Idee paesaggistica Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Come far crescere le palme resistenti nelle zone 5, 6 e 7

Come far crescere le palme resistenti nelle zone 5, 6 e 7: zone

fonte

Un inverno insolitamente caldo ha ravvivato il mio interesse per il giardinaggio tropicale settentrionale. Non è una novità che nel complesso i gradienti di temperatura medi stiano aumentando in tutto il paese. Ciò può promuovere risultati migliori con il giardinaggio semi-tropicale. Può essere una sorpresa per molti che alcuni giardinieri sperimentino palme e palme nei loro giardini in stati come New York, Ohio e Illinois. In effetti, le palme e altre piante semi-tropicali crescono con poca o nessuna protezione con vigore in stati come la Virginia, nonostante gli inverni freddi. I giardinieri che vivono in stati con inverni più rigidi hanno solo bisogno di somministrare una piccola protezione ai freddi palmi resistenti per tenerli in terra tutto l'anno.

Palme protettive

  1. Se possibile, piantare le palme nel microclima più caldo con esposizione a sud.
  2. Avvolgi le foglie in tela o simile tessuto paesaggistico.
  3. Applicare un fungicida a base di rame durante la stagione delle piogge e all'inizio della primavera.
  4. Applicare anti-essiccante sulle foglie prima di gravi incantesimi freddi.
  5. Pacciamare la base e la corona della pianta di qualche centimetro.

Cosa aspettarsi (realisticamente)

Nella mia esperienza, i modelli meteorologici che colpiscono maggiormente i palmi sono umidi e freddi e, nella mia zona meridionale della New York Zone 6B, circa due volte ogni inverno riceviamo un "esplosione artica" con temperature che si immergono nelle singole cifre (°F) e non salire molto più in alto per 24 ore. Ho avuto piante che hanno funzionato bene con temperature nell'intervallo 15-30° F solo per soccombere a questi eventi annuali.

Quando le piante sopravvivono a questi incantesimi freddi, in genere vengono completamente defogliate (con la mia delicata protezione), ma produrranno di nuovo le foglie in primavera se avranno condizioni di crescita adeguate. Per questo motivo, aspettati che le bellissime foglie sulla tua palma appena piantata non saranno così eleganti l'anno successivo a meno che tu non usi una protezione intensiva. Tuttavia, secondo me, ne vale la pena un esemplare da giardino così interessante.

Metodi per un successo ottimale

A seconda delle condizioni meteorologiche della tua zona, le piante semi-tropicali potrebbero o meno richiedere una protezione estesa, tuttavia proteggere le palme offrirà le maggiori possibilità di successo, o preserverà più tessuto vegetale e probabilmente foglie se benedetto da un inverno mite. Come minimo, i palmi dovrebbero avere un fungicida a base di rame applicato su foglie, gambo e corona prima e dopo le condizioni umide.

Se la nuova crescita del palmo "tira" fuori dalla corona, la pianta è in declino e richiederà un assorbimento con il fungicida in quella zona. Il palmo dovrebbe anche essere trattato con un anti-essiccante come Wilt Pruf, che aiuterà la pianta a trattenere l'acqua in condizioni di congelamento. La chiave per aiutare i palmi delle mani in inverno è mantenerli il più asciutti possibile (specialmente la corona, dove il danno può essere fatale) e tenerli asciutti. Sarebbe anche utile annaffiare la pianta con acqua calda dopo lunghi periodi di tempo secco o gelido.

Proteggere il palmo con la pacciamatura può aumentare la temperatura e impedire che forti brividi del vento colpiscano le foglie in modo così grave. Se si prevede che la vostra zona abbia cadute così prolungate a bassa temperatura (-5-15F), una buona gabbia di fortuna riempita con foglie secche, paglia o altro substrato simile è una buona idea. La "gabbia" eviterà che il pacciame venga spazzato via°. Sorprendentemente, la neve funge da isolante ed è benefica.

I palmi freddi e resistenti hanno avuto rapporti di successo su tutta la mappa e alcuni hanno un suono davvero impressionante. Questa può essere una guida decente per fornire informazioni sulla potenziale robustezza di una pianta, ma ricorda che ciò che determinerà davvero il successo della tua pianta è la sua posizione vicino a strutture antivento, la durata di temperature estremamente fredde, la quantità di ghiaccio dannoso (pioggia gelata) e la frequenza del tempo umido tra i periodi di freddo.

Fai clic sulla miniatura per visualizzare a schermo intero

Palm Fan cinese

Pacciamatura della base e della corona di palme resistenti (Pindo e palmo della ventola cinese)

Ricrescita cinese della palma da fan dopo l'inverno

Pacciamatura (il giardino si trova in una zona non sviluppata)

Palm Fan cinese

Palm Fan cinese

Pacciamatura della base e della corona di palme resistenti (Pindo e palmo della ventola cinese)

Pacciamatura della base e della corona di palme resistenti (Pindo e palmo della ventola cinese)

Ricrescita cinese della palma da fan dopo l'inverno

Ricrescita cinese della palma da fan dopo l'inverno

Pacciamatura (il giardino si trova in una zona non sviluppata)

Pacciamatura (il giardino si trova in una zona non sviluppata)

Piantina di palma dell'ago con danno invernale, febbraio

Piantina di palma dell'ago con danno invernale, febbraio

La più dura delle selezioni Hardy Palm

The Needle Palm

Senza dubbio, la palma dell'ago e le sue molte cultivar sviluppate sono la scelta migliore per l'appassionato di palma nordico principiante o anche per i giardinieri che vogliono solo aggiungere un esemplare insolito al paesaggio. Queste piante sono abbastanza resistenti da non richiedere protezione e potrebbero eventualmente emergere dall'inverno con pochi danni. Il loro svantaggio è che crescono molto lentamente e non raggiungeranno davvero l'interesse visivo fino a quando non matureranno nel corso di diversi anni. Questo è il motivo per cui consiglio vivamente di acquistare esemplari maturi che abbiano almeno un pollice o 2 del tronco, anche se sono relativamente costosi. Le piante più vecchie hanno anche il vantaggio di essere più dure. Proteggerei l'impianto per il primo inverno se effettuassi l'investimento per i migliori risultati. Queste piante sono disponibili su siti Web specializzati e su eBay.

Due palme da mulino a vento appena piantate. Guarda il video per danni invernali e sopravvivenza.

Due palme da mulino a vento appena piantate. Guarda il video per danni invernali e sopravvivenza.

The Windmill Palm (trachycarpus fortunei)

Un'altra scelta popolare, questa palma e le sue cultivar (molte altre varietà sono state introdotte come ancora più dure) sono note per essere le palme più dure al mondo. Sì, un vero palmo albero. Bene, quella parola mi ha emozionato. Se l'albero dovesse avere successo nel tuo giardino di Zona 5-7 non mancherebbe mai di stupire e offrirti infiniti diritti di vantarti. Quando acquistati giovani, creano attraenti arbusti dall'aspetto tropicale, ma se vuoi davvero fare il grande passo e acquistare un esemplare così maturo che ha sviluppato un tronco visibile, per la maggior parte dei climi a nord del New Jersey meridionale ci saranno danni sfortunati a l'albero che sarà evidente durante l'estate. Una possibile eccezione può essere un microclima impeccabile insieme alla protezione che essenzialmente aggiungerebbe un'altra zona di calore e uno scudo contro i dannosi venti artici. Le palme dei mulini a vento a forma di albero possono essere perfette per l'intenso appassionato di palme che è disposto a investire tempo e denaro nell'impresa. Sembreranno anche fantastici come arbusti sottostanti con le loro splendide foglie palmate di palma che non possono essere replicate con vere piante resistenti al nord.

The Saw Palmetto (Serenoa repens) e Sabal Minor

Il Sabal Minor, noto anche come palmetto nano, è in realtà originario degli Stati Uniti sud-orientali fino alla Carolina del Nord. Il Saw Palmetto può sembrare familiare nei negozi di salute, ed è anche originario degli stati più meridionali del nord. Sono le palme che iniziano a punteggiare il centro delle isole del traffico durante i tuoi viaggi verso le Carolinas. Ognuno è con i palmi bassi a nord che hanno una resistenza simile al palmo dell'ago. Una fitta piantagione di giovani esemplari ospita la capacità di apparire squisita ed esotica nel giardino settentrionale con il giusto design.

The Pindo Palm (Butia capitata)

Queste palme a foglia pennata sono eccitanti per essere una delle pochissime piante tropicali dall'aspetto "palmy" che è inconfondibile. Non ho avuto successo con questa pianta, ma mi manca anche la luce adeguata nel mio giardino ombreggiato. Tuttavia, questa pianta richiede molto probabilmente tutti i suddetti metodi di protezione da un giardiniere determinato. Con successo, la pianta tornerà a primavera inoltrata ricrescendo alcune eleganti foglie di palma per le quali le isole sono famose. Tra un giardino progettato in modo intelligente con altre piante dall'aspetto tropicale, farà una dichiarazione drammatica. A quasi tutte le età sono belle, ma le piante più grandi producono risultati migliori.

Diventa sperimentale

Ci sono molte altre palme che possono essere sperimentate nel giardino settentrionale e negozi di piante speciali stanno sviluppando varietà appositamente allevate per la loro capacità di adattarsi alle condizioni degli stati del nord. Il palmo della ventola cinese è una pianta che, anche se non molto resistente, può essere acquistata a buon mercato in negozi come Home Deopt e vale la pena provare. Con inverni più strani, la sperimentazione in giardino dovrebbe essere obbligatoria. Pianta le palme accanto ad altre piante resistenti dall'aspetto tropicale per dare alla gente qualcosa da guardare al di fuori delle enormi piantagioni di rododendri e cespugli di forsizia.


Lasciare Un Commento