Migliorie di casa Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Come mantenere e pulire il condizionatore d'aria da soli

Dan è stato nel settore HVAC per 23 anni con esperienze che vanno dall'installazione e assistenza alle vendite e alla distribuzione.

Ecco che arriva il sole... e il calore

Come mantenere e pulire il condizionatore d'aria da soli: come

fonte

La pulizia del condizionatore d'aria aumenta l'efficienza

La primavera è arrivata e l'estate è alle porte. Desideriamo che il sole estivo splenda, così possiamo uscire per goderci la giornata, ma quando la giornata è finita ed è tempo di entrare. Oh, e accendi l'aria condizionata perché nessuno vuole sudare dentro.

Come tante altre cose, i nostri condizionatori d'aria hanno bisogno di manutenzione. Spesso i costi di riparazione e manutenzione relativi a forni e condizionatori d'aria non sono economici. Bene, ecco una guida passo passo per preparare il tuo condizionatore d'aria per il caldo imminente. √ą gratuito, √® semplice e pu√≤ aiutare a mantenere efficiente il tuo condizionatore d'aria che tutti sappiamo pu√≤ farci risparmiare.

Iniziamo...

Rilassati con il tuo A / C

Quando è stata l'ultima volta che hai pulito il tuo A / C?

  • Quest'anno
  • 2-3 anni fa
  • 4-5 anni fa
  • Mai

Giraviti esagonali

Giraviti esagonali

Cose che ti serviranno per pulire il tuo condizionatore d'aria

Ci sono molti elementi necessari per fare questo lavoro e probabilmente li hai già a casa tua.

  1. Cacciavite esagonale (le dimensioni possono variare, vedi foto)
  2. Asciugamano
  3. Tubo (collegato all'acqua corrente ovviamente)
  4. 1 tazza di semplice verde (o un prodotto detergente simile)
  5. Filtro dell'aria (le dimensioni possono variare)

Passaggio 1: scollegare l'alimentazione

Fai clic sulla miniatura per visualizzare a schermo intero

Disconnessione dal servizio

Disconnect Removed

Pannello elettrico

Disconnessione dal servizio

Disconnessione dal servizio

Disconnect Removed

Disconnect Removed

Pannello elettrico

Pannello elettrico

Come sempre la prima cosa che vogliamo fare quando si lavora su apparecchiature HVAC è assicurarsi che l'alimentazione sia spenta. La maggior parte dei condizionatori d'aria ha una disconnessione di servizio montata a casa a pochi metri dal condensatore (il condensatore è la parte del sistema di climatizzazione che si trova all'esterno).

Quando si apre il coperchio su questo sezionatore, dovrebbe esserci una maniglia che può essere estratta e, a sua volta, si scollega l'alimentazione del condizionatore d'aria. Dopo aver rimosso la maniglia, assicurarsi di chiudere il coperchio sul sezionatore. Nota che ho detto che disconnette l'alimentazione all'unità... non alla disconnessione. La potenza in ingresso qui è ancora attiva e non si desidera spruzzare questo con la porta aperta.

Se vuoi essere pi√Ļ sicuro o non hai una disconnessione, individua l'interruttore nel tuo quadro elettrico dedicato al sistema A / C e spegnilo.

Passaggio 2: rimuovere la parte superiore dell'unità di condizionamento dell'aria

Fai clic sulla miniatura per visualizzare a schermo intero

Unità di condensazione (o unità del condizionatore d'aria)

Pannello di servizio (il tuo potrebbe essere leggermente diverso nell'aspetto e nella posizione)

Utilizzare un cacciavite per rimuovere le viti che fissano la parte superiore dell'unità condensatore in posizione.

Come mantenere e pulire il condizionatore d'aria da soli: pulire

La parte superiore dell'unità è stata completamente rimossa.

Unità di condensazione (o unità del condizionatore d'aria)

Unità di condensazione (o unità del condizionatore d'aria)

Pannello di servizio (il tuo potrebbe essere leggermente diverso nell'aspetto e nella posizione)

Pannello di servizio (il tuo potrebbe essere leggermente diverso nell'aspetto e nella posizione)

Utilizzare un cacciavite per rimuovere le viti che fissano la parte superiore dell'unità condensatore in posizione.

Utilizzare un cacciavite per rimuovere le viti che fissano la parte superiore dell'unità condensatore in posizione.

Come mantenere e pulire il condizionatore d'aria da soli: come

La parte superiore dell'unità è stata completamente rimossa.

La parte superiore dell'unità è stata completamente rimossa.

Ora che l'alimentazione è disattivata, utilizzare i cacciaviti a testa esagonale per rimuovere i bulloni che sono montati intorno alla parte superiore dell'unità. Una volta rimossi questi bulloni, l'intera parte superiore sarà in grado di essere sollevata dal condensatore insieme alla ventola e al motore. Non rimuovere i bulloni che fissano la ventola e il motore al coperchio.

Ci saranno anche fili collegati dal motore al pannello di servizio sul lato dell'unità. Lasciare collegati questi fili poiché non desidero coinvolgerti con nessuno dei componenti elettrici nell'area di servizio. Dovresti avere abbastanza gioco da poter inclinare il coperchio lateralmente e posizionarlo in modo che i fili non vengano sollecitati o sfregati su qualcosa di affilato.

NOTA: Durante l'esecuzione di questa manutenzione, √® importante non rompere le alette avvolte attorno all'unit√† di condensazione. Queste alette consentono all'aria di essere convogliata nel condensatore. In caso di rottura o intasamento, l'aria non pu√≤ passare fluidamente sulle bobine e sul compressore, diminuendo l'efficienza e potenzialmente causando il surriscaldamento dell'unit√†. Se si rompono alcuni o alcuni sono gi√† stati rotti, vendono pettini per riaprire queste pinne. Se non si dispone di un pettine, potrebbero essere sufficienti altri oggetti per aprirli di nuovo con un po 'di tempo e cura in pi√Ļ.

Cosa rende efficiente un condizionatore d'aria

L'efficienza del condizionamento dell'aria (a parte i suoi componenti elettrici) si basa sull'area della bobina attorno all'unità. Maggiore è l'area, maggiore è l'aria che può passare sopra le bobine favorendo così il processo di surriscaldamento. Poiché non è possibile aumentare l'area della bobina, tenerla pulita per le massime prestazioni.

Step 3: Inizia a pulire quell'aria condizionata

Fai clic sulla miniatura per visualizzare a schermo intero

Spruzzare acqua dall'interno verso l'esterno.

Rimuovere eventuali foglie o altri detriti all'interno dell'unità. Ciò contribuirà a prevenire la corrosione e ad aumentare il flusso d'aria.

Spruzzare acqua dall'interno verso l'esterno.

Spruzzare acqua dall'interno verso l'esterno.

Rimuovere eventuali foglie o altri detriti all'interno dell'unità. Ciò contribuirà a prevenire la corrosione e ad aumentare il flusso d'aria.

Rimuovere eventuali foglie o altri detriti all'interno dell'unità. Ciò contribuirà a prevenire la corrosione e ad aumentare il flusso d'aria.

Con il coperchio rimosso dovresti ora essere in grado di accedere facilmente all'interno dell'unità di condensazione. Inizia la pulizia rimuovendo eventuali detriti (foglie, "elicotteri", ecc...) dentro o fuori dall'unità che possono essere rimossi manualmente. Ciò eviterà che l'acqua rimanga intrappolata sotto le foglie e tale da provocare l'eventuale ruggine e la rottura della struttura dell'unità. Ora posiziona un asciugamano sull'area del pannello di servizio. Ciò non impedirà a tutta l'acqua di entrare nel pannello, ma può aiutare a catturare una buona quantità.

Ora spruzza via. Esatto, spruzzare il tubo dall'interno verso l'esterno nell'unit√†. Ricorda, l'aria viene aspirata nell'unit√†, spruzzando dall'esterno solo forzando lo sporco pi√Ļ in profondit√† nelle pinne. Non √® necessario preoccuparsi dell'acqua. Queste unit√† sono fatte per essere esterne quindi niente che tu stia facendo qui √® qualcosa che la natura non ha gi√† fatto. Basta essere sicuri di un paio di cose...

  1. Non impostare una pressione così alta da piegare le alette attorno all'unità.
  2. Fai del tuo meglio per non spruzzare direttamente nell'area del pannello di servizio o alla disconnessione dal servizio. Ancora una volta, non sono troppo preoccupato per questi elementi in quanto vengono piovuti regolarmente ma non c'è motivo di testarne i limiti.

Una volta che hai finito di spruzzare lo sporco, dovresti essere in grado di guardare attraverso le pinne o i pennelli e vedere la luce del giorno. Questo è tutto. Rimontare il coperchio sull'unità di condensazione del condizionatore d'aria com'era prima e fissarlo.

Per una guida ancora pi√Ļ approfondita sulla pulizia delle bobine del tuo condizionatore d'aria, dai un'occhiata alla mia guida Come pulire le bobine del condizionatore d'aria (con immagini).

Passaggio 4: sostituire il filtro dell'aria e pulire lo scarico

Il PVC (tubo bianco) in questa foto è lo scarico. Se il tuo scarico non ha un'apertura nella parte superiore come la mia, potresti semplicemente saltare questo passaggio.

Il PVC (tubo bianco) in questa foto è lo scarico. Se il tuo scarico non ha un'apertura nella parte superiore come la mia, potresti semplicemente saltare questo passaggio.

La primavera √® un ottimo momento per sostituire quel filtro dell'aria. Dopo essere stato accoppiato per tutto l'inverno con la polvere e i peli di animali domestici, √® probabile che questo sia il periodo dell'anno in cui il filtro √® il pi√Ļ sporco. L'aria condizionata √® molto delicata e sensibile al flusso d'aria. Se il filtro √® intasato, la ventola dovr√† lavorare molto pi√Ļ duramente e la bobina dell'evaporatore potrebbe congelare solido. Questo non va bene, causa un pasticcio e alla fine rende inutilizzabile il sistema A / C.

Infine, mi piace pulire il mio scarico A / C ogni anno. Questo è facoltativo e non influisce necessariamente sull'efficienza dell'unità, ma in questa linea si accumulano cattivi depositi che potrebbero causare blocchi. Una tazza piena di Simple Green è ciò che uso perché funziona ed è sicuro per l'ambiente.

Un paio di "Tid-Bits" in partenza sul tuo sistema di climatizzazione

La serpentina dell'evaporatore è la seconda parte del sistema di condizionamento dell'aria suddiviso. Questa è la porzione che si trova sopra la tua fornace. Qui nella foto sopra, puoi vedere che ho spazio tra la fornace e la serpentina dell'evaporatore.

Se hai anche questo e hai gli strumenti per creare un pannello di accesso qui, questa è una buona idea. Raggiungendo il fondo di questa bobina, potresti essere in grado di rimuovere il blocco da sporco e capelli che potrebbero aver superato il filtro. (Ancora una volta, facendo attenzione alle pinne.) Se ciò non può essere fatto facilmente, allora ti suggerisco di contattare un tecnico HVAC professionista per verificarlo.

Sottolineo anche al 100% che non devi assolutamente interagire con il refrigerante. Se hai pulito l'unità e sembra che non funzioni ancora correttamente, lascialo a un professionista per controllare la carica di refrigerante nel sistema. Ciò richiede attrezzature speciali, è molto pericoloso e se catturato senza la certificazione adeguata, comporta una multa molto rigida e sanzioni. Potenzialmente carcere e decine di migliaia di dollari per gentile concessione dell'EPA.

Quanto ne sai di aria condizionata?

visualizza le statistiche dei quiz

Questo articolo è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore. Il contenuto è solo a scopo informativo o di intrattenimento e non sostituisce il consiglio personale o la consulenza professionale in questioni commerciali, finanziarie, legali o tecniche.


Lasciare Un Commento