Pulizia Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Come pulire le monete d'argento

Una mezza corona luminosa e lucente del 1917 trovata durante il rilevamento di metalli da spiaggia

Una mezza corona luminosa e lucente del 1917 trovata durante il rilevamento di metalli da spiaggia

Tutto l'argento si appanna se esposto all'umidità o all'aria. Lo zolfo viene strappato dall'aria e dall'acqua per formare solfuro d'argento, che è quella macchia grigia o nera che vedi su monete d'argento, gioielli o ornamenti.

Fortunatamente, è davvero facile pulirli usando nient'altro che una soluzione elettrolitica e una lamina d'argento. Questo metodo richiede solo pochi minuti, è facile e sicuro da fare e non danneggia in alcun modo l'argento.

Nota: Se le tue monete d'argento sono preziose per qualcosa di più del loro contenuto d'argento, non bagnarle in questo modo. Rischi di rimuovere la patina sulla moneta, che alcuni collezionisti vogliono vedere.

Che cos'è la patina?

La patina è quello strato di verderame o appannamento che si accumula sul rivestimento di vecchie monete. Pochissime monete che sono state trovate sottoterra o sotto il mare sono preziose, poiché anni di utilizzo (prima che andasse perduto) e la successiva ossidazione le rendono quasi prive di valore poiché le loro facce sono logore.

Questo non è così con le monete d'argento. L'argento, ancora oggi, è un bene prezioso e le monete d'argento valgono molte volte di più del loro valore nominale.

La moneta mostrata qui è una mezza corona del 1917 che ho trovato durante il rilevamento di metallo da spiaggia. È ruvido e corroso, oltre ad essere ricoperto di solfuro d'argento (solfuro negli Stati Uniti).

una vecchia mezza corona corrosa trovata durante il rilevamento di metallo sulla riva

una vecchia mezza corona corrosa trovata durante il rilevamento di metallo sulla riva

Cose che ti serviranno per pulire le monete d'argento con bicarbonato di sodio

Avrai bisogno:

  • Un contenitore non metallico
  • 1 tazza di acqua molto calda o bollente
  • ½ tazza di carbonato di sodio (venduto come bicarbonato di sodio negli Stati Uniti o cristalli di sodio nel Regno Unito) o bicarbonato di sodio (bicarbonato di sodio) o sale (cloruro di sodio).
  • Una striscia di foglio di alluminio

un sacchetto di cristalli di soda, noto anche come carbonato di sodio o soda di lavaggio

un sacchetto di cristalli di soda, noto anche come carbonato di sodio o soda di lavaggio

Istruzioni per la pulizia delle monete d'argento

  1. Posizionare il foglio di alluminio sul fondo del contenitore. Non deve coprire la base, ma deve essere abbastanza grande per posizionare le monete.
  2. Assicurati che le monete tocchino il foglio.
  3. Aggiungi il bicarbonato di sodio. Se non ne hai, puoi sostituire il bicarbonato di sodio o anche il cloruro di sodio (sale da cucina). Tutto ciò che fa la soluzione salina è creare una soluzione elettrolitica per trasportare gli ioni che vengono spostati durante questo processo.
  4. Aggiungi l'acqua calda. Mentre puoi usare acqua fredda, la reazione elettrochimica è più veloce in acqua calda.
  5. Si consumerà tutto e potresti avere difficoltà a vedere cosa sta succedendo all'interno.
  6. Resistere alla tentazione di guardare direttamente nella parte superiore della soluzione, perché la reazione chimica rilascia idrogeno solforato (solfuro), che è un gas velenoso, che non vorresti respirare.
  7. Quando la soluzione si calma e tutte le bolle scompaiono, noterai che il foglio di alluminio ha cambiato colore.
  8. Questo perché i solfuri delle monete sono stati trasferiti sulla lamina. Allo stesso tempo, il solfuro d'argento sulle monete è stato riconvertito in argento e rimane sulle monete. Questa si chiama reazione elettrochimica.
  9. L'intero processo dura circa 10 minuti dall'inizio alla fine.
  10. Versa la soluzione nel lavandino, dove la soda ti aiuterà a eliminare eventuali blocchi che potresti aver avuto.
  11. Prendi le monete.
  12. Se sono ancora neri, scoprirai che i solfuri sulle patine sono stati allentati.
  13. Risciacqua delicatamente le monete sotto un rubinetto corrente e usa uno spazzolino morbido per eliminare l'oscurità.
  14. Le tue monete d'argento rimarranno brillanti, rimuovendo tutti gli appannamenti.

una soluzione schiumosa di cristalli di soda, acqua calda e foglio di alluminio in una caraffa graduata in vetro

una soluzione schiumosa di cristalli di soda, acqua calda e foglio di alluminio in una caraffa graduata in vetro

Come rimuovere appannare e pulire le monete d'argento

Il lato della testa della mezza corona, dopo e prima del trattamento. C'è qualche danno sul lato testa.

Il lato della testa della mezza corona, dopo e prima del trattamento. C'è qualche danno sul lato testa.

Le monete d'argento sono realizzate in vero argento?

Questo metodo di pulizia delle monete funziona particolarmente bene per l'argento. Non tutte le monete d'argento contengono argento. In effetti, la maggior parte, se non tutte le monete d'argento moderne, non contengono affatto argento.

Questo perché i prezzi mondiali dell'argento sono aumentati così tanto che quasi nessuna moneta ha una denominazione abbastanza alta da contenere il suo valore. Non puoi avere monete circolanti che valgono più come rottame che il loro valore nominale. Per questo motivo, il Regno Unito ha prelevato tutto l'argento dalle monete d'argento nel 1947 e gli Stati Uniti hanno seguito l'esempio nel 1964.

American Silver Eagle 2012 Set di prove

American Silver Eagle 2012 Set di prove

Argento in monete statunitensi

All'inizio degli anni '60, i prezzi mondiali dell'argento sono aumentati considerevolmente. Il Congresso decise di eliminare tutto l'argento dalle monete d'argento e questo fu completamente implementato nel 1964. Tutte le seguenti monete pre-1964 contengono il 90% di argento:

  • Dime
  • Trimestre
  • Mezzo dollaro
  • Dollaro

Le persone che hanno più probabilità di imbattersi in queste monete d'argento sono metal detector e il loro valore è molto al di sopra del loro valore nominale a causa dell'aumento del prezzo dell'argento.

  • Ai prezzi di oggi (novembre 2012) aspettatevi di ottenere o pagare circa $ 32 l'oncia per l'argento.
  • Aspettati che ognuna delle monete sopra menzionate aumenti di 20 volte il loro valore nominale.
  • Tutte le monete "d'argento" statunitensi coniate dal 1965 o successivamente sono monete rivestite. Rivestito significa che sono fatti da strati o leghe di metallo economico.
  • I quartieri bicentenari rilasciati come collezioni dal 1965 contengono il 40% di argento. Queste monete sono tutte contrassegnate con una "S" e non erano destinate alla circolazione generale.
  • Mezzi dollari coniati tra il 1965 e il 1970 contengono anche il 40% di argento.
  • I collezionisti della serie Menta mezzo dollaro contengono il 40% di argento. Sono stampati con una "S".
  • Nei primi anni '80 e di nuovo alla fine degli anni '90, i prezzi mondiali dell'argento hanno raggiunto i $ 50 l'oncia, quindi vale la pena appenderli alle monete contenenti argento reale.

£ 10 note (Clydesdale Bank)

£ 10 note (Clydesdale Bank)

Monete d'argento britanniche

Tutte le monete d'argento nel Regno Unito contenevano il 92,5% di argento fino al 1920 quando hanno lasciato cadere il contenuto di argento a solo il 50%. Nel 1947, l'argento fu completamente eliminato e le monete d'argento britanniche sono ora realizzate in una lega di acciaio e cupro-nichel. La mezza corona, come mostrato nelle fotografie sopra, è stata realizzata nel 1917 ed era realizzata in argento sterling al 100%.

L'argento sterlina è uno standard stabilito dal re Enrico II nel XII secolo e contiene il 92,5% di argento puro e il 7,5% di rame. Poiché l'argento è uno dei metalli più morbidi, era pratica comune prima di allora tagliare i bordi delle monete o addirittura tagliarli a metà, quando si era a corto di piccoli cambiamenti. L'aggiunta della lega di rame ha indurito le monete d'argento, rendendole più difficili da ritagliare e aiutandole a durare più a lungo durante la circolazione generale.

La sterlina divenne lo standard della valuta britannica. Ancora oggi, le banconote dicono "Prometto di pagare al portatore su richiesta cinque sterline", o dieci sterline, a seconda del valore della nota.

La banconota da £ 1 non è più in circolazione, essendo stata completamente sostituita dalla moneta da £ 1, ma una volta la banconota da 1 sterlina rappresentava 1 sterlina in peso di argento sterling.

prometto di pagare il portatore in sterline

prometto di pagare il portatore in sterline

La mezza corona di monete

C'erano 8 corone di mezzo in £ 1. Una mezza corona valeva 2 scellini e sixpence, o 30 penny. C'erano 240 centesimi in £. Sarebbe stato scritto come 2 / 6d. Una libbra in peso è pari a 16 once. Quindi ogni mezza corona pesava originariamente 2 once ciascuna (16 ÷ 8). Questo peso sarebbe diminuito con l'aumento dei prezzi dell'argento sterlina e, nel 1917, l'anno in cui la mia mezza corona fu coniata, era scesa a mezzo litro di peso. Da bambino negli anni '60, una mezza corona era un piacere da ricevere e aveva il potere d'acquisto di circa £ 10 ($ 15) oggi.

Nel 1949, durante un nuovo progetto locale di costruzione di strade, ai lavoratori fu offerta una mezza ora di salario e si affollarono da ogni parte, essendo questo un salario fantastico per il lavoratore manuale all'epoca. Nel 1917, questo potrebbe essere stato uno stipendio di una settimana.

mezza corona a sinistra, nuovo pezzo da 10 pence a destra

mezza corona a sinistra, nuovo pezzo da 10 pence a destra

Altri modi per pulire le monete d'argento

Mentre immergerli in una soluzione di lavaggio della soda per alcuni minuti è di gran lunga il modo più semplice per pulire le monete d'argento, ci sono anche altri modi.

  • Immergili in una soluzione acida delicata come l'aceto, nella speranza di sciogliere il solfuro d'argento. Questo metodo potrebbe richiedere molto tempo.
  • Tumble in un bicchiere di roccia con un supporto in acciaio inossidabile, acqua e detersivo per piatti. Questo non rimuove sempre l'appannamento quando è incorporato nella moneta.
  • Utilizzare una macchina per elettrolisi per inviare una corrente elettrica attraverso di essi.
  • Un modo molto semplice per ravvivare vecchie monete d'argento in modo che siano facilmente identificabili rimuovendo la loro patina scura che conferisce loro il loro aspetto invecchiato, è semplicemente strofinarle tra due pezzi di foglio di alluminio.

Esistono altri metodi per la pulizia generale delle monete e la pulizia dei reperti per la rilevazione dei metalli utilizzando varie soluzioni domestiche.

Ma nessuno è migliore del semplice modo descritto sopra, che pulisce in modo rapido ed efficiente monete d'argento, gioielli e ornamenti, pur mantenendo tutto l'argento.

Il metodo del bicarbonato di sodio non funziona così bene per le monete non argentate poiché sono spesso rivestite con ossidi diversi che richiedono un metodo di rimozione diverso.

Pulizia sondaggio d'argento

Pulisci il tuo argento con

  • Soda
  • Una soluzione leggermente acida
  • Elettrolisi
  • Un bicchiere di pietra

Questo contenuto è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore e non intende sostituire la consulenza formale e personalizzata di un professionista qualificato.


Lasciare Un Commento