Migliorie di casa Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Piegatura del tubo del condotto elettrico EMT: come piegare un 90

Piegatura del tubo EMT

La piegatura di EMT è uno dei compiti più comuni per elettricisti sia commerciali che industriali, e non è difficile da imparare. Questo articolo è progettato per l'elettricista principiante, in modo che possano raccogliere alcuni suggerimenti nell'uso di un piegatore a mano per effettuare una curva a 90 gradi nel condotto elettrico. Elettricisti più esperti potrebbero essere interessati a un altro articolo su come realizzare una curva concentrica.

Esistono tre curve di base a 90 gradi: la semplice 90, un calcio 90 e una doppia 45 90. Ognuno ha i suoi usi e dovrebbe essere appreso dall'elettricista; ognuno sarà trattato separatamente in questo articolo. Leggere e comprendere le istruzioni di piegatura del condotto qui e provare a ottenere alcune "ossa" (condotto di scarto) da un cantiere per esercitarsi. Un po 'di pratica e diventerai rapidamente bravo a piegare un 90.

Come fare una curva a 90 gradi

Una semplice curva a 90 gradi in condotto elettrico; sembra facile, e lo è, ma ci sono alcune considerazioni da fare. Il primo nell'elenco è capire il termine dedurre; questa è una misura della quantità che il condotto "si restringerà" in lunghezza quando un piegatore a mano viene usato correttamente. È diverso per ogni dimensione di bender (½ ", ¾" e 1 "benders) e anche alcune marche di bender sono diverse. Le detrazioni più comuni sono 5" per ½ "condotto, 6" per ¾ "condotto e 8" per una piegatrice da 1 ". È una funzione del raggio di curvatura della piegatrice e non può essere modificata. La detrazione per la piegatrice deve essere stampigliata sulla piegatrice.

Per utilizzare la cifra di detrazione, misurare la distanza dal bordo estremo del 90 e sottrarre la cifra di detrazione. Se si piega ½ "del tubo e la distanza è 56", posizionare un segno sul condotto a 51 "; è qui che verrà posizionato il bender.

Lavorare il piegatore sul condotto con il segno del condotto sulla freccia del piegatore. Ci sono alcune lievi variazioni nella posizione della freccia su diversi marchi, ma è fondamentalmente all'inizio della curva della piegatrice. Il bender dovere essere orientato con la punta del bender appuntito verso l'estremità del condotto misurata da. Per esprimerlo diversamente, punta la punta del piegatore verso l'estremità del condotto da cui è stato agganciato il metro a nastro per misurare.

Con il condotto sul pavimento, applicare una forte pressione del piede sul pedale del bender e spostare lentamente la maniglia del bender verso il pavimento. Gran parte della pressione di flessione verrà dal pedale - se non c'è abbastanza pressione sul pedale il condotto si piegherà invece di fare una curva regolare. Mentre il condotto si alza in aria, afferralo con la mano libera e applica una piccola pressione per stabilizzarlo. È buona pratica smettere di piegarsi appena prima che appaia una curva a 90 gradi e controllarla con un livello. È facile aggiungere qualche altro grado; non è così facile tirarne fuori un po '. Essere consapevoli del fatto che il peso della piegatrice provoca una piccola quantità di piegatura che scompare quando la piegatrice viene rimossa e il condotto molla leggermente indietro.

Il metodo sopra funziona bene per lunghezze più brevi, ma quando è necessaria una misurazione lunga non funzionerà. Ad esempio, se la misura è di 110 "in 120" di lunghezza del condotto, il bender avrà solo 10 "con cui lavorare ed è difficile effettuare una tale curva, in particolare in ¾ e 1". La risposta è di girare il bender e puntare il pedale verso l'estremità misurata da. Non utilizzare la detrazione! Contrassegnare il condotto per l'intera lunghezza desiderata e lavorare nuovamente la piegatrice sul condotto. Questa volta, allinea la stella sul lato del bender, a circa metà del bender, con il segno. Piegare come prima. Questo metodo di misurazione e posizionamento della piegatrice è comunemente definito "backbend"

Dimensione Bender

Dedurre

1/2"

5"

3/4"

6"

1"

8"

I numeri di deduzione dipendono dal piegatore e mentre questi numeri sono di gran lunga i più comuni, è possibile che il piegatore possa essere diverso.

Piegare un 90

Fai clic sulla miniatura per visualizzare a schermo intero

Posizionamento per piegare un 90 quando si utilizza la detrazione. La piegatrice verrà capovolta e posizionata sul pavimento per la piegatura effettiva.

Posizionamento corretto per a

Iniziando una curva a 90 gradi

Posizionamento per piegare un 90 quando si utilizza la detrazione. La piegatrice verrà capovolta e posizionata sul pavimento per la piegatura effettiva.

Posizionamento per piegare un 90 quando si utilizza la detrazione. La piegatrice verrà capovolta e posizionata sul pavimento per la piegatura effettiva.

Posizionamento corretto per a

Posizionamento corretto per un "backbend"

Iniziando una curva a 90 gradi

Iniziando una curva a 90 gradi

Piegare una curva a 90 gradi

Bending a Kick 90

Un calcio 90 è, molto semplicemente, un 90 con una piccola curva aggiuntiva, che solleva o abbassa la fine del 90. Potrebbe essere usato su un condotto che sale all'interno di un muro ma che deve essere spostato sopra e fuori dal muro quando continua, via 90, sul soffitto. La stessa cosa può essere realizzata con un 90 e un offset, ma ciò richiede una piegatura aggiuntiva e rende il filo più difficile da tirare. Limitare sempre il numero di gradi di piegatura in una corsa del condotto al minimo possibile.

Prima piega il 90 e scegli un punto per aggiungere la piccola curva "kick". Più è vicino ai 90, più gradi richiederà, ma allo stesso tempo se è troppo lontano dai 90 sembrerà decisamente strano. Contrassegnare il condotto e posizionare il segno di piegatura per una normale curva a 90 gradi sul segno. Assicurati che il 90 sia ruotato nella direzione corretta o che il calcio sarà piegato nel modo sbagliato. Visualizza il condotto risultante prima di piegarlo, magari tenendolo nell'orientamento corretto. Normalmente i calci sono piegati a una misura particolare in pollici anziché in gradi. Con il piegatore in posizione sul condotto e sul pavimento pronto a piegarsi, esercitare una pressione sul piegatore, ma quanto basta per stringere il condotto in modo che non scivoli o giri. Verificare con un livello che l'estremità 90 sia a livello e misurare dal pavimento alla parte superiore del condotto 90. Misurare l'altezza del 90 dal pavimento (vedere le immagini).

Inizia a piegare, osservando attentamente la misura del nastro fino a quando il condotto è all'altezza corretta. Questa sarà la quantità di calcio desiderata più la prima misurazione effettuata. Ad esempio, se la prima misurazione è 1 ½ "(una quantità ragionevole con il piegatore appena stretto leggermente) e il calcio desiderato è 4" la misurazione finale nella parte superiore del condotto dovrebbe essere 5½ ", Inoltre, tenere presente che il lato di il 90 con il calcio si restringerà in lunghezza; il restringimento è estremamente variabile, quindi è meglio semplicemente allungare il 90 se è lì che sarà il calcio e tagliare alla giusta lunghezza.

A Kick 90

piegare un calcio 90

piegare un calcio 90

calcio finito 90. La curva a 90 gradi non è più in linea con il resto del condotto.

calcio finito 90. La curva a 90 gradi non è più in linea con il resto del condotto.

Un doppio 45 gradi 90

Il metodo finale per fare un 90 è invece di fare due 45 gradi. A volte ci sarà un ostacolo nell'angolo di due pareti o una parete e un soffitto in cui un tipico 90 deve passare. La risposta qui è piegare due curve a 45 gradi con una breve sezione di condotto dritto tra di loro. La curva totale è quindi di 90 gradi, ma il percorso seguito dal condotto manca l'angolo effettivo del muro.

Per effettuare la curva, misurare la distanza dall'angolo (non l'ostruzione). Decidi quanto indietro fare la prima curva in modo che il condotto manchi l'ostruzione se piegato a 45 gradi. Solo un po 'di pratica qui e diventerai abbastanza abile nel fare questa chiamata. Dedurre quella misurazione da quella alla parete e quindi sottrarre 1 pollice in più. Il pollice in più è necessario in quanto il condotto non è una sottile linea di matita, ma un grosso oggetto tridimensionale che crea curve arrotondate anziché angoli acuti.

Esempio: La distanza dalla parete è 50 ", ha un tubo rotondo da 3" proprio nell'angolo e senti che fare una curva a 45 gradi a 6 "dalla parete pulirà il tubo. Contrassegna il condotto a 43" (50 "- 6" - 1 "). Ora moltiplica la cifra di 6" per 1,4 (6 "X 1,4 = 8,4" o circa 8 3/8 ") e fai un secondo segno 8,4 pollici passato il primo segno. Usando la tacca che indica il centro di una curva a 45 gradi per allinearsi con il primo segno, fare una curva a 45°; far scorrere il condotto in avanti nel piegatore e, assicurandosi che il condotto non si sia girato nel piegatore, ripetere il processo. Ora hai una curva a 90° che mancherà l'ostruzione dell'angolo.

Molti elettricisti preferiscono rendere queste curve più piccole "in aria" in quanto è molto più facile ottenere la curva corretta. Se non si è sicuri di ciò, una buona lettura potrebbe essere le istruzioni di piegatura del tubo del condotto elettrico EMT, che include una sezione sugli offset di flessione nell'aria.

Un'ultima nota: Questo articolo è solo uno dei tanti scritti da un elettricista, per elettricisti. È stata scritta una guida completa al condotto di curvatura che fornisce una breve descrizione di ciascuna pagina, insieme a un collegamento a singole pagine e una manciata di altri collegamenti a pagine che gli elettricisti potrebbero trovare utili. Sentiti libero di dare un'occhiata a questa pagina del titolo per qualsiasi altra cosa che sembri interessante. Se non trovi quello che stai cercando, lascia un commento e verrà considerato per le pagine future; l'intera serie è e continuerà ad essere un lavoro in corso.

Piegare un doppio 45

Fai clic sulla miniatura per visualizzare a schermo intero

Predisposto per la prima curva a 45 gradi.

Pronto per il secondo 45.

90 finito. Nota il

Predisposto per la prima curva a 45 gradi.

Predisposto per la prima curva a 45 gradi.

Pronto per il secondo 45.

Pronto per il secondo 45.

90 finito. Nota il

Finito 90. Notare il "condotto" nelle pareti simulate che il condotto ora pulirà. Un 90 normale avrebbe colpito il tubo.

Questo articolo è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore. Il contenuto è solo a scopo informativo o di intrattenimento e non sostituisce il consiglio personale o la consulenza professionale in questioni commerciali, finanziarie, legali o tecniche.


Lasciare Un Commento