Migliorie di casa Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

La mia piscina è verde: come pulire e sbarazzarsi di alghe

Come prevenire una piscina verde

1) Chimica della bilancia

2) Bilanciare i livelli di PH

3) Controllare il filtro

4) Pulire accuratamente la piscina

Di seguito sono riportate le istruzioni dettagliate per questi passaggi, nonché le istruzioni per scioccare la piscina dopo uno scoppio completo di alghe.

La mia piscina è verde: come pulire e sbarazzarsi di alghe: come

Correzione di un pool verde: test dell'acqua, bilanciamento della composizione chimica del pool e controllo del filtro

1) Bilanciamento della chimica della piscina

Innanzitutto, testare i livelli di cloro e PH dell'acqua. Esiste un elevato potenziale di crescita delle alghe quando i livelli di cloro sono inferiori a 1,0 parti per milione (ppm). Se i livelli scendono al di sotto di 1,0 ppm, l'acqua alla fine diventerà verde. Va notato che anche pochi giorni senza una corretta manutenzione della piscina possono causare una piscina verde a causa della crescita delle alghe.

I livelli di cloro dovrebbero essere compresi tra 1,0 e 3,0 ppm. Questi sono livelli sicuri per lo swmming. Troppo cloro può essere dannoso per la pelle e gli occhi di una persona. Alti livelli di cloro possono anche danneggiare il rivestimento. L'equilibrio è la chiave.

Per quanto riguarda i livelli di PH, da 7,0 a 7,6 è la gamma ideale. Questo perché il PH dei nostri occhi riguarda quel livello. Quando i livelli di PH sono troppo alti, può causare irritazione alla pelle e bruciore agli occhi rossi. Inoltre, se i livelli sono davvero elevati, il cloro non disinfetterà l'acqua.

Se stai cercando di trattare le alghe, tuttavia, i livelli di PH devono essere più alti. L'intervallo per il trattamento delle alghe dovrebbe essere intorno a 7,8-8,0

2) Come bilanciare i livelli di PH (nel trattamento delle alghe)

Aggiungi acido o una base alla piscina fino a quando i livelli sono a 7,8 o 8,0. E accendi la pompa. Ciò consentirà alle sostanze chimiche di circolare intorno all'acqua. Al fine di bilanciare i livelli di PH, aumentare il PH con carbonato di sodio o diminuirlo con bisolfato di sodio.

3) Il filtro deve essere pulito e funzionante in modo efficiente

Assicurarsi che il filtro non sia ostruito da vari tipi di detriti come bastoncini, foglie o altri ostacoli che potrebbero causare l'intasamento. Assicurati sempre che il filtro funzioni correttamente prima di aggiungere qualsiasi tipo di prodotto chimico all'acqua per uccidere le alghe. Se è necessario, controlavare il filtro.

Far funzionare il filtro per 24 ore al giorno in modo da poter eliminare le alghe durante il processo di pulizia.

4) Pulire la piscina strofinando

Sebbene i prodotti chimici nell'acqua aiuteranno a sbarazzarsi delle alghe, strofinare i lati e il fondo della piscina accelererà il processo. Le alghe si attaccano spesso alle superfici e il lavaggio può allentare le alghe in modo che i prodotti chimici funzionino in modo più ottimale.

Cerca aree che hanno un'alta quantità di alghe e strofina quelle aree particolari. Fai attenzione quando scegli un pennello. Non utilizzare spazzole metalliche per piscine in vinile. Utilizzare un tipo di pennello in nylon. Le spazzole metalliche possono danneggiare le piscine in vinile, fibra di vetro o piastrellate, tuttavia, possono essere utilizzate su tipi di intonaco.

Come scioccare la piscina

Usa lo shock da piscina per distruggere le alghe e disinfettare l'acqua. Prova a trovare uno shock da piscina che contenga circa il 70-75% di cloro. Questo sarà abbastanza potente da sbarazzarsi di alghe e batteri.

Cosa ti servirà

  • Uno shock con almeno il 70% di cloro
  • Occhiali protettivi
  • Guanti di gomma
  • agitatore
  • Secchio da 5 galloni
  • Vecchi vestiti di cui non ti importa molto perché lo shock ha molto cloro che può decolorare i vestiti.

Come scioccare la piscina

  • Riempi un secchio da 5 galloni con acqua
  • Aggiungi 1 chilo di shock al secchio
  • Mescolare l'ammortizzatore lentamente per evitare schizzi
  • Assicurarsi che il pool sia in esecuzione
  • Scuoti l'acqua di notte o al tramonto (consigliata) e lascia correre per 8-10 ore durante la notte

Scossa la tua piscina pre-dissolvendo ogni chilo di shock in un secchio d'acqua prima di aggiungerlo all'acqua. Aggiungi shock all'acqua, non acqua allo shock! Versare lentamente l'ammortizzatore intorno alla piscina per evitare schizzi (o almeno minimizzarlo). Usa 1 sacco di shock per 10.000 litri d'acqua perché 1 sacco tratta circa così tanto.

Se la tua acqua ha una grande quantità di alghe, potresti dover trattare la piscina più di una volta. Altrimenti, le alghe potrebbero riapparire. Non preoccuparti se l'acqua appare torbida e torbida dopo aver aggiunto lo shock. Una volta che l'acqua scorre attraverso il filtro per un po ', l'acqua inizierà a sembrare più chiara.

Una volta che i livelli di cloro sono inferiori a 5.0, utilizzare l'algaecide e lasciarlo agire nell'acqua per circa 24 ore.

Piscina per spazzolatura e aspirazione

Usa una spazzola e un aspirapolvere per pulire eventuali alghe morte. Assicurati di pulire sia il fondo che i lati della piscina. Se hai problemi a rimuovere le alghe morte, puoi usare il flocculante. Il flocculante lega insieme i contaminanti per facilitare la rimozione delle alghe.

Dopo questo trattamento, l'acqua dovrebbe essere cristallina. Controllare i livelli chimici per assicurarsi che siano nell'intervallo normale. Se le alghe ritornano, puoi ripetere il processo di scioccamento della piscina.

Perché la mia piscina è verde dopo una forte pioggia e un temporale?

Una domanda comune che molte persone e proprietari di piscine possono porre è: "Perché la mia piscina diventa verde dopo un forte temporale?" Prima di tutto, i forti venti possono far cadere sporco e detriti nella piscina. Normalmente, in una giornata soleggiata con vento debole, questo non è un problema. Ma durante un temporale c'è una probabilità molto maggiore che sporcizia e detriti entrino nell'acqua. E, naturalmente, l'acqua piovana influisce anche sulla chimica dell'acqua, motivo per cui l'acqua può diventare verde.

Inoltre, anche i fulmini possono influenzare il colore della piscina. Non ci credi? C'è una spiegazione! Il fulmine colpisce i livelli di azoto. Ciò renderà le alghe ancora più verdi.

La mia piscina è verde: come pulire e sbarazzarsi di alghe: come

Questo articolo è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore. Il contenuto è solo a scopo informativo o di intrattenimento e non sostituisce il consiglio personale o la consulenza professionale in questioni commerciali, finanziarie, legali o tecniche.


Lasciare Un Commento