Giardinaggio Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Come coltivare alberi di acero a foglia grande da talee

Dorothy è un maestro giardiniere, ex giornalista di giornali e autore di numerosi libri. Michael è un fotografo paesaggista / naturalista del Nuovo Messico.

Le grandi foglie di acero sono enormi. Iniziano in verde, come quelli mostrati qui. In autunno, le foglie si trasformano in sfumature di giallo, arancione e oro.

Le grandi foglie di acero sono enormi. Iniziano in verde, come quelli mostrati qui. In autunno, le foglie si trasformano in sfumature di giallo, arancione e oro.

Puoi avere un clone esatto del tuo albero

Hai un meraviglioso albero di acero a foglie grandi (Acer macrophyllum) nel tuo cortile e desideri ardentemente avere ancora di più per far divertire i tuoi figli e diverse generazioni future. Ti mostrerò come togliere le talee da quell'albero straordinario in modo che tu possa "clonarlo" in alberi che avranno le stesse caratteristiche di quello che hai ora. Se sei un po 'un imprenditore, prenderai un sacco di talee e li potenzierai. Gli aceri sono molto popolari a causa dei loro bellissimi colori in autunno prima che cada l'ultima foglia, il momento in cui inizierai il tuo lavoro di raccolta delle talee.

Gli alberi di acero a foglia grande sono resistenti nelle zone di crescita dell'USDA 7-10 e crescono lungo la costa del Pacifico fino al lato ovest delle montagne di Cascades e Sierra Nevada. Alla maturità, possono crescere fino a circa 100 piedi di altezza con una diffusione di circa 50 piedi. Le foglie possono raggiungere circa un piede di diametro e coprire la foresta con brillanti gialli e dorati quando sono a terra. In primavera, i rami sono coperti di fiori giallo crema.

Quindi, dai una lunga occhiata a quel bellissimo albero nel tuo cortile e visualizzane centinaia di loro che crescono in vaso... e non hai comprato il primo seme. Pianta un acero dal seme e potrebbe risultare a posto, ma piantane uno da un taglio ed è geneticamente identico all'albero da cui sono state prese le talee. Se il tuo albero è sano e offre molta ombra e molte enormi foglie da raccogliere quando cadono, potresti avere solo una piccola miniera d'oro. Ogni giorno, sempre più persone stanno cercando di trovare il modo di fare un po 'di soldi senza quello sforzo che costa loro una fortuna, quindi qualcosa che è una specie di "auto-replicanti"sembra essere una buona idea, no?

Nota: l'albero di acero a foglia larga, noto anche come acero dell'Oregon, è il secondo albero più abbondante nel nord-ovest del Pacifico.

Foglie inconfondibili

Le enormi foglie a cinque dita dell'albero di acero a foglia grande sono inconfondibili. Possono allargarsi a oltre un piede sia in larghezza che in lunghezza. Quando queste straordinarie foglie iniziano a cambiare colore, creano uno spettacolo mozzafiato.

L'albero di acero a foglia grande ha le foglie più grandi di qualsiasi acero. In autunno, le foglie diventano oro e giallo su uno sfondo di conifere sempreverdi.

L'albero di acero a foglia grande ha le foglie più grandi di qualsiasi acero. In autunno, le foglie diventano oro e giallo su uno sfondo di conifere sempreverdi.

Le talee dovrebbero apparire come queste. Fai il taglio appena sopra il bocciolo.

Le talee dovrebbero apparire come queste. Fai il taglio appena sopra il bocciolo.

Cosa ti serve per le talee

Avrai bisogno:

  • Un acero a foglia grande
  • Tosatrici affilate e sterili
  • Terriccio (io uso

    Come coltivare alberi di acero a foglia grande da talee: acero

    Miracle Gro® e muschio di torba)
  • perlite
  • Sabbia grossa
  • Contenitori di impregnazione (qualsiasi forma o dimensione farà)
  • Flacone spray con mister
  • Buste di plastica

La parte più difficile della rimozione delle talee dagli alberi di acero a foglia larga è l'attesa, l'attesa, l'attesa dell'ultima foglia che cade dall'albero in autunno. Una volta che sai come prendere le talee e le infinite possibilità di modi per fare soldi coltivando alberi di acero, vuoi iniziare a tagliare immediatamente. Ma non farlo! Quando l'albero è quasi nudo, vedrai (letteralmente) migliaia di tagli praticabili su di esso, e in quel momento sei il benvenuto a prenderne quanti ne vuoi.

Seleziona un ramo che ha molte nuove crescite (gemme) usa i tuoi ritagli per tagliare circa un quarto di pollice sopra una gemma. Il taglio deve solo essere lungo circa 4-6 pollici e finché stai tagliando da una nuova crescita, puoi prenderne quanti ne vuoi.
Se vuoi piantare solo un albero, dovrai comunque prendere diverse talee perché non tutti i tagli radicheranno.

Se vuoi piantarne centinaia in questo modo, taglia fino a quando il tuo cuore è contento; all'albero non importa. Ma assicurati di tagliare una nuova crescita. Puoi guardare un ramo e vedere dove inizia la vecchia crescita perché c'è un anello attorno ad esso, che separa la vecchia crescita legnosa dalla nuova, più morbida.

Quando le foglie dell'albero di acero a foglia grande diventano marroni e cadono a terra, proteggono le radici degli alberi, a meno che non vengano raccolte. I semi che possono rimanere sull'albero durante l'inverno vengono mangiati dagli uccelli canori.

Quando le foglie dell'albero di acero a foglia grande diventano marroni e cadono a terra, proteggono le radici degli alberi, a meno che non vengano raccolte. I semi che possono rimanere sull'albero durante l'inverno vengono mangiati dagli uccelli canori.

Pianta al coperto il più presto possibile

  • Una volta che hai le talee, devono essere piantate il prima possibile. Ma prima, immergi l'estremità della radice in un buon ormone di radice (uso sempre l'ormone di radice per piante da giardino Safe TakeRoot per le piante), quindi dovresti mettere il taglio in un contenitore in modo da poterlo guardare da vicino (e trapiantarlo all'esterno in seguito dopo aver conosciuto te hai iniziato un buon rooting) ma ti suggerisco anche di non tenere il container in casa. Usa un buon terriccio come Miracle-Gro e mescola con un po 'di muschio di torba, perlite e sabbia grossolana in modo che il composto sia un po' più leggero, dando alle radici spazio per crescere.
  • Assicurati di spaziare generosamente le talee, consentendo una notevole diffusione quando l'albero inizia a maturare. L'albero crescerà molto velocemente quando è giovane, ma la crescita inizierà a rallentare man mano che matura. Il periodo di crescita attivo per un albero di acero a foglia larga è in primavera e in estate.
  • Innaffia il terreno attorno a ciascun gambo fino a quando il terreno circostante è umido al tatto. Posizionare un sacchetto di plastica trasparente su ogni taglio per ridurre la perdita di umidità. Il sacchetto di plastica deve essere abbastanza grande da adattarsi al taglio senza piegare il gambo.
  • Metti le tue talee in vaso in un'area che riceve un po 'di sole parziale per una parte della giornata e nebulizza le talee con acqua una volta al giorno per le prime due settimane dopo che sono state piantate in vasi, sostituendo i sacchetti di plastica dopo l'appannamento.
  • Dovrai rimuovere i sacchetti dalle talee, quindi spostare le pentole in un'area al chiuso che riceve luce solare diretta per una parte del giorno una volta che gli steli crescono le radici. Per verificare la formazione di radici, tirare delicatamente uno stelo verso l'alto e se lo stelo resiste alla sua trazione, ha formato le radici ed è pronto per essere spostato. Una volta che le talee vengono spostate all'esterno, annaffiale ognuna regolarmente alla base dello stelo.
  • Consenti alle tue talee di crescere all'interno per un'intera stagione prima di trapiantarle all'esterno.

Suggerimenti

  • Se hai un piccolo cortile, prova un albero di acero diverso. Questo è in rapida crescita e ha una ramificazione enorme... ha bisogno di molto spazio.
  • Le talee devono essere inserite in un sacchetto di plastica per evitare la perdita di umidità. Non permettere loro di appassire.
  • Evitare gli steli che presentano segni di danni agli insetti.
  • Usa un ormone radicante, poiché aiuta a stimolare una buona crescita.
  • Prendi le talee all'inizio dell'estate per i migliori risultati.

Questo contenuto è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore e non intende sostituire la consulenza formale e personalizzata di un professionista qualificato.


Lasciare Un Commento