Migliorie di casa Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Come rompere le viti di sicurezza

Come rompere le viti di sicurezza: rompere

fonte

Che cos'è una vite di separazione?

Una vite a strappo è ideale per il montaggio di manopole e tiranti per mobili da cucina o bagno, soprattutto quando lo spessore dei mobili varia. È una vite lunga che presenta delle tacche a intervalli di un quarto di pollice. Si interrompe facilmente alle tacche, quindi puoi scegliere la lunghezza necessaria per la tua build.

Essendo recentemente diventato un fai-da-te, ho rimosso i miei mobili da cucina per dipingerli, ma quando è stato necessario rimetterli a posto, ho capito che le viti erano in cattive condizioni e dovevano essere sostituite. Avevo bisogno di tre diverse lunghezze di viti per il lavoro. Avevo anche bisogno di un estrattore per un nuovo armadio che dovevo installare. Nel mio negozio di ferramenta locale, mentre aspettavo che un impiegato mi rassicurasse sul fatto che stavo comprando le giuste dimensioni delle viti, ho scoperto un pacchetto di viti staccabili. Ho acquistato le viti e una maniglia per l'armadio.

Quando ho aperto il pacchetto per la maniglia dell'armadio, ho visto che veniva fornito anche con viti a strappo. Tuttavia, nessuno dei due pacchetti aveva indicazioni su come usarli. Se hai riscontrato lo stesso problema, sei nel posto giusto. Questa guida spiegherà cosa dovrebbe essere estremamente ovvio ma non lo è: come rompere le viti di sicurezza.

Viti staccabili.

Viti staccabili.

Strumenti necessari (presumibilmente)

Oltre alle viti di separazione, ovviamente, per romperle sono necessari solo tre semplici strumenti.

  • Nastro di misurazione
  • Due paia di pinze

Se non hai questi strumenti, non preoccuparti. Ho trovato un modo alternativo per rompere le viti di arresto, che descrivo di seguito.

Queste sono le parti delle viti che sono state rotte.

Queste sono le parti delle viti che sono state rotte.

Come rompere le viti di sicurezza

  1. Misurare l'oggetto in cui andrà la vite per determinare quanto in profondità deve raggiungere la vite. (Nota: Misura non solo lo spessore dell'armadio o dell'oggetto, ma anche la parte che verrà utilizzata per fissarlo.)
  2. Utilizzando questa misurazione, determinare dove si desidera rompere la vite. È intagliato ad ogni quarto di pollice, quindi è sufficiente decidere quale tacca usare.
  3. Utilizzare un paio di pinze per tenere il lato della vite che si desidera utilizzare. Tieni stretto questo lato. Utilizzare l'altra coppia di pinze per afferrare l'estremità della parte che si desidera rimuovere.
  4. Spostare l'estremità della vite su e giù e lateralmente con le pinze fino a quando il pezzo non si stacca.

Video Tutorial su come rompere le viti di sicurezza

La mia esperienza fai-da-te con viti breakaway

Il design del mio armadio ha reso difficile l'uso del nastro di misurazione. Invece, ho semplicemente messo le viti nei fori e contrassegnato visivamente dove la vite doveva essere rotta.

Ho avuto difficoltà a rompere la vite da solo, quindi ho chiesto aiuto. Inoltre non avevamo due paia di pinze. Per la maggior parte dei cassetti, abbiamo usato un paio di pinze e una chiave inglese. Questo è tutto, così semplice.

Abbiamo anche aggiunto un nuovo mobile all'altro lato della lavastoviglie. Per questo cassetto, abbiamo rotto la vite mentre era nel cassetto. Inserimmo le viti, ma non del tutto, in modo che la parte che volevamo spezzata fosse vicina al bordo del cassetto. Non abbiamo raggiunto il limite, perché volevamo evitare di graffiare il cassetto.

In questo modo, servivano solo le pinze per piegarle e romperle. Corri il rischio di rovinare l'armadio se usi questo metodo, quindi usalo solo se sei sicuro che l'armadio sia robusto e possa sopportare questo tipo di pressione.

Hai mai usato viti a strappo?

  • sì
  • No

Questo articolo è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore. Il contenuto è solo a scopo informativo o di intrattenimento e non sostituisce il consiglio personale o la consulenza professionale in questioni commerciali, finanziarie, legali o tecniche.


Lasciare Un Commento