Migliorie di casa Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Come riparare i tubi doccia rumorosi e fermare il rumore di sbattere

Se dovessi mai sentire un rumore sordo nella tua doccia e non riesci a determinare da dove provenga, il colpevole potrebbe essere l'accoppiatore d'acqua.

Se dovessi mai sentire un rumore sordo nella tua doccia e non riesci a determinare da dove provenga, il colpevole potrebbe essere l'accoppiatore d'acqua.

Se ti imbatti mai in un forte botto nella doccia, non guardare dietro la tenda. Avevo appena finito di rinnovare il mio bagno, inclusa l'installazione di nuovi impianti idraulici per la doccia, una nuova vasca, piastrelle di ceramica fresche e le opere, e tutto sembrava e funzionava alla grande. In realtà ho due bagni uno contro l'altro e ora ho iniziato a lavorare sul secondo bagno. Potresti mettere in discussione la mia sanità mentale rinnovando due bagni uno dopo l'altro, ma lascerò quell'argomento per un altro giorno.

Il secondo bagno era una conversione da vasca-doccia a doccia. Avevo rimosso la vecchia vasca da bagno, rimosso tutte le vecchie piastrelle di ceramica e aperto il muro dove si trovava l'hardware della doccia. Avevo acquistato nuovo hardware per doccia e assunto un professionista per eseguire l'installazione. Dopo l'installazione del nuovo hardware per doccia, l'installatore aveva verificato la presenza di perdite nel nuovo hardware per doccia e tutto sembrava a posto.

Visto che avevo appena finito il primo bagno di reno, non avevo fretta di iniziare immediatamente sul secondo bagno, il che era una buona cosa. Il giorno seguente notammo che ogni volta che chiudevamo i rubinetti dell'acqua nel primo bagno, si sentiva un rumore sordo. All'inizio, il rumore era sottile. Ma ogni giorno che passava, il rumore diventava sempre più forte. In effetti, si sentiva lo stesso rumore quando si lavava la toilette e anche quando si chiudeva l'acqua nella doccia. Il rumore del battito risuonò come se due tubi suonassero insieme e si verificasse sempre quando l'acqua veniva chiusa.

Ecco gli strumenti che ti serviranno per riparare l'hardware rumoroso della doccia.

Ecco gli strumenti che ti serviranno per riparare l'hardware rumoroso della doccia.

Alla ricerca dei tubi doccia rumorosi

Ho pensato di controllare meglio questi rumori, soprattutto perché ora eravamo in un bagno funzionale. La prima cosa che mi è venuta in mente è stata che c'erano alcune tubature che sbattevano ogni volta che veniva chiusa l'acqua. Poiché entrambi i bagni condividono un muro comune per tutti gli impianti idraulici, c'è un po 'di un labirinto di tubature in rame. Il muro nel secondo bagno era ancora aperto da quando fu installato il nuovo hardware per la doccia. Così ho preso la mia torcia e ho guardato dentro la cavità del muro per eventuali tubi che potrebbero aver bisogno di essere fissati. Non riuscivo a vedere nulla di sciolto.

Ho avuto la mia famiglia a sciacquare il gabinetto e accendere e spegnere la doccia ripetutamente nel primo bagno, così ho potuto ascoltare il rumore nel muro e vedere da dove veniva. Dal momento che stavo rinnovando il secondo bagno, comunque, ho pensato che avrei aperto l'intera parete in modo da poter individuare l'area da cui proveniva il rumore. Alla fine decisi che in realtà non c'erano tubi allentati che bussavano l'uno contro l'altro o sui montanti di legno. Ma il rumore proveniva dall'hardware della doccia del primo bagno. Interessante, dato che questo andava assolutamente bene fino all'installazione del secondo hardware del box doccia.

Così ho chiamato un idraulico per controllare il nuovo hardware per la doccia nel primo bagno. Smontò l'hardware della doccia e tirò fuori la "cartuccia", un'unità sostituibile. Non aveva un pezzo di ricambio adatto al nostro hardware, ma ha detto che potrei averne uno in qualsiasi negozio di ferramenta locale.

Smontaggio: rimuovere il tappo dalla maniglia della doccia.

Smontaggio: rimuovere il tappo dalla maniglia della doccia.

Smontaggio: rimuovere la leva della doccia (una vite).

Smontaggio: rimuovere la leva della doccia (una vite).

Smontaggio: rimuovere il manicotto esterno.

Smontaggio: rimuovere il manicotto esterno.

Smontaggio: rimuovere la piastra di copertura e le due viti.

Smontaggio: rimuovere la piastra di copertura e le due viti.

Come l'ho risolto (e anche come puoi)

Ho comprato una nuova cartuccia e ho sostituito la parte da solo, ma il rumore era ancora lì. Ho smontato di nuovo l'hardware della doccia e questa volta mi sono tuffato più a fondo all'interno. C'era un'altra piccola parte rimovibile a sinistra della cartuccia che sembra un piccolo flauto. È fatto di metallo e di forma cilindrica, con fori strategicamente posizionati attorno al suo guscio. Ho rimosso questa parte, quindi l'ho reinserita nell'hardware della doccia e rimontata. Quando ho provato la doccia, il rumore era finalmente scomparso.

Se ti capita di incontrare un rumore battente nella tua doccia e non riesci a determinare da dove provenga, non aprire le pareti o chiamare un idraulico. Basta aprire l'hardware della doccia e rimuovere e reinserire i componenti illustrati. Ciò risparmierà molto dolore a te e alla tua famiglia. Probabilmente c'era un blocco d'aria all'interno dell'hardware della doccia, che a sua volta causava il rumore di colpi ogni volta che le valvole dell'acqua venivano chiuse. Il blocco dell'aria potrebbe essere stato causato quando è stato installato il nuovo hardware della doccia nel secondo bagno, o forse è stata solo una coincidenza.

Smontaggio: chiudere le viti dell'acqua e rimuovere la cartuccia.

Smontaggio: chiudere le viti dell'acqua e rimuovere la cartuccia.

Smontaggio: rimuovere l'accoppiatore dell'acqua.

Smontaggio: rimuovere l'accoppiatore dell'acqua.

Se si hanno tubi della doccia rumorosi, l'accoppiatore dell'acqua potrebbe essere la causa.

Se si hanno tubi della doccia rumorosi, l'accoppiatore dell'acqua potrebbe essere la causa.

Come smontare l'hardware della doccia

Per smontare l'hardware della doccia sono necessari solo alcuni semplici passaggi, anch'essi illustrati in questo articolo. Innanzitutto, rimuovere il tappo dall'estremità della leva della doccia. Nel mio caso, potrei rimuoverlo facilmente a mano con una piccola azione di rotazione. Una volta rimosso il tappo, rimuovere la vite che fissa la leva della doccia. Nota: Non posizionare mai parti o strumenti direttamente sulla vasca da bagno o altri oggetti simili alla porcellana, poiché potrebbero graffiarsi facilmente.

La manica dell'hardware della doccia o l'involucro esterno possono ora essere rimossi semplicemente svitando l'unità della manica. Una volta rimosso l'involucro esterno, dovrebbero essere visibili almeno due viti che fissano la piastra di copertura alla parete. Rimuovere queste due viti e la piastra di copertura.

Con la piastra di copertura rimossa, dovresti vedere due viti per valvole. Queste sono le viti di arresto della valvola dell'acqua e devono ora essere chiuse prima di rimuovere altre parti. Chiudere le valvole di intercettazione dell'acqua ruotando queste viti in senso orario fino a quando non possono più girare. Se si dispone di un'unità hardware doccia più vecchia, non ci saranno viti di fermo. In questo caso, chiudere l'acqua dalla valvola principale dell'acqua per la propria casa.

Una volta che l'acqua è stata chiusa, mediante le due viti di fermo o la valvola principale dell'acqua di casa, estrarre la cartuccia dall'hardware. A volte potrebbe essere necessario sostituire questa unità. Nel mio caso il problema era un blocco d'aria nell'accoppiatore dell'acqua.

Individuare l'accoppiatore dell'acqua accanto alla linea dell'acqua fredda. È nascosto dietro e collegato a una grande vite. Rimuovere la vite e l'accoppiatore seguirà, sono uno. Basta riposizionare l'accoppiatore e quindi rimontare l'hardware della doccia nell'ordine inverso. Non dimenticare di riavviare completamente le viti di regolazione della valvola dell'acqua dopo aver riposizionato l'accoppiatore e la cartuccia.

Questo articolo è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore. Il contenuto è solo a scopo informativo o di intrattenimento e non sostituisce il consiglio personale o la consulenza professionale in questioni commerciali, finanziarie, legali o tecniche.


Lasciare Un Commento