se non avessi preso prima la decisione su quante magliette fossero appropriate da tenere, penso che avrei dato via solo alcune, invece della metà.

Dopo aver eliminato il disordine, rimetti le cose a cui appartengono dopo averle usate.

Dopo aver eliminato il disordine, rimetti le cose a cui appartengono dopo averle usate.

Prevenire il disordine

Una volta che il disordine è stato curato, al fine di prevenire ulteriori problemi, sono necessari passaggi. Ridurre al minimo l'ingombro che entra nella casa in primo luogo. Annullando le riviste che non hai tempo di leggere, non importa quanto siano meravigliose o economiche.

Avere una casa per tutto. Una volta che ho designato un posto separato per le fatture e un posto separato per i coupon, queste cose importanti non si perdono più in un mucchio di carta. Non appena entrano, vengono messi nelle loro case.

Invece di mettere ogni nuova cosa in un mucchio "per decidere in seguito" di molte cose incongrue, provo a decidere ora cosa dovrebbe accadere a ciascun oggetto. Ho scoperto che prendendo un po 'di tempo ogni singolo giorno per rimuovere il disordine - anche solo quindici minuti al giorno - sarai in grado di impedire che la maggior parte di esso torni mai.

Perdono

Mi perdono per aver preso una decisione errata, sapendo che imparerò con ogni errore. Molte persone hanno paura di buttare via qualcosa di cui potrebbero aver bisogno in seguito. Potresti essere in grado di semplificare il processo se riesci a pensare a un posto in cui puoi ottenere un sostituto quando ne hai effettivamente bisogno,

Ad esempio, avevo un sacco di scatole di cartone vuote nel seminterrato perché sono utili per regali e contenere cose. Sapevo che se avessi riciclato tutto ciò, avrei comunque avuto accesso a scatole vuote chiedendole a qualsiasi negozio. Sapevo anche che avrei avuto più scatole nello stesso modo in cui le ho ottenute. Sapere che queste non erano le ultime scatole che avrei mai visto mi ha reso più facile liberarmene.

Sbarazzarsi del disordine

Sbarazzarsi del disordine è molto soddisfacente. La casa in qualche modo sembra più leggera, come te. Non ti senti appesantito da tutte le cose che devi fare.

Hai più spazio nel tuo ambiente di vita e c'è meno da ripulire. Hai anche più tempo ed energie per fare le cose che vuoi fare.


Lasciare Un Commento