Pulizia Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Come rimuovere adesivi murali in vinile e decalcomanie

Adesivo da parete in vinile

Adesivo da parete in vinile

Rimozione dell'autoadesivo della parete del vinile

Sappiamo che gli adesivi murali sono facili da applicare, no? Ma sono facili da rimuovere? Bene, la risposta breve è sì, ma solo se segui alcuni semplici punti elencati di seguito. La facilità di rimozione può dipendere da molti fattori tra cui il tipo / condizione della superficie della parete e il periodo di tempo in cui l'adesivo è stato applicato alla parete.

Soprattutto: mantieni la calma e vai avanti!

Suggerimenti per la rimozione di adesivi dalle pareti

La chiave con la rimozione dell'adesivo da parete in vinile è quella di mantenere intatta la vernice sottostante. Se tiri troppo velocemente, l'adesivo potrebbe lacerarsi e probabilmente anche con esso prenderà un po 'di vernice.

  1. Prova l'adesivo a parete tirando lentamente in un angolo per vedere quanto è bloccato. In alcuni casi, rimuoverà abbastanza facilmente senza lasciare danni alla vernice.
  2. Se l'adesivo è saldamente bloccato, utilizzare un asciugacapelli (su una temperatura calda) per riscaldare lentamente l'angolo. Una volta che l'angolo inizia a diventare più facile da sbucciare, applica calore nell'area successiva mentre rimuovi lentamente l'adesivo.
  3. Rimanere paziente!
  4. Di solito, non ci sono residui nella rimozione del calore. Se c'è dell'adesivo incollato al muro, prova a rimuoverlo con acqua e sapone. Tuttavia, se ciò non lo rimuove, usa un solvente per adesivi o persino un WD-40 o un solvente per unghie (prova sempre prima una piccola area per essere sicuro che non rimuova il colore o la vernice dal muro e usi con parsimonia).

Suggerimenti per la rimozione di motivi in ​​vinile dal vetro

Gli adesivi murali aderiscono così bene al vetro che possono essere un po 'più difficili da rimuovere, ma almeno non devi preoccuparti che la vernice si stacchi!

  1. Direttamente all'asciugacapelli! Usa un asciugacapelli in un ambiente caldo, riscaldando lentamente l'angolo. Quindi continua ad applicare calore sull'area che stai staccando fino a quando non viene rimosso l'intero adesivo.
  2. Ancora una volta, se ci sono residui di adesivo, prova prima con acqua saponata, quindi passa a solvente per adesivi, WD-40 o solvente per smalto, se necessario. Prima prova sempre questi prodotti su una piccola area e usali con parsimonia.
  3. Se hai un raschietto per vetro, usalo con i passaggi uno e due per facilitare la rimozione.

Se segui le istruzioni sopra riportate, non avrai problemi. Soprattutto, sii paziente!

Questo articolo è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore. Il contenuto è solo a scopo informativo o di intrattenimento e non sostituisce il consiglio personale o la consulenza professionale in questioni commerciali, finanziarie, legali o tecniche.


Lasciare Un Commento