Pulizia Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Come asciugare i vestiti con tempo umido

Avendo vissuto nel Regno Unito per molti anni e per un breve periodo in Colombia, posso entrare in empatia con chiunque viva in un clima umido. In tali condizioni, asciugare i panni è un incubo: non puoi lasciarli durante la notte su uno stendino e sperare per il meglio. Fortunatamente, ho imparato alcuni trucchi per accelerare il processo e prevenire la muffa.

Come asciugare i vestiti con tempo umido: tempo

Strizzare i vestiti se necessario

Le lavatrici moderne e di buona qualità con un'opzione di lavaggio ad alta centrifuga non devono lasciare il bucato bagnato.

Ma se la tua lavatrice lo fa, strizza i vestiti prima di appenderli. Poiché la torsione richiede molta forza, è possibile sostituirla con la seguente:

  • Piega più volte il capo di abbigliamento, mettilo nella vasca da bagno e premilo
  • Usa un asciugamano assorbente
  • Usa un secchio scopa
  • Usa uno strizzatore a mano

Per la seconda idea, stendi l'asciugamano sul pavimento, mettici sopra il capo e arrotolalo insieme. Premi il gruppo un paio di volte contro il pavimento con i piedi per eliminare l'eccesso di acqua. Ora puoi appendere i vestiti su una linea o su uno stendino.

In alternativa, utilizzare un secchio scopa con uno strizzatore laterale. Questa è un'opzione economica se non puoi permetterti un'asciugatrice elettrica. Guarda questo video per imparare a usare il secchio scopa:

Le mani che stringono sono perfette per le persone con $ 100-200 da investire. La cosa migliore degli handwriter è che non consumano energia, rendendoli una versione economica e verde degli essiccatori elettrici.

Appendi i tuoi vestiti in modo ottimale

Quando appendi i vestiti, spaziali per assicurarti che l'aria possa circolare liberamente. Raddrizza eventuali pieghe.

È fondamentale trovare il posto migliore per il tuo rack. Durante l'estate, potresti voler appendere i vestiti fuori alla luce del sole. Ma se vivi in ​​un luogo piovoso, assicurati di mettere la biancheria sotto un tetto. Non preoccuparti se i vestiti non ricevono troppo sole, anche l'esposizione al vento ti aiuterà.

Durante l'inverno, posizionare la biancheria in luoghi caldi, ad esempio con termosifoni

Suggerimento per il risparmio energetico

Durante l'inverno, fai il bucato solo quando accendi il riscaldamento.

Gli articoli che si asciugano lentamente (pensa ai jeans) possono essere posizionati direttamente sui termosifoni per risparmiare un paio d'ore.

Usa un fan

L'uso di un ventilatore è il mio metodo di budget preferito per asciugare i vestiti. Quando ero a Barranquilla in Colombia, ho comprato un

Come asciugare i vestiti con tempo umido: asciugare

Vornado 630 principalmente per raffreddare la stanza surriscaldata. Questo ventilatore fa circolare tutta l'aria nella stanza, così puoi sentire una piacevole brezza, anche se non è puntato direttamente su di te.

Ma la ventola era perfetta anche per asciugare la biancheria. Sebbene le temperature a Barranquilla siano costantemente alte durante tutto l'anno, lo sono anche l'umidità e le precipitazioni. Di conseguenza, asciugare i panni è stato un incubo: potrebbero volerci fino a due giorni e talvolta il mio bucato avrebbe ancora odore di umidità. L'uso della ventola velocizzerebbe notevolmente il processo.

Il Vornado 630 è efficiente e relativamente silenzioso. Fa un po 'di rumore, ma posso facilmente dormire con la ventola sull'impostazione più bassa (ha impostazioni a tre velocità in totale). Vornado è uno dei marchi di fan più rispettabili là fuori, con migliaia di opinioni positive. Il ventilatore viene fornito con una garanzia di 5 anni, in caso di problemi.

Ottenere un fan è una buona idea soprattutto per le persone che vivono ai tropici. Tuttavia, un fan sarà utile anche nel Regno Unito e in altri luoghi freddi e umidi.

Se hai fretta, usa asciugacapelli e ferri da stiro

Se devi arrivare a una riunione tra poche ore e tutte le tue calze sono umide, non disperare! Il tuo asciugacapelli e ferro da stiro sono i tuoi migliori amici.

Appendi il capo che ti serve su una linea e asciugalo con un asciugacapelli. Questo processo può richiedere solo pochi minuti per le calze, ma avrai bisogno di più pazienza per i jeans.

In alternativa, usa un ferro da stiro. Metti il ​​capo su un asse da stiro e mettici sopra un asciugamano. L'asciugamano è estremamente importante: proteggerà il capo dai danni e assorbirà l'acqua in eccesso. Stira l'oggetto da entrambi i lati.

Comprare un essiccatore

L'acquisto di un essiccatore elettrico non è una soluzione per tutti. Non ha molto senso per le persone che vivono in alloggi in affitto, in quanto i costi di acquisto e manutenzione possono superare i benefici.

Tuttavia, gli essiccatori possono essere una buona opzione per le famiglie.

Quando si sceglie un essiccatore, considerare quanto segue:

  • Vuoi un essiccatore a gas o elettrico?
  • Quale capacità?
  • Quali caratteristiche dovrebbe avere?
  • Quanta energia consuma?

Gli essiccatori a gas sono più efficienti dal punto di vista energetico, ma anche più costosi e richiedono una linea di gas installata. Ma anche se il costo di installazione di un essiccatore a gas può essere elevato, risparmierai a lungo termine.

Scegli un essiccatore con una capacità adeguata. Un buon modo per valutare le tue esigenze se si misura la lavatrice attuale: l'asciugatrice dovrebbe essere circa il doppio.

Chiediti dove metterai l'asciugatrice. Se non hai molto spazio, puoi considerare i modelli di asciugatrice che possono essere impilati sulla lavatrice.

Infine, presta attenzione alle caratteristiche dell'asciugatrice. Scegline uno con il punteggio guida energia più basso. Gli essiccatori con rilevatori di umidità o secchezza possono regolare il tempo necessario per asciugare un determinato lotto di biancheria per ulteriori risparmi energetici.

Investi in un deumidificatore

Se i livelli di umidità nella tua casa superano il 50%, considera l'acquisto di un deumidificatore, almeno per la lavanderia.

Oltre ad accelerare il processo di asciugatura del bucato, un deumidificatore ti aiuterà a evitare l'umidità e la muffa. I deumidificatori sono disponibili in diverse capacità, a seconda delle esigenze, delle dimensioni della stanza e dei livelli di umidità. Quelli grandi rimuovono fino a 75 pinte di umidità al giorno, quelli medi tra 45 e 50 e quelli piccoli hanno un intervallo da 25 a 50 pinte. Se hai bisogno di deumidificare tutta la tua casa, puoi acquistarne una più grande in grado di gestire fino a 3.000 piedi quadrati.


Lasciare Un Commento