Giardinaggio Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Essential Spring Prep per un giardino glorioso

Essential Spring Prep per un giardino glorioso: glorioso

fonte

Come appassionato di giardini c'è grande soddisfazione quando guardi le tue piante sbocciare e raccogliere le tue colture. Se hai già sperimentato la pianificazione annuale del giardino o se è il tuo primo tentativo di preparazione primaverile, è ora di organizzare tutto. Il lavoro che metti nella preparazione la rende un'esperienza davvero gratificante. Se hai bisogno di assistenza segui questi suggerimenti e godrai del tuo glorioso giardino per tutta la primavera e l'estate.

1. Ispezionare il cantiere

Taglia gli arti degli alberi, togli la crescita morta e ripulisci le piante perenni della stagione precedente e inviali al compost. Pacciamatura chiara intorno ai bulbi. Controllare e riparare passaggi, percorsi e recinzioni per danni causati da estremi invernali.

Pulisci il paesaggio intorno ai tuoi letti da giardino in modo che appaia ordinato.

Pulisci il paesaggio intorno ai tuoi letti da giardino in modo che appaia ordinato.

2. Inizia il compostaggio

Se non hai provato il compostaggio, è un buon momento per iniziare almeno sei mesi prima della preparazione del giardino. Usa i detriti vegetali raccolti dalla pulizia del cortile e gli scarti di frutta e verdura dalla cucina. Entra e taglia il materiale il più fine possibile per accelerare il processo di decomposizione.

Utilizzare uguali quantità di materiali secchi e materia verde in strati uniformi con acqua e un bioattivatore. Trasforma il compost regolarmente e continua ad aggiungerlo alla pila durante la stagione del giardinaggio. Ti ritroverai con un terreno di coltura ricco e fertile per la prossima primavera.

Combina foglie secche e cucina come scarti di frutta e verdura, caffè macinato e gusci d'uovo.

Combina foglie secche e cucina come scarti di frutta e verdura, caffè macinato e gusci d'uovo.

3. Pulisci i tuoi strumenti

Pulisci gli attrezzi da giardinaggio in preparazione per la semina e la coltivazione e conservali correttamente alla fine dell'autunno. Zappe, rastrelli, cazzuole, vanga e strumenti aggiuntivi devono essere rimossi dopo ogni utilizzo. Gli strumenti di lavaggio impediranno la diffusione di malattie delle piante, larve di insetti ed erbacce che possono infettare il terreno del tuo giardino. Dopo aver pulito e asciugato gli attrezzi da giardino, pulirli con olio per prevenire l'ossidazione.

Affila i tuoi potatori di bypass, cesoie e asce e cancella ogni linfa appiccicosa dalle lame. Non dimenticare di pulire, carteggiare e strofinare le maniglie di legno con olio di lino in modo che non si rompano e causino schegge. Prendi nota delle parti e degli strumenti mancanti e acquistane di nuovi per la prossima stagione primaverile.

Ricorda di pulire, affilare e oliare i tuoi attrezzi da giardino prima di riporli durante l'inverno.

Ricorda di pulire, affilare e oliare i tuoi attrezzi da giardino prima di riporli durante l'inverno.

4. Taglia e pota

Togliere rami morti o malati da alberi e arbusti. Sottili cespugli che fioriscono per tutta l'estate come ortensie e rose. Una volta che hanno iniziato a produrre una nuova crescita, entra e pota le aree che sono state danneggiate dal rigido inverno. Aspetta di tagliare gli alberi e gli arbusti in fiore primaverili dopo aver lasciato cadere i loro fiori.

Il taglio e la potatura manterranno le tue piante sane e felici.

Il taglio e la potatura manterranno le tue piante sane e felici.

5. Elimina i parassiti

Sbarazzarsi di insetti, lumache e lumache il prima possibile. Risparmierai tempo e problemi quando le tue piante inizieranno a crescere durante i mesi primaverili ed estivi. Controlla gli alberi, gli arbusti e le piante perenni per afidi, mosche bianche, scarafaggi, larve o qualsiasi tipo di larva.

Non dimenticare di pulire i contenitori e i letti della scorsa stagione. Questi parassiti possono vivere nel compost e nel terreno per tutto l'inverno e si nutrono delle radici delle piante. Evita l'uso di insetticidi chimici e prova oli vegetali, coccinelle, nematodi, acqua insaponata o terra di diatomee.

Elimina i parassiti prima, durante e dopo il giardinaggio.

Elimina i parassiti prima, durante e dopo il giardinaggio.

6. Prova il suolo

Prelevare un campione superficiale da una varietà di letti di semina intorno al cortile per verificare il pH. Nutri e tratta il terreno secondo necessità. Se non sei sicuro di cosa fare, visita l'estensione cooperativa locale o il vivaio. Consulta il giardiniere residente e rimarrai stupito da quanto siano robuste e colorate le tue piante quando il terreno viene modificato con i nutrienti adeguati.

Acquista un kit di test o preleva campioni al servizio di estensione di stato.

Acquista un kit di test o preleva campioni al servizio di estensione di stato.

7. Prepara i letti

Elimina i letti di semina non appena il terreno si è riscaldato e può essere facilmente lavorato. Tirare le erbacce e rimuovere pezzi di zolle e altri detriti. Distribuisci uno strato di compost e ulteriori modifiche e ruota il terreno a una profondità di 10 pollici per assicurarti che tutto sia ben miscelato.

Aggiungi fertilizzante e compost e gira il terreno per mescolarlo bene.

Aggiungi fertilizzante e compost e gira il terreno per mescolarlo bene.

8. Conto alla rovescia per la semina

Prepara un piano per il tuo giardino e aiuole e fai un elenco di semi, alberi, arbusti, verdure, frutta, piante perenni e annuali. Le colture primaverili comprendono fiori freschi come nasturzi, larkspurs e calendule oltre a verdure che includono rucola, lattuga e spinaci.

Pianta tutti i tuoi arbusti e piante perenni all'inizio della primavera in modo che abbiano il tempo necessario per stabilirsi prima del caldo estivo. Scegli una giornata fresca e nuvolosa per la semina. Pianta le tue piantine e le piante da contenitore, quindi annaffiale accuratamente.

Non è necessario impaginare un piano dettagliato ma è una buona idea fare uno schizzo approssimativo per le posizioni degli impianti.

Non è necessario impaginare un piano dettagliato ma è una buona idea fare uno schizzo approssimativo per le posizioni degli impianti.

9. Nutri le tue piante

Gli alberi e gli arbusti necessitano di un fertilizzante equilibrato e di ulteriori modifiche basate sui test del suolo. Quando il tuo giardino primaverile inizia a risvegliarsi ha bisogno di cibo in modo che possa dargli un inizio di salto. Le piante del paesaggio dovrebbero essere fertilizzate quando iniziano a sfaldarsi. Gli alberi diventano attivi all'inizio della primavera e dovrebbero essere nutriti prima che i germogli spuntino. Gli arbusti sono un po 'più tardi che tendono ad essere concimati all'inizio della metà primavera.

Prima di piantare le aiuole e l'orto, lavora un fertilizzante organico a lenta cessione nel terreno. Per fornire sostanze nutritive coerenti per verdure, frutta e fiori aggiungere uno sgancio rapido almeno una volta al mese. Fertilizzare le piante perenni quando vedi prove di una nuova crescita. Usa un alimento vegetale liquido mescolato con acqua per alimentare le tue annuali.

Cerca ricette online per fertilizzanti organici o acquista cibo vegetale premade.

Cerca ricette online per fertilizzanti organici o acquista cibo vegetale premade.

Questo contenuto è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore e non intende sostituire la consulenza formale e personalizzata di un professionista qualificato.


Lasciare Un Commento