Giardinaggio Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Come piantare e curare le ortensie a foglia larga colorate

Dorothy è un maestro giardiniere, ex giornalista di giornali e autore di numerosi libri. Michael è un fotografo paesaggista / naturalista del Nuovo Messico.

Le vere ortensie blu richiedono un terreno acido (pH di 5,5 o inferiore).

Le vere ortensie blu richiedono un terreno acido (pH di 5,5 o inferiore).

Le ortensie a foglia larga sono ampiamente piantate e amate selvaggiamente dai giardinieri a causa delle loro lussureggianti esposizioni floreali nei toni del lavanda, del rosa e del blu. Hanno una forma ampia e un sacco di steli spessi che possono crescere fino a 6 piedi di altezza. Anche le loro foglie grandi, di colore verde intenso e di forma ovale sono sbalorditive.

I fiori dell'ortensia a foglia larga (Macrophylla dell'ortensia) possono cambiare i colori a seconda del pH del terreno in cui vengono piantati. Il colore dei fiori di tutte le piante di ortensia a foglia larga è influenzato dal grado di acidità o alcalinità nel terreno. I tipi a fiore rosa o rosso tendono a sviluppare fiori viola o blu quando crescono in miscele acide o neutre, e quelli che sono normalmente blu diventano rosa o di un colore rosso-porpora in terriccio alcalino.

In estate, i giardinieri tendono a diventare piuttosto colpiti dall'amore per le centinaia di varietà di ortensie a foglia larga a loro disposizione. Esistono più di 400 cultivar conosciute tra due specie: lacecaps e Hortensia.

Ortensie Lacecap: Questa ortensia produce fiori che assomigliano a tappi piatti con bordi arricciati. Il fiore è un disco rotondo di fiori più piccoli, bordato con fiori più grandi che sono piuttosto appariscenti.

Ortensie Hortensia: Questo è un arbusto a bassa crescita e la forma più comune di ortensie che crescono in vaso. Ognuna delle piante ha un gambo corto e legnoso e diversi rami con coppie opposte di foglie ovali appuntite che sono abbastanza brillanti. Le foglie hanno gambi lunghi circa un pollice e il gambo e i rami principali possono terminare ciascuno con una testa di fiore rotonda che può essere larga fino a circa 7–8 pollici, composta da molti fiori a quattro petali larghi da 1 a 2 pollici. A volte potresti trovare esemplari più piccoli che hanno solo il gambo principale non ramificato sormontato da un singolo capolino. I fiori hanno gemme verdastre che si apriranno per essere blu, rosa, rosso o viola.

Le ortensie blu amano l'acidità

Per le vere ortensie blu, il terreno deve essere acido (pH di 5,5 o inferiore). Se il terreno esistente è più alcalino, sarà necessario aumentare l'acidità, cosa che può essere fatta aggiungendo acidificanti organici come zolfo o additivi per il suolo solfato.

Il terreno con un pH inferiore a 5,5 (fortemente acido) produce fiori blu, mentre un pH più alto tende a favorire i fiori rosa.

Il terreno con un pH inferiore a 5,5 (fortemente acido) produce fiori blu, mentre un pH più alto tende a favorire i fiori rosa.

Quando, dove e come piantare ortensie a foglia larga

Quando: Pianta ortensie a foglia larga in primavera o in autunno.

Dove: Sono resistenti nelle zone USDA da 5 a 9 e faranno meglio al sole all'ombra parziale a seconda della posizione. Puoi coltivare ortensie a foglia larga in zone ombreggiate in tutti gli Stati Uniti, ma troppa ombra spesso porta a foglie davvero carine ma senza fiori. Se hai un'ombra alta nel tuo giardino creata da alberi decidui o sempreverdi, potresti scoprire che è il posto perfetto per piantare questi fiori (se vivi nella parte orientale, nord-occidentale o del Midwest del paese). Se vivi in ​​California, qualsiasi area ombreggiata funzionerà per te se non è troppo densa. Nella parte settentrionale del paese, non richiedono alcuna ombra. Preferiscono terreni umidi e ben drenati, ma se sono coltivati ​​in terreni altamente alcalini possono sviluppare foglie gialle, che è un sintomo di clorosi.

Come: Inizia scavando una buca profonda quanto la zolla, ma due o tre volte più larga. Metti la tua pianta nella buca e riempila accuratamente per metà con terra e acqua. Quando l'acqua è stata completamente scaricata, riempire di nuovo il resto del buco con terra e acqua. Spazio ortensie da 3 a 10 piedi di distanza, a seconda della posizione.

I fiori rosa gradiscono l'alcalinità

Sebbene la genetica abbia un ruolo nella colorazione delle ortensie, è possibile cambiare il colore della fioritura regolando il pH del terreno. Il terreno con un pH inferiore a 5,5 (fortemente acido) produce fiori blu, mentre un pH più alto tende a favorire i fiori rosa.

Le ortensie fanno meglio al sole a mezz'ombra. Se non ottengono abbastanza sole, potrebbero comunque produrre bellissime foglie, ma non fiori.

Le ortensie fanno meglio al sole a mezz'ombra. Se non ottengono abbastanza sole, potrebbero comunque produrre bellissime foglie, ma non fiori.

Piantare da talee

Se hai accesso a talee salutari, le ortensie a foglia larga sono facili da coltivare usando questo metodo a causa della loro prontezza alla radice. Ecco come è fatto:

  • Vuoi iniziare con un taglio da un ramo che ha una nuova crescita e che non ha ancora fiorito. La nuova crescita ha un colore più chiaro della vecchia con uno stelo non rigido.
  • A circa 4-5 pollici dalla punta del ramo, fai un taglio orizzontale assicurandoti che ci siano almeno tre paia di foglie sul taglio.
  • Taglia la coppia di foglie più bassa a filo dello stelo, ma lascia almeno un paio di coppie di foglie sulla punta del taglio.
  • Se le foglie lasciate sulla punta sono grandi, tagliarle a metà e rimuovere la metà esterna. Tagliandoli eviterai che le foglie sfreghino i lati di un sacchetto di plastica che in seguito posizionerai sul taglio per mantenere alta l'umidità.
  • Ti suggerisco di spolverare il fondo dello stelo con un ormone radicale per incoraggiarlo. Potresti anche spolverare lo stelo con una polvere antifungina per scoraggiare il marciume.
  • Riempi una pentola con terriccio inumidito e posiziona il taglio nel terreno, spingendolo fino alla prima coppia di foglie. Per eliminare le fessure di aria che potrebbero essersi formate attorno allo stelo, innaffiare leggermente il taglio.
  • Copri liberamente l'intero vaso con un sacchetto di plastica, assicurandoti che il sacchetto non tocchi le foglie del taglio, che potrebbe farli marcire.
  • Posiziona la pentola in una zona calda al riparo dal vento o dalla luce solare diretta.
  • Dovresti controllare il tuo taglio ogni pochi giorni per essere sicuro che non ci sia decomposizione.
  • Innaffia di nuovo solo quando lo strato superiore del terreno è asciutto. Il taglio dovrebbe radicare in poche settimane. Puoi tirare delicatamente il taglio per vedere se si sono formate le radici. Se c'è qualche resistenza, le radici si sono formate.

Alcune delle nostre ortensie a foglia larga preferite

Questa sezione è piena di informazioni su alcune delle nostre varietà preferite di ortensie.

Nikko Blue (hortensia): Questa pianta cresce fino a circa 6 piedi di altezza con grandi grappoli di fiori blu o lavanda. I fiori sbocciano su legno vecchio. La potatura è necessaria subito dopo che i fiori si estinguono per mantenere le dimensioni e la forma della pianta e per rimuovere rami e foglie deboli, danneggiati o vecchi.

Variegata tricolore (lacecap): Le splendide foglie verdi di questa pianta a crescita rapida sono bordate di un colore bianco crema. I fiori sono blu o lavanda e questa pianta decidua è una scelta eccellente per un bordo arbustivo. Crescerà da 4 a 6 piedi di altezza e larghezza.

Alpen Glow (hortensia): Le parole da sole non possono descrivere la bellezza dei grappoli rossi a forma di palla di neve che sono il coronamento di questa squisita pianta. Un arbusto deciduo, in estate produce grappoli di fiori di scopa che possono crescere grandi come un melone. Le foglie verdi lucide non fanno che aumentare la bellezza delle sue straordinarie fioriture. Se il pH del terreno è molto acido, i fiori rosso corallo diventeranno più violacei.

L'ortensia Forever Pink, sebbene una varietà più corta, esplode di colore sotto forma di grappoli rosa grandi e luminosi. Fiorisce a metà estate per cadere.

L'ortensia Forever Pink, sebbene una varietà più corta, esplode di colore sotto forma di grappoli rosa grandi e luminosi. Fiorisce a metà estate per cadere.

Questo contenuto è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore e non intende sostituire la consulenza formale e personalizzata di un professionista qualificato.


Lasciare Un Commento