Idee paesaggistica Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Come prendersi cura di un prato Bahiagrass

Come prendersi cura di un prato Bahiagrass: cura

fonte

Inizialmente introdotto dal Brasile come un prato lungo la strada e nei pascoli all'inizio del ventesimo secolo, le caratteristiche di auto-semina, a bassa manutenzione di bahiagrass prosperavano nel caldo torrido e nei terreni sabbiosi della Florida. Gli scienziati se ne sono accorti e hanno sviluppato cultivar migliorate per i proprietari di case.

Molti proprietari di case negli Stati Uniti meridionali ora utilizzano uno dei bahiagrass moderni (Paspalum notatum) cultivar come un prato. Pochi insetti danneggiano il bahiagrass, limitando i trattamenti insetticidi. I proprietari di case senza un sistema di irrigazione o quelli che vivono in una zona con restrizioni idriche, spesso raccolgono bahiagrass su altri tipi di erba della stagione calda a causa della sua capacità di riprendersi rapidamente dalla siccità.

Come prendersi cura di un prato Bahiagrass: cura

fonte

Cultivar comuni

  • Bahiagrass comune: La cultivar brasiliana originale coltiva gruppi irregolari distanziati di lame di colore chiaro a trama ruvida. Un taglio ravvicinato espone macchie nude di terreno tra le macchie di erba. Tiene bene sotto moderata pressione di pascolo. I pascoli più vecchi possono contenere bahiagrass comuni, tuttavia nel tempo le cultivar moderne lo hanno ampiamente sostituito.
  • Bahiagrass argentino: Questa cultivar forma un tappeto erboso denso e con lame verde scuro, che lo rende un bel prato. Un prato consolidato di solito affolla la maggior parte delle erbacce. Cresce radici profonde, che aumenta la tolleranza alla siccità. Poche malattie o insetti colpiscono la varietà argentina.
  • Pensacola Bahiagrass: La cultivar Pensacola forma un tappeto erboso con lame fogliari più lunghe e più strette rispetto all'argentino. Tollera anche le temperature fredde meglio dell'argentino. Tuttavia, produce notevolmente più teste di semi rispetto alla varietà argentina. Ciò riduce la sua desiderabilità come un prato, ma lo rende più desiderabile come un pascolo.
  • Bahiagrass Tifton-9: Una cultivar di bahiagrass a lama fine con un'alta tolleranza al freddo. Cresce velocemente e stabilisce rapidamente i semi. Comunemente utilizzato nei climi più settentrionali come controllo dell'erosione lungo le strade e nei pascoli grazie alla sua elevata percentuale di foraggio.

 Se lasciato falciato, il bahiagrass si rimette in sesto.

Se lasciato falciato, il bahiagrass si rimette in sesto.

Come stabilire un prato Bahiagrass

Grazie alla sua popolarità, molti negozi e asili nido nelle regioni del paese che coltivano bahiagrass trasportano zolle o sementi. I vantaggi della piantagione di zolle comprendono la rapida insediamento e un minor numero di erbe infestanti. Iniziare un prato dal seme in genere costa meno della zolla e utilizza molta meno manodopera, tuttavia il seme impiega più tempo per diventare stabile.

Uccidi la vecchia erba e le erbacce con un erbicida circa due settimane prima di piantare, usando le indicazioni del produttore come linea guida. Rastrellare o fino al cortile, rimuovendo i detriti e ammorbidendo lo strato superiore di sporco. Prendi in considerazione la copertura del terreno nativo con uno spesso strato di 1/4 di terreno del giardino o del prato. Questi suoli contengono più nutrienti e meno erbacce rispetto al suolo superiore. Livellare la superficie con un rastrello da giardino.

Posare bahiagrass zolla in un modello di mattoni. Dare alla zolla più sessioni di irrigazione di 15 minuti durante il giorno per sette-dieci giorni. Durante la settimana successiva, ridurre gradualmente la frequenza a due volte al giorno. Circa due settimane dopo aver posato la zolla, sollevare delicatamente su un angolo di una zolla. Se le radici afferrano saldamente il terreno, riduci la frequenza a una volta ogni due giorni per una settimana, quindi annaffia quando necessario. Se le radici non riescono ad afferrare, mantenere il programma di irrigazione due volte al giorno per una settimana ed eseguire nuovamente il test. Non falciare la zolla di bahiagrass fino a quando le radici non afferrano il terreno, generalmente 2-3 settimane dopo la posa. Allo stesso modo, evitare di applicare fertilizzante fino a quando le radici non stabiliscono e utilizzare un'applicazione leggera di un fertilizzante bilanciato, come 10-10-10, per il trattamento iniziale.

Controllare il contenitore del seme di bahiagrass per l'impostazione dello spargitore "nuovo prato" o "rialzato" e regolare l'unità se necessario. Applicare il seme in modo uniforme in tutta l'area di applicazione con lo spargitore. Rastrella leggermente il cortile con un rastrello per foglie, assicurando un adeguato contatto seme-suolo. Accendere il sistema di irrigazione fino a quando il pollice superiore di 1/2 pollice diventa umido, quindi spegnerlo. Non lavare via il seme o saturare eccessivamente il terreno. Diverse esplosioni da 10 a 15 minuti durante il giorno producono risultati migliori rispetto a qualche ammollo pesante. Continua ad annaffiare in questo modo fino a quando il seme germina; bahiagrass impiega fino a due settimane per germinare.

Man mano che l'erba cresce, riduci il numero di volte di irrigazione al giorno, ma allunga il tempo di ogni sessione a circa 20 minuti. Mantieni il terreno umido fino a quando i fili d'erba raggiungono circa due pollici di altezza. Inizia il programma di falciatura e concimazione una volta che le lame diventano alte 3 pollici.

Un prato pieno e sano di bahiagrass affolla le erbacce.

Un prato pieno e sano di bahiagrass affolla le erbacce.

Come gestire le erbacce

Il tipo di erba e il periodo dell'anno determina il tipo di erbicida da scegliere. Un erbicida pre-emergente inibisce la germinazione dei semi ma non influenza le piante stabilite. Applicare un erbicida post-emergenza alle erbe infestanti già in crescita.

Tratta il prato con un diserbante pre-emergente durante i mesi più freddi. Se il prato ha sofferto di granchio negli anni precedenti, concedilo un secondo trattamento sei settimane dopo il primo. Usa erbicidi post-emergenza durante la stagione di crescita, usando le istruzioni del produttore come guida all'applicazione. Non diffondere erbicidi attraverso il prato quando le temperature superano i 90 gradi. Macchie di erbe isolate trattate in modo spot con un diserbante liquido o tirandole a mano. Quando si tira a mano, afferrare l'erba vicino alla sua base e tirare la radice insieme alla cima.

Molti proprietari di case danno al prato un fertilizzante annuale per erbacce e mangimi durante la primavera, quindi curano il prato quando le erbacce spuntano durante la stagione di crescita. Tuttavia, l'erbicida in alcuni fertilizzanti erbivori e nutritivi danneggia Bahiagrass. Non trasmettere alcun tipo di erbicida a meno che l'etichetta del produttore non indichi chiaramente Bahiagrass.

Requisiti del fertilizzante

Prima di spendere soldi per i fertilizzanti, esegui un test dei nutrienti del terreno per determinare il pH del terreno e i nutrienti disponibili. Il completamento di questo test economico richiede solo pochi minuti. Utilizzare i risultati per determinare il prodotto e il tasso di trattamento appropriati. Tutti i contenitori di fertilizzanti dichiarano i macronutrienti nel formato N-P-K. Un tipico fertilizzante da prato contiene una grande quantità di azoto, il primo numero, insieme a tracce di fosforo e potassio, rispettivamente il secondo e il terzo. Trasmettere il fertilizzante granulare con uno spargitore manuale o manuale. Applicare la calce dolomitica con uno spargitore per aumentare il pH e mescolare la materia organica, come letame o torba, nel terreno per abbassare il pH.

Un prato di bahiagrass normalmente ha bisogno di un trattamento con fertilizzante erbivoro all'inizio della primavera, un fertilizzante di base per tutti gli usi all'inizio dell'estate e un fertilizzante a lenta cessione, come la Milogranite, sei settimane dopo. Le case nel profondo sud spesso trattano un prato di bahiagrass con un fertilizzante invernale una volta che le temperature scendono in autunno. I residui di erba riciclata rilasciano alcuni nutrienti nel terreno, riducendo i futuri requisiti di fertilizzanti.

Alcuni terreni richiedono un'applicazione di integratori di ferro una o due volte l'anno. Le carenze di ferro nel terreno fanno ingiallire le lame della bahiagrass, in modo simile all'aspetto di un prato con carenza di azoto. Mentre gli integratori di ferro e azoto conferiscono all'erba un colore più verde, l'azoto rende anche le lame più alte. Se un test di nutrienti del suolo fornisce un livello di azoto soddisfacente, sospettare una carenza di ferro. Il trattamento del prato con un integratore di ferro non smetterà di ingiallire a causa di una carenza di azoto e l'eccesso di azoto diventa un inquinante delle acque sotterranee.

Lame opache e sfigurate strappano lame d'erba.

Lame opache e sfigurate strappano lame d'erba.

Specifiche per la falciatura

Regolare l'altezza della lama del rasaerba a una distanza compresa tra 3 e 4 pollici da terra. Falciare un prato di bahiagrass ogni sette a 14 giorni durante la stagione di crescita, a seconda delle precipitazioni e della temperatura. Lascia che i ritagli si depositino nel tappeto erboso, creando fertilizzanti organici ad ogni taglio. Gli alti steli a forma di seme rendono rapidamente un prato di bahiagrass sgraziato. Durante l'inverno ridurre la frequenza di taglio a mensile. La pacciamatura dei residui di erba riduce il fabbisogno di fertilizzanti per l'erba. I ritagli rilasciano sostanze nutritive mentre si decompongono.

La manutenzione ordinaria della lama della falciatrice garantisce un buon taglio pulito. Le lame opache e danneggiate del tosaerba strappano le punte dell'erba, il che non solo ha un aspetto negativo ma promuove anche le malattie. Gli steli a testa semina Baiagrass sono lame di tosaerba robuste e opache rapidamente. Ispezionare le lame del rasaerba ogni pochi tagli e affilare secondo necessità.

Requisiti per l'acqua

Nel sud-est degli Stati Uniti, bahiagrass riceve normalmente abbastanza acqua piovana per prosperare. Tuttavia, durante lunghi periodi di siccità, l'erba smette di crescere e le lame delle foglie diventano pallide. Rinasce rapidamente anche con una piccola quantità d'acqua. La capacità di Bahiagrass di riprendersi dalla siccità la rende la scelta perfetta per i proprietari di case e gli agricoltori con grandi lotti senza un sistema di irrigazione.

I proprietari di case che desiderano un prato ricco e vibrante usano l'irrigazione supplementare quando le lame delle foglie iniziano ad appassire e le impronte rimangono visibili dopo aver camminato sull'erba. Accendere il sistema di irrigazione al mattino e funzionare per circa 20 minuti per sezione. Evitare di annaffiare nel tardo pomeriggio e la sera.

Insetti e parassiti

Un'applicazione regolarmente programmata di un insetticida ad ampio spettro previene la maggior parte dei danni da parassiti in bahiagrass. Questi insetticidi uccidono un'ampia varietà di parassiti, incluso il grillo talpa. I grilli talpa scavano attraverso lo strato superiore del suolo e danneggiano le radici.

Tratta i tumuli di formiche di fuoco con un prodotto fabbricato appositamente per questo scopo, come Ortho Fire Ant Killer. Cospargi questo tipo di insetticida sulla cima del tumulo di formica e circa un piede attorno al suo perimetro. Questo uccide il tumulo e contamina ogni formica che va e viene.

Armadilli e altri parassiti, come le talpe, danneggiano tutte le erbe del tappeto erboso durante la ricerca di cibo. Applicare un repellente per animali al primo segno di danno, quindi trattare il cortile con un insetticida. Questo trattamento in due parti allontana rapidamente i parassiti e uccide la loro fonte di cibo, il che li rende negozi di alimentari da qualche altra parte.

Questo contenuto è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore e non intende sostituire la consulenza formale e personalizzata di un professionista qualificato.


Articoli Correlati
Lasciare Un Commento