Migliorie di casa Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Rimodellamento cucina - Dal design di base al lusso su piccola scala

Ristrutturazione della cucina

Ristrutturazione della cucina

Video di rimodellamento della cucina

Ristrutturare una cucina è l'incubo di tutti. Non solo a causa della distrazione che comporta tale impresa, ma anche a causa dello sforzo economico che di solito è associato alla riprogettazione della cucina.

Tuttavia, riconoscendo che la cucina è un punto focale indiscutibile, dove la famiglia si incontra, il terreno comune, il mercato della famiglia, sarebbe un errore non considerare la necessità del suo design fondamentale.

E mentre non possiamo minare l'impegno finanziario, dobbiamo anche renderci conto che il rinnovamento della cucina è un investimento molto importante, se non il più importante. facciamo nella nostra proprietà.

L'idea di rimodellare la nostra cucina è spesso associata alla percezione di una stanza bella, invitante ed elegante, e giustamente. Ma mentre il risultato visivo è senza dubbio molto significativo, non dobbiamo dimenticare l'importanza di puntare a raggiungere funzionalità e scopo.

Quando un anno fa abbiamo messo in vendita la nostra casa, non ho potuto fare a meno di guardare la mia cucina come uno spazio un po 'datato, un po' malandato, in cerca di modernizzazione e rinnovamento. Uno spazio in cui potrei cucinare abbastanza comodamente ma non potrei soddisfare le esigenze della famiglia.

Dopo alcune settimane sul mercato, le cose sono cambiate e abbiamo deciso di rimanere altri due anni prima di vendere per trasferirci. Fu allora che decisi che non potevo più vivere con la mia cucina com'era più e iniziai a pianificare la riprogettazione della mia cucina.

La vecchia cucina

La vecchia cucina

Considerazioni sulla pianificazione

Prima ancora di pensare a come volevo, mi sono concentrato su ciò che volevo per la mia nuova cucina e perché.

Innanzitutto, la disposizione dello spazio disponibile effettivo nella vecchia cucina era estremamente limitata.

Due delle quattro pareti erano vincolate da una piccola finestra all'estremità e una grande finestra e una porta a vetri sulla parete destra. Questo ovviamente ostacolò ogni possibilità di un radicale rimodellamento, lasciandomi senza altra scelta che cambiare le unità e il piano di lavoro, mantenendo tuttavia la stessa impronta ostile.

È quindi diventato evidente che se volevo realizzare un rinnovamento eccezionale dovevo prendere in considerazione la necessità di cambiamenti strutturali.

La mia cucina misura L3.50m x W2.70m, che penso sia una dimensione abbastanza standard per le case più vecchie. Non è enorme, ma con un po 'di immaginazione sapevo che avrei potuto ottenere molto di più di quello che avevo.

Di conseguenza, ho deciso che prima di tutto dovevo disegnare una pianta in scala dello spazio, ignorando la posizione delle finestre e della porta tranne la porta della sala da pranzo. Ciò mi consentirebbe di visualizzare lo spazio potenziale che avevo a disposizione e il tipo di design che avrei potuto ottenere con un tale spazio.

Naturalmente allo stesso tempo ho dovuto considerare la necessità di luce e accesso al giardino sul retro.

La soluzione più logica all'interno di questi limiti era quella di murare le finestre esistenti e la porta a vetri e aprire le portefinestre alla fine sul giardino sul retro. Questo non solo mi ha fornito due full wall con cui giocare, ma anche un punto di messa a fuoco naturale.

Il disegno in scala mi ha anche permesso di pianificare e soddisfare la lunga lista di esigenze e funzionalità che la nostra nuova cucina ci avrebbe fornito.

Decidemmo presto che per mantenere il budget il più basso possibile, avremmo mantenuto i servizi esistenti dove si trovavano e progettavano intorno a loro. Pertanto lavello e piano cottura rimarrebbero nella stessa posizione, limitando le spese idrauliche allo stretto necessario.

Volevamo anche mantenere il frigorifero americano esistente, che, dopo considerazione, era già nella posizione giusta. Ciò che dovevamo migliorare era più spazio nell'armadio e sul piano di lavoro, che ora, con due pareti piene, era una possibilità realistica.

Volevamo anche un bar per la colazione, che non solo funzionasse come tavolo, ma aumentasse anche l'area di lavoro.

La bozza del nostro progetto era ora in atto.

Era tempo di iniziare i lavori!

Smantellare La Cucina

Smantellare La Cucina

Lavori strutturali

Prima che arrivassero i costruttori, abbiamo smantellato la cucina, lasciandoci a vivere in un disastro totale, cucinando nel salone con le nostre attrezzature da campeggio e condividendo la nostra sala da pranzo con un mostro frigorifero.

Non posso negare che questa parte del processo di riprogettazione sia lunga, angosciante e altamente distruttiva, ma se si tiene presente il risultato finale, penso che valga la pena.

Porta finestra e vetro murata

Porta finestra e vetro murata

Portefinestre installate

Portefinestre installate

Con i costruttori sul posto iniziò la vera distruzione.

Con il tempo, sembra che ci siamo adattati al rumore e alla polvere e quando finalmente le finestre e la porta a vetri sono state murate e le porte francesi messe in atto abbiamo iniziato a vedere la fine del tunnel e l'inizio del vero divertimento...La ricostruzione !!!

Pianificazione degli armadi

Mentre l'elettricista, l'idraulico e infine l'intonacatore lavoravano spalla a spalla per completare il lato specialistico del processo di ristrutturazione, mi sono concentrato sulla pianificazione di quali armadietti fossero necessari e dove.

Fortunatamente sono un falegname esperto, quindi non solo ho potuto progettare la cucina reale, ma anche adattarla da solo, il che ci ha sicuramente risparmiato qualche chilo.

Abbiamo scelto e acquistato i mobili da cucina di IKEA e devo dire che sono molto facili da assemblare e le istruzioni sono abbastanza semplici, consentendo a chiunque abbia un po 'di esperienza fai-da-te di provare e riuscire a costruirli.

Tornando alla mia pianificazione, avevo già deciso di posizionare il bar per la colazione all'estremità del lavandino, formando una forma a L per dare abbastanza spazio per ospitare due sgabelli e lasciare abbastanza spazio per il movimento. Inoltre, dopo aver rinnovato il bagno qualche mese prima della cucina e aver trasferito la lavatrice lì, abbiamo anche potuto beneficiare dello spazio extra.

Con questo in mente, ho iniziato a misurare e quindi a scegliere e scegliere le migliori opzioni di unità tra le tante offerte.

Armadi principali posizione fissa

Credo che ci siano alcuni armadi, che sono essenziali e possono essere collocati solo in posizioni strategiche fisse.

Loro sono:

  • Unità accanto al fornello (pavimento e parete)
  • Unità sotto il lavandino
  • Unità sopra il lavandino

Unità a pavimento accanto al fornello

Unità a pavimento accanto al fornello

È essenziale che accanto a dove cuciniamo abbiamo tutte le attrezzature necessarie per rendere il compito il più semplice e agevole possibile.

Ciò include padelle, tegami, piatti da forno.

L'unità a pavimento che ho posizionato sul lato destro della cucina è molto geniale. Ha tre cassetti, due dei quali sono molto profondi. Questo non solo può contenere una grande quantità di pentole e padelle, ma ci rende facile trovare ciò che vogliamo senza scavare in una pila di stoviglie accatastate.

Unità a terra accanto allo spazio di stivaggio della cucina

Unità a terra accanto allo spazio di stivaggio della cucina

I pensili accanto al fornello hanno una funzione diversa ma credo comunque essenziale.

Pensile accanto al fornello

Pensile accanto al fornello

I pensili sono sempre meno profondi dei pensili, quindi è una buona idea conservare tutti gli ingredienti di base che usiamo nella nostra cucina.

Ingredienti come:

  • sale
  • Pepe
  • Olio
  • Spezie
  • Farina
  • salse

Pensile vicino allo spazio di stivaggio della cucina

Pensile vicino allo spazio di stivaggio della cucina

Sull'altro lato del fornello ho posizionato due pensili e un grande pensile.

Unità a pavimento accanto al fornello

Unità a pavimento accanto al fornello

Le due unità a pavimento hanno entrambe una funzione preziosa.

Unità a pavimento per posate, piccoli elettrodomestici e alimenti freschi

Unità a pavimento per posate, piccoli elettrodomestici e alimenti freschi

La prima unità ha tre cassetti, di cui uno è un cassetto di dimensioni normali dove conserviamo tutte le posate mentre gli altri due cassetti sono abbastanza profondi, permettendoci di riporre piccoli elettrodomestici e utensili vari.

Mentre la seconda unità ci fornisce cassetti per cestini dove conserviamo verdure e pane freschi.

Grande pensile con ante in vetro

Grande pensile con ante in vetro

Per il pensile sopra abbiamo scelto una grande unità con ante in vetro per alleggerire il design generale.

Pensile per vasi e tazze

Pensile per vasi e tazze

Questa unità è dedicata a tutto ciò che serve per la colazione (tè, caffè, zucchero e cereali) insieme a varie brocche e tazze.

La sua posizione è molto utile poiché la macchina per il caffè e il bollitore sono sul piano di lavoro sottostante e il bar per la colazione è proprio di fronte.

Infine, per quanto riguarda il posizionamento degli armadi in una posizione strategica, non posso non includere le unità lavello.

Lavello

Lavello

Spazio per rifiuti e riciclaggio

Spazio per rifiuti e riciclaggio

Proprio sotto il lavandino scegliamo un'unità, che ha un cassetto molto profondo, che ci consente di immagazzinare spazzatura e riciclaggio nonché vari prodotti per la pulizia.

Mentre sopra il lavandino abbiamo posizionato una serie di piccoli pensili.

Unità sopra il lavandino

Unità sopra il lavandino

Pensile per riporre stoviglie

Pensile per riporre stoviglie

Queste unità ospitano tutte le nostre stoviglie con molto spazio libero.

L'unità centrale ha anche un ripiano drenante con un vassoio rimovibile, che impedisce all'acqua di cadere sul lavandino e rende la pulizia molto semplice.

Altre unità e bar per la colazione

Avendo posizionato le unità principali in quelle che credo siano posizioni strategiche, siamo stati fortunati ad avere ancora spazio per due piccole unità a pavimento.

Unità accanto alla lavastoviglie

Unità accanto alla lavastoviglie

In queste unità abbiamo usato lo spazio disponibile per conservare cibo in scatola, libri di cucina e molti frammenti, che normalmente teniamo "per ogni evenienza" e accumuliamo sempre in quello che chiamo "armadio disordinato" per scomparire dalla vista e dall'uso.

Cibo e

Cibo e "armadio disordinato"

L'intero ensemble è infine completato con l'aggiunta del bar per la colazione e due sgabelli.

Bar per la colazione e sgabelli

Bar per la colazione e sgabelli

Spazio piano di lavoro bar per la colazione

Spazio piano di lavoro bar per la colazione

Il bar per la colazione non è molto grande.

Misura L1.10m x D0.60m, ma offre molto spazio per sedute confortevoli, offrendo allo stesso tempo uno spazio di lavoro extra molto utile.

Portare la cucina fuori

Avendo creato uno spazio così confortevole ed elegante e essendoci aperto nel giardino con porte francesi, non potevamo non considerare ed eseguire l'aggiunta di una tenda da sole per portare gli interni all'aperto e allargare visivamente lo spazio.

Tendalino esterno cucina

Tendalino esterno cucina

Sto pensando di ridisegnare la mia cucina e ho trovato questo articolo

  • Molto utile
  • Interessante
  • Inspiring
  • Diverso
  • Non molto utile

Questo articolo è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore. Il contenuto è solo a scopo informativo o di intrattenimento e non sostituisce il consiglio personale o la consulenza professionale in questioni commerciali, finanziarie, legali o tecniche.


Lasciare Un Commento