Migliorie di casa Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Come sostituire un ingranaggio della testa del rubinetto

Nuovo tocco

Nuovo tocco

Vecchia attrezzatura per la testa

Vecchia attrezzatura per la testa

Correggi il rubinetto o chiudi un rubinetto

Se hai mai provato l'impugnatura di un rubinetto che si stacca in mano mentre lo torci, sarai consapevole del panico lieve che può sorgere quando si rompe un elettrodomestico affidabile. Tuttavia, immagina di sapere di avere le capacità per riparare il problema e la preoccupazione che ti toglierà le spalle. Non sarà necessario spendere soldi per un appaltatore o prendersi del tempo libero dal lavoro per fissare un appuntamento con uno.

Invece, si può essere certi che l'attività di riparazione può essere eseguita senza assistenza professionale o fastidio, con solo il costo dei pezzi di ricambio che devono essere spesi. In effetti, scoprirai che una volta compresi i componenti di un rubinetto - sia in cucina che in bagno - e come funzionano insieme, il processo di sostituzione non è così spaventoso come potrebbe sembrare inizialmente e avrai la sicurezza di completare il progetto con successo.

Attrezzature necessarie:

  • Ingranaggio di testa del rubinetto di ricambio
  • Chiave regolabile
  • Cacciaviti a testa piatta e a croce
  • Olio penetrante
  • Filo di lana o carta vetrata fine
  • Stoffa

Preparazione

Oltre a raccogliere tutti gli strumenti e le attrezzature necessarie in preparazione del progetto, sarà anche prudente liberare l'area in cui lavorerai. Inizia eliminando tutti gli elementi che potrebbero essere nel lavandino e segui questa operazione facendo lo stesso per l'area intorno al lavandino. Ciò garantirà di avere un'area libera in cui lavorare e non si rischia di rovesciare nulla durante lo svolgimento dell'attività. Una delle fasi preparatorie più importanti è quella di interrompere la fornitura d'acqua ai rubinetti su cui si sta lavorando. Questo passaggio è necessario per evitare che l'acqua sgorghi attraverso l'apertura che viene fatta quando viene rimossa l'ingranaggio della testa del rubinetto, il che sicuramente ti impedirà di lavorare in modo efficiente.

L'acqua può essere chiusa mediante una valvola di isolamento o deve essere chiusa alla rete elettrica. Una valvola di intercettazione può essere trovata sotto il lavandino su cui si sta lavorando e ha l'aspetto di una singola testa di vite posta in una breve lunghezza del tubo posizionata in corrispondenza di un raccordo nel tubo principale. La fessura della vite sarà in posizione verticale e deve essere ruotata di 90° in posizione orizzontale per impedire all'acqua di raggiungere il beccuccio.

Non tutti i rubinetti beneficiano di una valvola di isolamento nei tubi che li servono, quindi se non riesci a trovarne uno sotto il lavandino sarà necessario chiudere l'acqua alla rete elettrica. In questo caso, il lavoro di sostituzione dell'ingranaggio della testa del rubinetto può iniziare solo dopo che il serbatoio dell'acqua è vuoto. Quando è necessario questo passaggio, è una buona idea chiudere l'acqua alla rete elettrica un giorno o due prima di pianificare di fare il lavoro in modo che l'acqua possa essere utilizzata senza che il serbatoio si riempia automaticamente. L'acqua che rimane nel tubo può essere rimossa semplicemente aprendo il beccuccio e facendo scorrere l'acqua, che sarà il momento ideale per riempire bacini, ciotole e bollitori con acqua in modo che possa essere utilizzato per altri scopi e non venga sprecato.

Al momento dell'acquisto della sostituzione, richiedere assistenza al venditore, se necessario, per assicurarsi di ottenere l'articolo corretto. Non è sempre necessario che la maniglia del rubinetto sia una sostituzione diretta, poiché potresti essere in grado di utilizzare maniglie di uno stile diverso perché lo stelo sotto la maniglia è ciò che deve essere compatibile.

Rimozione dell'attrezzo principale

Rimuovere il cappuccio dell'impugnatura inserendo con cura un cacciavite a testa piatta nel cerchio e premendolo. Ciò rivelerà una singola vite sotto che mantiene la maniglia in posizione sull'ingranaggio della testa, che deve essere rimossa. Una volta estratta la vite, è possibile rimuovere completamente la maniglia e accedere all'ingranaggio della testa.

È probabile che l'attrezzatura esistente per la testa del rubinetto sia stata in uso per molti anni, quindi puoi quasi garantire che sarà rigida. Per facilitare l'allentamento, applicare un po 'di olio penetrante sul giunto dove l'ingranaggio della testa incontra la base e lasciarlo funzionare per circa cinque minuti.

Una chiave regolabile si adatterà al dado indipendentemente dalle dimensioni e dovrebbe essere montata saldamente in posizione. Preparati con la mano contro il lavandino o il beccuccio, se ogni rubinetto ne ha uno anziché un singolo erogatore. Il dado deve essere attorcigliato in senso antiorario per rimuoverlo, il che probabilmente richiederà molto grasso sul gomito prima di poter sentire qualsiasi movimento. Non appena ce ne sarà un po ', sarà facile allentare abbastanza la testa per rimuoverla a mano.

Montaggio di New Head Ingranaggio

Prima di montare la nuova testata in posizione, controllare all'interno della cavità e cogliere l'occasione per eliminare eventuali detriti. Potrebbe anche essere necessario pulire i bordi, che possono essere eseguiti con carta vetrata o lana di filo. Utilizzare il panno per eliminare eventuali residui. Controllare le rondelle nella rientranza per segni di danni e sostituire quelli che sembrano essere danneggiati o usurati. La nuova testata può quindi essere posizionata e i fili allineati in modo da poter iniziare ruotandolo a mano in posizione. Stringerlo con la chiave senza serrare eccessivamente. Metti la maniglia in alto e fissala con la vite in dotazione e segui premendo il tappo in posizione sulla parte superiore.

Finendo

Eliminare i componenti che sono stati rimossi e pulire la base dei rubinetti per rimuovere eventuali tracce di olio e detriti. Ruotare la maniglia del rubinetto in posizione chiusa e riaccendere l'alimentazione di acqua prima di testare il lavoro manuale.

Come preferisci correggere una riparazione della cucina o del bagno?

  • Impara e ripara da solo
  • Paga un idraulico per farlo

Questo articolo è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore. Il contenuto è solo a scopo informativo o di intrattenimento e non sostituisce il consiglio personale o la consulenza professionale in questioni commerciali, finanziarie, legali o tecniche.


Lasciare Un Commento