Migliorie di casa Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Come utilizzare un tester di continuità

Tester di continuità semplice

Tester di continuità semplice

Contatti fusibili standard

Contatti fusibili standard

I tester di continuità sono semplici dispositivi progettati per verificare un percorso elettrico completo attraverso un oggetto o un circuito. Sono particolarmente utili per il controllo di fusibili di tutti i tipi, lampadine e percorsi di cavi.

Mentre ci sono una varietà di dispositivi che includono la possibilità di testare la continuità, un proprietario di casa può facilmente cavarsela con il semplice tester di continuità a singolo scopo. Questo di solito è composto da:

  1. Due cavi
  2. Un piccolo corpo in cui i cavi si incontrano
  3. Qualche forma di indicatore

Attenzione

Prima di rimuovere qualsiasi dispositivo da un circuito e prima di accedere al funzionamento interno di qualsiasi dispositivo, DEVI assicurarti di aver rimosso TUTTA l'energia elettrica dall'unità che intendi riparare.

Come testare i fusibili

Per testare un fusibile di qualsiasi tipo, rimuovere il fusibile dal circuito diseccitato estraendolo completamente o, se ciò non è possibile, rimuovendo il cavo da un lato o dall'altro del fusibile. NON TENTARE MAI DI TESTARE UN FUSIBILE MENTRE È ANCORA COMPLETAMENTE NEL CIRCUITO. A volte, il segnale tornerà indietro attraverso un altro percorso e ti darà una lettura falsa se lasci il fusibile all'interno del circuito.

Con il fusibile separato dal suo circuito, è sufficiente toccare i due fili del tester, uno su ciascun lato, con i due contatti / cappucci / lati metallici del fusibile. Se il fusibile è in buone condizioni, l'indicatore sul tester indicherà questo fatto. Se non va bene, l'indicatore del tester rimarrà immobile.

Come testare le lampadine

Per una lampadina a incandescenza standard, è sufficiente toccare i due cavi, uno sulla punta della base della parte della vite e uno sul lato della parte della vite della lampadina rimossa. Se hai a che fare con una lampadina cilindrica (come una lampada a sospensione in un'auto), testala come faresti con una miccia. QUESTO TIPO DI TESTER NON FUNZIONA CON LAMPADINE FLUORESCENTI.

I LED richiedono un certo livello di tensione, di solito appena oltre 1 volt, per forzare il loro circuito interno in continuità. Assicurati che il tuo tester di continuità sia progettato per testare i LED se è necessario.

Come testare il cablaggio

È inoltre possibile utilizzare questo tester per verificare che non vi siano interruzioni nella corsa del filo. Questa capacità è ovviamente limitata dalla portata dei cavi del tester, ma può essere utile prima di effettuare le rifiniture finali sul cablaggio audio.

Toccare uno dei conduttori fino al punto iniziale del filo non alimentato e toccare l'altro conduttore fino al punto finale del filo non alimentato. Se non vi sono interruzioni nel cablaggio, il tester indicherà la continuità.

Durante il test di una corsa del filo, è possibile legare temporaneamente un filo jumper a un'estremità per ottenere il cablaggio per raggiungere i cavi del tester di continuità.

Tieni presente che i cavi più lunghi potrebbero non superare un test di continuità con il tuo piccolo tester semplicemente a causa della lunghezza della corsa e non a causa di un'interruzione della linea. Per corse più lunghe, si consiglia di utilizzare un tester più costoso e meglio progettato per superare questa limitazione.

Questo articolo è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore. Il contenuto è solo a scopo informativo o di intrattenimento e non sostituisce il consiglio personale o la consulenza professionale in questioni commerciali, finanziarie, legali o tecniche.


Lasciare Un Commento