Pulizia Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Come deumidificare una stanza naturalmente

Come deumidificare una stanza naturalmente.

Come deumidificare una stanza naturalmente.

Viviamo in una cabina all'estremità meridionale dell'isola di Quadra, situata al largo della costa orientale dell'isola di Vancouver, che si trova appena al largo della costa occidentale del Canada. Il nostro clima è mite e bello, anche se generosamente cosparso di pioggia e vento, per circa otto mesi all'anno. I mesi invernali sono freddi e umidi per noi montagne russe occidentali e queste sono le condizioni perfette per far salire l'umidità nella nostra casa.

Ambiente domestico umido? Alternative economiche e rimedi casalinghi

A causa della nostra posizione geografica e del clima, abbiamo dovuto trovare il modo di deumidificare le nostre stanze e la nostra casa con assorbitori di umidità economici, naturali e portatili. Puoi rinunciare all'acquisto di costosi controlli dell'umidità come ventilatori di umidità, deumidificatori elettronici portatili (i modelli a risparmio energetico possono essere costosi), unità CA (le bobine dell'evaporatore freddo possono essere costose da riparare) e pompe di calore.

In questo articolo, discuteremo di quanto segue:

  • Come sbarazzarsi dell'umidità in una casa o in una stanza in modo naturale
  • Deumidificatori naturali e fatti in casa: salgemma, DampRid, Dri-Z-Air e bicarbonato di sodio
  • Cosa causa l'accumulo di umidità
  • I segni di umidità e problemi di umidità
  • Le conseguenze dell'umidità (danni alla salute e alla casa: elettronica, pavimenti deformati, vernice scrostata, ecc.)

Umidità ottimale

Idealmente, l'umidità all'interno dovrebbe essere mantenuta tra il 30% e il 50% per un controllo climatico ottimale.

I cristalli di salgemma possono ridurre l'umidità in una casa.

I cristalli di salgemma possono ridurre l'umidità in una casa.

Modi naturali per deumidificare una casa o una stanza

Se scopri di avere l'umidità e non vuoi investire in un deumidificatore, ecco quattro diverse soluzioni che sono economiche e facili.

1. Salgemma

Ho provato questo metodo di salgemma per rimuovere l'umidità e funziona per me. Il salgemma estrae l'umidità dall'aria e diminuisce l'umidità.

Come funziona Rock Salt?

Il salgemma è altamente efficace per la deumidificazione. Il salgemma o NaCL è un materiale igroscopico, il che significa che attira e immagazzina acqua e funziona in modo molto simile a un umidificatore elettrico. È naturale, non tossico, economico, facile da trovare e facile da lavorare, per non parlare del fatto che non è necessaria elettricità!

materiale

  • 2 secchi da cinque galloni
  • 1 bustina di salgemma

Istruzioni

  1. Usando un trapano, metti un paio di dozzine di fori sui lati e sul fondo di un secchio.
  2. Posiziona questo secchio nell'altro secchio intatto (non perforato). Versare il sale grosso nel secchio superiore. Posizionare i secchi nell'area da deumidificare.
  3. Mentre il salgemma estrae l'umidità dall'aria, si accumula nel secchio inferiore. Scaricare il liquido e sostituire il sale grosso per continuare a deumidificare l'area se necessario.

Il bicarbonato di sodio può aiutare a ridurre l'umidità e l'umidità dell'ambiente.

Il bicarbonato di sodio può aiutare a ridurre l'umidità e l'umidità dell'ambiente.

4. Bicarbonato di sodio

Per una soluzione economica, casalinga, senza energia e facile per l'umidità della stanza che contribuirà a ridurre i livelli di umidità, prova il bicarbonato di sodio. Posiziona semplicemente una ciotola aperta di bicarbonato di sodio (bicarbonato di sodio) ovunque tu abbia problemi di umidità, compresi armadi e armadietti.

Quanto funziona il bicarbonato di sodio?

Il bicarbonato di sodio è un'ottima alternativa ai prodotti acquistati in negozio, sebbene meno efficace del salgemma. Lo fa bene per gli spazi più piccoli come armadi e armadi chiusi. Questo tipo di installazione richiede di mescolare occasionalmente una volta che il bicarbonato di sodio inizia ad assorbire l'umidità dalla stanza. Questa è una scelta naturale, economica ed efficace per piccoli spazi come armadi e bagni.

Come utilizzare un igrometro per monitorare l'umidità interna

Avrai bisogno di

Come deumidificare una stanza naturalmente: stanza

acquista un igrometro e posizionalo nella stanza, nella serra, nell'armadio o nel garage, ovunque sia necessario monitorare l'umidità. Un igrometro è un metro che misura l'umidità nell'aria. Possono essere acquistati per dieci dollari o meno presso la maggior parte dei grandi magazzini, negozi di ferramenta e simili. Li troverai nella navata hardware. Gli igrometri di solito vengono accoppiati con un termostato, poiché la temperatura gioca un ruolo importante nel livello di umidità nella stanza.

L'umidità interna ideale è tra il 30-50%.

L'umidità interna ideale è tra il 30-50%.

Che cos'è l'umidità relativa?

Quando l'aria raggiunge la sua massima capacità di tenuta, notiamo l'umidità. Più vapore significa maggiore umidità: questo è ciò che "sentiamo".

I livelli di umidità relativa descrivono la quantità di umidità nell'aria a una certa temperatura rispetto alla quantità di umidità che l'aria può effettivamente trattenere:

  • Umidità relativa: La percentuale di vapore acqueo nell'aria parente alla temperatura e alla quantità di vapore acqueo che l'aria può contenere a quella temperatura.
  • Umidità assoluta: La quantità di umidità o vapore acqueo nell'aria.

Tieni presente che l'aria calda trattiene più umidità dell'aria fredda. Anche con la stessa umidità assoluta, l'umidità sarà inferiore nell'aria calda rispetto all'aria fredda.

Come determinare l'umidità relativa

L'umidità relativa può aiutarci anche a determinare la velocità con cui l'acqua evaporerà. Nelle aree calde e asciutte, l'evaporazione è rapida rispetto alle aree fredde e umide. L'aria fredda ha meno capacità di trattenere il vapore acqueo rispetto all'aria calda, quindi le condizioni fredde e umide portano a una più bassa evaporazione e una maggiore condensa in casa.

Per calcolare l'umidità relativa, sono necessarie le seguenti misurazioni (g / m3 è un grammo per metro cubo):

  • Misura 1 o M1: g / m3 vapore acqueo nell'aria
  • Misura 2 o M2: g / m3 massima umidità nell'aria a una data temperatura

[M1 (g / m3) ÷ M2 (g / m3)] × 100 = % umidità relativa

Puoi anche scegliere di acquistare semplicemente un igrometro economico per 10 dollari. Inoltre, alcuni termostati avanzati segnaleranno e controlleranno l'umidità interna riscaldando e raffreddando la casa e mantenendo la temperatura ambiente.

Le finestre gocciolanti sono sicuramente segni di elevata umidità.

Le finestre gocciolanti sono sicuramente segni di elevata umidità.

Quali sono le cause dell'umidità in una casa?

Bagni scarsamente ventilati

Perdita di pioggia e tetto

Piante da interno

Docce calde

Vapore durante la cottura o la stiratura

Sigilli di finestra inadeguati

Tubi che perdono (lavandini e servizi igienici)

Macchine per lavanderia (asciugatrici)

Cattiva ventilazione

Segni di problemi di umidità in una casa

  • Condensa sui vetri di finestre e porte
  • Macchie di crescita di muffe negli angoli o sul soffitto
  • Muffa
  • Odori di muffa
  • Pozzanghere o punti bagnati in scantinati, soffitte o spazi striscianti
  • Allergie (tosse, secchezza oculare, lacrimazione)

Vivi in ​​un posto umido?

Dove viviamo, essere circondati da una vegetazione e piante così lussureggianti crea ancora più opportunità per l'umidità elevata in casa. Quando non sto attento, mi ritrovo a pulire le pozze d'acqua e la condensa dall'interno dei davanzali. Manteniamo la stufa a legna accesa 24 ore al giorno durante i mesi invernali. Uno dei motivi, ovviamente, è di tenerci al caldo, e un altro motivo è che il calore aiuta a mantenere il nostro spazio di vita asciutto e l'umidità bassa.

La tua casa è stata costruita per prevenire e respingere l'umidità?

Il nostro no. È costruito con legno e coperto di scossa. Si trova vicino al suolo forse a un piede dal suolo senza fondamenta solide. Non vi è inoltre alcuna barriera al vapore, plastica o altro, tra il pavimento e il terreno in una delle camere da letto. Questo fa sì che l'umidità si condensa sotto tutto ciò che potrebbe trovarsi sul pavimento: vestiti, letti per cani, cose del genere.

La condensa si forma anche sotto i letti e i cassetti, luoghi in cui la circolazione è scarsa o assente. Le stanze particolarmente soggette all'umidità intrappolata comprendono le stanze del seminterrato (potrebbe richiedere l'installazione di una pompa di pozzetto), le soffitte, gli spazi striscianti e i bagni scarsamente ventilati.

Stai vedendo danni da acqua?

L'umidità può compromettere le condizioni strutturali della tua casa. È importante controllare l'umidità in casa per proteggere il tuo investimento. Troppa umidità e condensa possono causare danni a davanzali, lucernari, armadi scuri e piccole stanze a causa della raccolta e della raccolta di acqua in luoghi con scarsa ventilazione.

Tutto sommato, questa è una circostanza molto malsana e pericolosa da avere all'interno della propria casa, soprattutto per motivi di salute. L'umidità elevata è un terreno fertile per muffe e muffe. Respirare le spore della muffa, anche quelle morte, può causare molti problemi di salute all'uomo.

Ragioni di salute per il controllo dell'umidità

La parola "umidità" si riferisce alla quantità di acqua nell'aria. Molti organismi prosperano nell'umidità e possono causare reazioni nell'uomo con allergie. L'umidità interna ottimale è compresa tra il 30 e il 50%.

Una temperatura troppo elevata creerà troppa umidità, acari potenzialmente in crescita, muffe e altri funghi cattivi. Tutti sono importanti allergeni indoor. La muffa è particolarmente dannosa e tossica per l'uomo. La muffa grigia cresce sulla superficie dello sporco nelle serre se il terreno diventa troppo umido e umido. Un'umidità troppo bassa unita a basse temperature causa anche muffa e muffa.

Il rovescio della medaglia, un'umidità troppo bassa non è buona nemmeno per l'uomo o per le piante. La bassa umidità provoca secchezza della pelle e dei capelli, elettricità statica e secchezza delle fauci durante il sonno. Tutte queste cose possono essere evitate scegliendo uno o tutti questi quattro modi semplici ed economici per abbassare l'umidità.

Problemi di salute causati da umidità relativa alta o bassa

alto

Basso

Problemi respiratori

Immunità indebolita

Eruzioni cutanee (eruzione di calore)

Brividi

Irritazione di occhi, naso, gola

Capelli secchi o screpolati, pelle, unghie

Eczema

Irritazione alla gola e al naso

Cancro

Occhi asciutti

Complicanze neurologiche

Il naso sanguina

Fatica

Asma

Sondaggio sull'ambiente domestico umido

Come gestisci l'umidità in casa?

  • Uso un deumidificatore.
  • Uso il sale grosso o DampRid per assorbire l'umidità.
  • Tengo la mia casa ben ventilata.

Video: bilanciamento dei livelli di umidità nella tua casa

fonte

  • Cos'è l'umidità relativa e qual è il livello ideale per la tua casa? | Blog di Molekule
    L'umidità relativa ideale è importante per la salute e le condizioni della casa. Se troppo alto, la muffa può crescere, mentre troppo bassa può essere problematica. Scopri cosa è meglio.

Questo articolo è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore. Il contenuto è solo a scopo informativo o di intrattenimento e non sostituisce il consiglio personale o la consulenza professionale in questioni commerciali, finanziarie, legali o tecniche.


Lasciare Un Commento