Migliorie di casa Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Come scandolare un tetto: posa di scandole di asfalto

La posa di scandole di asfalto non è difficile, ci vuole solo del tempo.

La posa di scandole di asfalto non è difficile, ci vuole solo del tempo.

Scandole Un Tetto

Capire come scandolare un tetto non è scienza missilistica; la posa di scandole di asfalto è in realtà piuttosto semplice e diretta. Là siamo alcuni consigli che aiuteranno il lavoro, tuttavia, così come alcuni luoghi che sono più importanti di altri.

La sicurezza è una preoccupazione primaria. Lavorerai in alto anche in un edificio a un piano e una casa a due piani è molto più alta. Le cadute sono la prima causa di incidenti e una caduta da un tetto di venti piedi provocherà sicuramente gravi lesioni e può essere mortale. Se il tuo tetto è anormalmente ripido, difficile da raggiungere o per qualche altro motivo insolitamente pericoloso, probabilmente è meglio assumere un professionista per fare il lavoro.

In caso contrario, tuttavia, alcune precauzioni di base possono fare molto. Lavora con un partner se possibile. Mai e poi mai camminare all'indietro - il bordo sembra sempre essere solo ad un passo quando lo fai. Una scaletta di otto piedi era tutto ciò che era necessario per salire sul tetto usato per le foto in questo articolo, ma è raro; assicurati che le scale siano posizionate correttamente, abbastanza alte da sporgere bene sopra il tetto e preferibilmente legate in modo che non possano cadere. Non salire mai su una scala con le braccia piene di strumenti o materiali; usa una corda e un secchio o altri mezzi per portare le cose sul tetto. Cammina con cura; non è insolito che un tetto abbia una sezione marcia o solo una zona malamente inchiodata che può cedere.

Con un po 'di buon senso e una buona dose di cura, non c'è alcun motivo reale per cui un proprietario di casa non possa coprire la propria casa, quindi vediamo cosa richiede e come installare correttamente scandole di asfalto su un intero tetto. Se il tuo tetto necessita solo di un piccolo lavoro di riparazione in cui alcune tegole devono essere sostituite, anche un altro articolo contiene tali informazioni.

Le pale di ghiaia sono abbastanza facili da usare. Basta inceppare la pala sotto le tegole esistenti e spingere la maniglia verso il basso. L'estremità della pala ha denti per afferrare le unghie e quando la maniglia viene abbassata solleva l'altra estremità, tirando le unghie e sollevando l'herpes zoster. Molto più facile che tirare i singoli chiodi con un martello e un piede di porco, vale il prezzo. La pulizia della metà del tetto di questo garage di grandi dimensioni ha richiesto poco più di un'ora; senza la pala sarebbe stato un lavoro tutto il giorno.

Fai consegnare le tegole sul tetto

Anche il semplice garage mostrato qui aveva bisogno di quasi una tonnellata di tegole caricate sul camion, trasportate sul posto di lavoro e imballate una scala e sul tetto. La maggior parte dei rivenditori di scandole, a un prezzo, consegneranno le scandole non solo a casa tua, ma anche sul tetto.

Vale la pena quasi ogni prezzo avere quei pacchi pesanti di tegole, a circa 60 # per pacco, consegnati al tuo tetto piuttosto che impacchettarli da soli. Qualcosa da considerare quando acquisti.

Preparazione prima della posa di scandole

Nella maggior parte dei casi l'installazione di scandole implica una notevole preparazione. Probabilmente il tetto ha già uno o due strati che potrebbero dover essere rimossi. Potrebbe essere necessario sostituire la guaina rigata e potrebbe essere necessario un nuovo feltro.

Se il tuo tetto attuale ha un singolo strato di tegole che sono ancora in condizioni ragionevoli, le nuove tegole possono essere posizionate proprio sopra di esse, ma se ci sono già due strati o se le tegole esistenti sono in cattive condizioni sarà necessario rimuovere le vecchie tegole. Si noti che ci saranno già due strati che mostrano sul bordo del tetto quando c'è un solo strato; il primo strato è solo una corsa di avviamento posizionata solo sul bordo. Se ci sono tre o più strati sul bordo, ciò significa che l'intero tetto ha almeno due strati.

Le tegole vengono rimosse meglio con uno strumento speciale, una pala di rimozione di scandole. Questi non sono particolarmente costosi e lo sono altamente raccomandato in quanto ridurranno il tempo e lo sforzo necessari di una quantità enorme. Le tegole e le unghie che le trattengono possono essere rimosse con un martello e un prybar, ma questa speciale pala renderà il lavoro di rimozione delle tegole molto più semplice e ridurrà il tempo richiesto da ¾.

Con tutte le vecchie tegole rimosse, rimuovi o almeno martella in tutti i chiodi rimasti (e ce ne saranno sempre alcuni). Se il feltro esistente, o la carta catramata del tetto, è stata gravemente danneggiata, è necessario rimuoverla. Piccole aree strappate da sei pollici non destano particolare preoccupazione, ma lo sono anche le aree di un piede o più. Se ci sono solo alcune aree danneggiate, possono essere coperte con feltro aggiuntivo, ma se ce ne sono alcune è meglio rimuoverle tutte e sostituirle.

Controllare la guaina in legno esistente per individuare eventuali punti deboli e ripararli o sostituirli se necessario. Il tetto nell'esempio aveva solo una di queste aree; un piede 1X2 che non era mai stato inchiodato correttamente e che aveva semplicemente bisogno di essere nuovamente inchiodato.

Dai un'occhiata al bordo antigoccia (un breve pezzo di metallo che lampeggia estendendosi dal bordo del tetto) e sostituiscilo se necessario. Il bordo antigoccia ha lo scopo di impedire all'acqua di gocciolare costantemente lungo la fascia e se piegato leggermente può essere semplicemente raddrizzato. È raro trovarlo così danneggiato che deve essere sostituito, ma se lo fa andare avanti e sostituirlo.

Dopo aver riparato tutti i difetti, se necessario riporre un nuovo feltro. A partire dal parte inferiore del tetto, gettare una striscia chiara dall'altra parte. Fare attenzione che sia dritto con il bordo; la maggior parte del feltro ha delle linee tracciate che possono essere utilizzate per allineare le nuove tegole se il feltro è installato completamente dritto. Molto spesso il feltro è fissato con una semplice pistola per punti pesanti; pinzare ogni piede o giù di lì. Sovrapponi il secondo pezzo di circa un pollice e disponi le file aggiuntive fino a raggiungere il picco della casa. Ancora una volta, è una buona idea spezzare una linea di gesso sul tetto per assicurarsi che il feltro sia installato completamente dritto con il bordo del tetto. Se non è presente uno sfiato della cresta, lasciare il pezzo superiore che si estende oltre il lato opposto della cresta, dove può essere ripiegato e pinzato sopra l'ultimo pezzo da installare sull'altro lato.

Preparando a scandolare il tetto

Fai clic sulla miniatura per visualizzare a schermo intero

Usando la pala di ghiaia

Le tegole sono state rimosse dal lato destro qui, lasciando un buon strato di feltro. Non necessita di sostituzione.

Piccoli spazi vuoti nella guaina non sono ideali, ma possono essere tollerati.

Tuttavia, questo ampio spazio nel rivestimento del bordo del tetto deve essere riparato.

Metà del tetto viene pulita, pronta per il nuovo feltro.

Usando la pala di ghiaia

Usando la pala di ghiaia

Le tegole sono state rimosse dal lato destro qui, lasciando un buon strato di feltro. Non necessita di sostituzione.

Le tegole sono state rimosse dal lato destro qui, lasciando un buon strato di feltro. Non necessita di sostituzione.

Piccoli spazi vuoti nella guaina non sono ideali, ma possono essere tollerati.

Piccoli spazi vuoti nella guaina non sono ideali, ma possono essere tollerati.

Tuttavia, questo ampio spazio nel rivestimento del bordo del tetto deve essere riparato.

Tuttavia, questo ampio spazio nel rivestimento del bordo del tetto deve essere riparato.

Metà del tetto viene pulita, pronta per il nuovo feltro.

Metà del tetto viene pulita, pronta per il nuovo feltro.

Posa di scandole di asfalto

Con il lavoro di preparazione fatto, è tempo di iniziare effettivamente a posare le scandole.

Inizia con una riga iniziale. Taglia le linguette da una tegola e inchioda solo la metà superiore come antipasto. Ciò avrà l'effetto di dare alla prima vera fila di fuoco di Sant'Antonio qualcosa da incollare proprio sul bordo. Continuare chiaro attraverso il bordo inferiore, allineando questo dispositivo di avviamento con il bordo del bordo di gocciolamento. Le tegole per asfalto sono facili da tagliare, in particolare se possono essere capovolte e tagliate dalla parte posteriore, con un normale coltello da rasoio (taglierino)

Inizia ancora una volta all'estrema sinistra (o destra - non fa alcuna differenza) del tetto ma con solo una tegola parziale. Taglia la tegola a circa 2/3 di larghezza, con il bordo tagliato a sinistra (se hai iniziato la fila a sinistra del tetto). Salvare il taglio 1/3 per un eventuale utilizzo all'altro capo della riga. Questa volta, estendi la ghiaia di circa ¼ "oltre il bordo antigoccia, allineandola quadrata con la parte inferiore del tetto e inchioda con 4 chiodi distanziati abbastanza uniformemente sulla ghiaia. Le unghie devono essere guidate appena sopra il centro della ghiaia, a circa la linea del catrame: l'unghia penetrerà non solo nella tegola che stai posizionando, ma anche quella sottostante. Alcune tegole hanno un segno all'altezza corretta per le unghie. Continua attraverso il tetto, spingendo ciascuna tegola a quella precedente.

Questo completa le prime due righe speciali. Ogni riga aggiuntiva verrà posizionata con la parte inferiore della nuova scandola che copre solo le fessure in quella già inchiodata. Ogni riga aggiuntiva deve anche essere spostata lateralmente in modo che tutti i bordi di ghiaia non si allineino - alternerai usando 1/3, 2/3 e una ghiaia completa. Non è necessario che i tagli siano esattamente 1/3 o 2/3 di una tegola piena; variarli un po 'per un aspetto più gradevole e tagliarli in modo che le fessure tra le linguette non si allineino, in particolare quando si lavora con scandole architettoniche. Inchioda ogni scandola con 4 chiodi nello stesso modo in cui è stata inchiodata la prima scandola a tutta altezza.

Le valli e le creste richiederanno un trattamento speciale e saranno descritte nelle sezioni successive.

Una pistola sparachiodi pneumatica con un compressore d'aria è molto bella, ma non assolutamente necessaria. Il garage mostrato nelle foto aveva bisogno di circa 4.000 chiodi e anche se questo è un sacco di martelli, può essere fatto. Possono essere noleggiati sia pistole sparachiodi che compressori o forse possiedi già l'uno o l'altro, ma in caso contrario forse è il momento di acquistare quel compressore d'aria da negozio che stavi desiderando.

Le lame del cutter non durano a lungo scandole da taglio; assicurati di avere anche molti di questi a portata di mano.

Spaziatura corretta delle unghie; c'è un altro chiodo appena fuori dall'immagine a sinistra.

Spaziatura corretta delle unghie; c'è un altro chiodo appena fuori dall'immagine a sinistra.

Come scandolare una valle

Le valli sono aree su un tetto in cui due diverse linee del tetto si uniscono, formando una valle in cui l'acqua scenderà. Pertanto, è estremamente importante che siano completamente a tenuta stagna perché può esserci un fiume virtuale che scorre lungo una valle se la linea del tetto è molto più alta su entrambi i lati.

È una buona idea posare uno scudo di ghiaccio e acqua autoadesivo sulle valli prima di continuare ma non assolutamente necessario. Mentre le valli possono essere coperte con i metodi aperto e intrecciato, qui sarà coperto solo il metodo aperto. Mentre le valli tessute hanno un aspetto migliore, a mio avviso, non sono appropriate per lo stile architettonico delle scandole che la maggior parte delle persone preferisce.

Per creare una valle aperta, ghiaia il lato della valle con la cima più bassa prima, estendendo ogni ghiaia ben oltre la valle. Assicurarsi che non vi siano articolazioni in cui due scandole si uniscono vicino al centro della valle; mantenere tali articolazioni a meno 6 pollici di distanza dal centro. Continua a installare scandole su quel lato fino a quando l'intera valle è coperta di scandole, tutte che si estendono oltre la valle.

Scatta una linea di gesso lungo la valle, a circa due pollici dal centro verso il lato ghiaioso. L'altro lato può ora essere scandolato, assicurandosi di estendere ogni scandola oltre la linea di gesso. Quando vengono installate singole tegole, possono essere tagliate lungo la linea del gesso, finendo la valle e lasciando un lato una linea di taglio delle tegole lungo la valle.

Roofing A Valley

Fai clic sulla miniatura per visualizzare a schermo intero

Scandole il primo, più basso, lato della valle.

Valle finita. Il lato inferiore della foto ha la cresta più alta e il taglio della valle è appena passato il centro della valle sul lato della cresta inferiore del tetto.

Scandole il primo, più basso, lato della valle.

Scandole il primo, più basso, lato della valle.

Valle finita. Il lato inferiore della foto ha la cresta più alta e il taglio della valle è appena passato il centro della valle sul lato della cresta inferiore del tetto.

Valle finita. Il lato inferiore della foto ha la cresta più alta e il taglio della valle è appena passato il centro della valle sul lato della cresta inferiore del tetto.

Come coprire una cresta

Le creste sono molto più facili da coprire rispetto alle valli. Avrai bisogno di una tegola a 3 linguette o di tegole speciali. Nell'esempio 3 sono state utilizzate scandole a linguette semplicemente perché erano già sul lavoro da un altro lavoro di copertura, ma normalmente le scandole di cresta sarebbero preferibili.

Se si devono usare 3 scandole a linguetta, ognuna viene tagliata in terzi, dando "scandole" che sono circa un piede largo e altezza normale; le stesse dimensioni di base di una tegola di cresta.

Per installare le tegole di cresta, iniziare dalla parte inferiore della cresta se in realtà è un fianco o alla fine opposta da dove provengono i venti prevalenti se è effettivamente la cresta superiore del tetto.

Piegare la tegola stretta sulla cresta in modo che ogni lato sia uguale e inchiodare la tegola della cresta in posizione con un singolo chiodo su ciascun lato della cresta. Posiziona il fuoco di Sant'Antonio successivo nello stesso modo in cui sono stati posizionati i normali fuoco di Sant'Antonio, ancora una volta piegandolo sulla cresta e inchiodando in posizione. Continua fino all'estremità della cresta. L'ultima tegola di cresta dovrà essere tagliata alla lunghezza corretta; assicurati solo che il 100% di ghiaia visibile provenga dalla metà inferiore. Non lasciare scoperte parti che normalmente sarebbero nascoste.

Congratulazioni! Hai un tetto nuovo di zecca che hai fatto tu stesso e risparmiato diverse centinaia di dollari che possono essere messi in qualcos'altro. Forse un nuovo pavimento in legno e sbarazzarsi di quel tappeto logoro. Che ne dici di un lampadario di lusso nella sala da pranzo? Con il nuovo tetto completato cos'altro sei pronto ad affrontare?

Questa anca è fatta allo stesso modo della cresta superiore, assicurandosi anche che l'acqua piovana non abbia modo di passare sotto la ghiaia superiore.

Questa anca è fatta allo stesso modo della cresta superiore, assicurandosi anche che l'acqua piovana non abbia modo di passare sotto la ghiaia superiore.

Questo articolo è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore. Il contenuto è solo a scopo informativo o di intrattenimento e non sostituisce il consiglio personale o la consulenza professionale in questioni commerciali, finanziarie, legali o tecniche.


Lasciare Un Commento