Migliorie di casa Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Istruzioni di piegatura del tubo: una guida alla piegatura del condotto elettrico per elettricisti principianti

Istruzioni di piegatura del tubo: una guida alla piegatura del condotto elettrico per elettricisti principianti: piegatura

fonte

Bending EMT Conduit: A Beginner's First Hurdle

Ci sono pochi elettricisti nel campo commerciale e industriale che non sanno come piegare il condotto EMT con una piegatrice a mano; è una delle abilità primarie necessarie per acquisire - e forse la più preoccupante per il nuovo elettricista - ed è per questo che ho scritto questa guida per piegare i condotti. Imparare a piegare il condotto è un compito iniziale per l'elettricista principiante sia in campo commerciale che industriale.

Tuttavia, non è un'abilità difficile da imparare con un po 'di studio e un po' di pratica. Questo articolo è diviso in tre sezioni principali, oltre a questa introduzione e una breve discussione degli strumenti necessari. Con una lettura attenta e un po 'di pratica (forse con alcune "ossa" o condotto di scarto da un cantiere), capirai le basi di come piegare il condotto elettrico.

Esistono tre curve di base comunemente utilizzate: la curva a 90°, l'offset comune e la sella. Un tipo più avanzato di curva, chiamato concentrico le curve sono discusse in un articolo separato. Ciascuno verrà discusso separatamente e dovresti assicurarti che ciascuno sia compreso e praticato prima di passare alla sezione successiva, poiché ciascuno si basa sulla sezione precedente.

Strumenti per condotto di piegatura

Ci sono solo alcuni strumenti necessari per piegare il condotto elettrico. I piegatori sono i più ovvi, ovviamente, e c'è un'ampia scelta disponibile. I piegatori di alluminio sono preferiti come i piegatori di acciaio, mentre i più forti e talvolta più economici sono anche molto più pesanti e il peso extra lo dirà nel corso di una giornata di lavoro.

Alcuni piegatori hanno segni su entrambi i lati della piegatrice che indicano il grado di piegatura su un lato e il "moltiplicatore" sull'altro mentre altri no, e per l'elettricista principiante, è molto vantaggioso avere quei contrassegni "moltiplicatore" in quanto sono utilizzati costantemente nei calcoli. Una maniglia è carina ma non necessaria. La maggior parte delle impugnature del produttore sono più grandi all'estremità dell'utente e si adatteranno al condotto elettrico, ma le dimensioni effettive dell'impugnatura sono le stesse del tubo idraulico comune e di solito si trovano in un cestino di scarto del cantiere.

Se dovessi creare il tuo manico (o farlo fare da un idraulico) assicurati di limare bene l'estremità tagliata del tubo e provare a far corrispondere la lunghezza a un altro piegatore della stessa dimensione. Le dimensioni più comuni sono ½ ", ¾" e 1 "ma molti negozi forniranno la dimensione 1" se necessario. Alcuni negozi forniscono anche i piegatori più piccoli, ma è una buona idea che l'elettricista possieda i propri piegatori. Ogni marchio è un po 'diverso da usare e gli strumenti di proprietà dell'elettricista possono essere "personalizzati" secondo i loro gusti.

È necessario un buon livello in stile siluro. Assicurati che il tuo livello sia di alta qualità: un livello di plastica di $ 5 semplicemente non funzionerà e anche un livello di qualità media più costoso non avrà la durata di un buon livello. Amazon offre diversi livelli di alta qualità che sono buone scelte per l'elettricista con servizi come una scanalatura a V sulla parte superiore, fiale a più livelli per includere un angolo di 30° e magneti in terre rare. I magneti forti sono un vantaggio poiché i livelli sono spesso posizionati sul condotto e lasciati, a volte molti piedi in aria. Checkpoint e Swanson hanno entrambi buoni livelli, con alcuni modelli che hanno anche la vite "anti-cane" per piegare un grande condotto.

Un buon metro a nastro. Un nastro da ¾ ", 25 'è minimo, con preferenza per un nastro da 1", 25' o 30 '. La funzionalità "straordinaria" è importante in quanto le misurazioni vengono solitamente eseguite senza supporto sotto la misura di nastro e deve supportarsi mentre si estende su 8 o 10 piedi.

Saranno necessari alcuni marker di qualche tipo; lo "sharpie" comune è ampiamente usato come lo è la matita da falegname. I pennarelli neri sono preferibili poiché i colori possono essere difficili da vedere da lontano o in penombra mentre la matita viene utilizzata per lavori esposti come in una sala meccanica o in molte fabbriche. Non utilizzare un pennarello per lavori esposti, poiché il condotto è spesso dipinto e l'inchiostro fuoriesce e sarà visibile dopo la verniciatura.

Livelli da Amazon

1/2

Lato anteriore della testa

Lato posteriore della testa

Preparato per una curva a 90 gradi

Preparato per una curva posteriore

Iniziando una curva a 90 gradi

1/2

Curvatrici Greenlee da 1/2 "e 3/4"

Lato anteriore della testa

Lato anteriore della testa

Lato posteriore della testa

Lato posteriore della testa

Preparato per una curva a 90 gradi

Preparato per una curva a 90 gradi

Preparato per una curva posteriore

Preparato per una curva posteriore

Iniziando una curva a 90 gradi

Iniziando una curva a 90 gradi

Piegare un offset

La successiva curva del conduit comune che deve essere considerata è l'offset. Una curva di offset viene utilizzata quando la "corsa" del condotto deve continuare nella stessa direzione ma incontra un ostacolo e si sposta di lato, sopra o sotto l'ostacolo - vedere le foto sotto per la forma generale.

Il primo passo per una piega offset è di nuovo misurazione e calcolo. Misurare esattamente fino a che punto il condotto deve correre, assicurandosi che lo spessore del condotto sia considerato. Ad esempio, se il condotto si trova sulla piastra superiore di un muro che sta finendo e deve spostarsi verso il soffitto, la misurazione verrebbe presa dal superiore del condotto sul muro fino al soffitto. Una misura dalla cima del muro (parte inferiore del condotto esistente) al soffitto avrebbe il nuovo condotto sepolto nel soffitto una volta completato.

L'angolo di piega deve essere scelto successivamente: in generale, più breve è la misurazione, meno angolo viene utilizzato. Una misurazione di 5 "potrebbe richiedere una curva di 22° (una delle curve contrassegnate sulla piegatrice) mentre una misurazione di 15" avrebbe probabilmente bisogno di una curva di 30°. Ogni circostanza è diversa; prova a visualizzare l'aspetto del condotto una volta piegato e quanto tempo sarà la curva di offset. Diciamo che abbiamo bisogno di una curva da 5 "; controllando il moltiplicatore per una curva di 22° (stampata sul lato di molti piegatori - altrimenti memorizzato) indica che è 2.6. Ciò significa che la misura da 5 "diventa 5 X 2.6, o 13", quindi vengono fatti due segni sul condotto distanti 13 ". L'intero offset deve essere completato prima di imbattersi nell'ostacolo, quindi assicurarsi che il più lontano il segno non è più lontano dalla fine del condotto rispetto alla distanza dal condotto esistente all'ostruzione.

Le piegature offset sono spesso realizzate con la piegatrice capovolta; cioè con l'estremità della maniglia sul pavimento e la testa del bender in aria. Inserire il condotto nel bender, allineando il segno più lontano con qualche segno sul bender (la parte anteriore della scarpa fa un buon posto, ma qualsiasi segno funzionerà fino a quando si è coerenti). Posizionare un piede sull'impugnatura della piegatrice poiché tende a espellere e piegare lentamente il condotto sopra la piegatrice. Tenere la mano esercitando una pressione il più vicino possibile alla piegatrice con il condotto sotto il braccio e piegare fino a quando il condotto non è allineato con il segno di grado appropriato (nel caso dell'esempio, 22°). Far scorrere il condotto in avanti nel piegatore fino a quando il secondo segno non è allineato con la parte anteriore della scarpa (o qualunque posizione della scarpa sia stata scelta) e ruotare il condotto di 180° in modo che la seconda curva sia nella direzione opposta. Ripetere il processo di piegatura effettivo per produrre una seconda curva identica.

Esercitati usando varie angolazioni per le curve. Gli angoli più piccoli sono più difficili da ottenere esattamente come solo 1 o 2 gradi di distanza (difficile da vedere sulla piegatrice) farà una differenza maggiore se si piega 10° anziché 45°. Fanno anche una curva molto più lunga; confrontare il moltiplicatore di una curva a 10° (6) con quello di una curva a 45° (1.4) e di solito non vengono utilizzati per grandi offset. Tuttavia, quando possibile, è necessario utilizzare curve di grado più piccolo per ridurre al minimo la quantità di flessione in una "passata" di condotto. Memorizza i valori del moltiplicatore e, se necessario, porta con te una piccola calcolatrice (anche la maggior parte dei telefoni cellulari ha questa capacità).

Piegare un offset

Fai clic sulla miniatura per visualizzare a schermo intero

Posizionamento del condotto per la seconda curva di un offset. I segni sono stati posizionati sulla freccia. Questa curva è completa del condotto che corrisponde al segno di 22 gradi sulla piegatrice.

Questa curva avrà un dogleg al suo interno; non sarà piatto

Questa curva sarà piatta una volta completata

Piegare la seconda metà dell'offset. Nota la posizione del piede e della gamba per impedire il movimento del piegatore.

Offset completato, con utilizzo tipico.

Posizionamento del condotto per la seconda curva di un offset. I segni sono stati posizionati sulla freccia. Questa curva è completa del condotto che corrisponde al segno di 22 gradi sulla piegatrice.

Posizionamento del condotto per la seconda curva di un offset. I segni sono stati posizionati sulla freccia. Questa curva è completa del condotto che corrisponde al segno di 22 gradi sulla piegatrice.

Questa curva avrà un dogleg al suo interno; non sarà piatto

Questa curva avrà un dogleg al suo interno; non sarà piatto

Questa curva sarà piatta una volta completata

Questa curva sarà piatta una volta completata

Piegare la seconda metà dell'offset. Nota la posizione del piede e della gamba per impedire il movimento del piegatore.

Piegare la seconda metà dell'offset. Nota la posizione del piede e della gamba per impedire il movimento del piegatore.

Offset completato, con utilizzo tipico.

Offset completato, con utilizzo tipico.

Piegare un offset

Selle da flessione

Le selle sono l'ultima curva comune e ci sono due tipi di selle, note come sella a 3 punti e a 4 punti. Le selle a quattro punte sono semplici: sono semplicemente due offset (per un totale di 4 curve) con uno spazio tra loro per sollevare temporaneamente il condotto per attraversare un ostacolo. Viene eseguito un offset e quindi, con il condotto posizionato nella piegatrice con l'estremità opposta in avanti, l'altro offset viene piegato.

Le selle a tre punte sono considerevolmente più difficili e sono la rovina di molti elettricisti. Ci sono molti elettricisti altrimenti bravi che dopo 10 anni non possono ancora fare una sella a 3 punti e devono piegare una sella a 4 punti per tutto, ma non è necessario. Scopri come piegare una sella a 3 punti.

Una sella a 3 punti è composta da 3 curve, con la prima comunemente realizzata allineando il condotto con il segno di piegatura per il centro di una curva a 45°. Una curva centrale di 45° produce comunque una sella molto alta; considerevolmente più di quanto generalmente richiesto e si traduce in un angolo di piega non necessario. Un approccio di gran lunga migliore è quello di contrassegnare in modo permanente il piegatore (ricordate i vantaggi di avere il proprio piegatore personale?) Per il centro di una curva di 22º. Fai una curva di 22° in un pezzo di condotto di scarto e, posando il condotto sul pavimento o su un tavolo, segna con cura il centro della curva. Il bulbo oculare va bene - non è necessario un micrometro per questo. Sostituire il condotto nel bender nello stesso punto in cui era prima (segnare il condotto prima di rimuoverlo sulla punta del bender) e trasferire quel segno "centrale" sul bender. Rendi quel segno permanente limando una scanalatura sui due lati della piegatrice; è ora possibile piegare un angolo di 22° e sapere dove si trova il centro della curva.

Quindi, contrassegnare il condotto in corrispondenza del centro della sella, ma tenere presente che il condotto si "restringerà" di circa ¼ "per ogni 1" di profondità della sella. Cioè, accorcerà quel ¼ ", quindi se il centro della curva deve essere a 20", traccia un segno a 20 ¼ "per una sella da 1". Una sella da 2 "verrebbe contrassegnata a 20 ½" anziché a 20 ". Fare due segni aggiuntivi, uno su ciascun lato del primo segno, a 4" di distanza da quel primo segno per i primi 1 "di sella più 6" per ciascuno 1 "in più di sella. Una sella da 2" avrà bisogno di 10 "dal primo segno.

Inserire il condotto nel bender, allineando il segno centrale con il segno del file personalizzato tagliato nel bender e piegarlo a 22°. Far scorrere il condotto in avanti fino a quando il segno successivo si trova sulla freccia utilizzata per piegare un angolo di 90° e ruotare il condotto di 180° prima di piegare la seconda curva a 11°, o leggermente oltre il segno di 10° sulla piegatrice. Il prossimo, invertire il condotto e reinserirlo nel bender e allineare il terzo segno alla freccia. Le due curve già fatte saranno di fronte del bender, non dietro di esso. Ancora una volta la stessa curva di 11°. Appoggiare il condotto sul pavimento e verificare che entrambe le estremità siano distese in piano - potrebbe essere necessario un ulteriore "aggiustamento" per la perfezione.

Piegare una sella a 3 punti

Fai clic sulla miniatura per visualizzare a schermo intero

Impostare sul segno personalizzato a 22 gradi

Impostare sul marchio di fabbrica a 45 gradi.

Fare la terza curva di una sella

Sella completata, con uso tipico.

Impostare sul segno personalizzato a 22 gradi

Impostare sul segno personalizzato a 22 gradi

Impostare sul marchio di fabbrica a 45 gradi.

Impostare sul marchio di fabbrica a 45 gradi.

Fare la terza curva di una sella

Fare la terza curva di una sella

Sella completata, con uso tipico.

Sella completata, con uso tipico.

Piegare una sella

Considerazioni finali

Non dimenticare mai che il National Electric Code limita il numero di gradi piegati a 360° tra le scatole di giunzione e il fatto che più si piega, più è difficile tirare il filo nel condotto elettrico. Questi due fatti rendono importante limitare le curve al minimo necessario. Sfortunatamente, molti elettricisti piegheranno solo offset di 30° (la matematica è più facile in quanto il moltiplicatore è pari a 2 invece di 2.6) e selle a 3 punti utilizzando una curva centrale di 45° (non hanno segnato il centro di una curva di 22°). La sella a 3 punti ora ha una piega di 90° nel condotto invece dei 45° che avrebbe usando una curva di 22° e l'offset ha 60° anziché i 20° o 44° se fosse piegato usando curve di 10° o 22°. Le curve extra spesso comporteranno ulteriori scatole di derivazione e una trazione sempre più difficile, quindi esegui le curve con la minore curvatura possibile. Imparare come realizzare le curve minime necessarie è importante tanto quanto imparare a piegare il condotto.

Un altro metodo per ridurre le curve è combinare metà di un offset con una curva a 90°; il 90 viene utilizzato al posto della seconda metà della curva di offset. Vedi la foto per un'illustrazione; la flessione dovrebbe essere evidente e non sarà discussa se non per dire che ci sarà di nuovo un "restringimento" del condotto. La quantità di restringimento varia ampiamente in base a molte variabili e, sebbene sia possibile calcolarla, la maggior parte degli elettricisti realizza semplicemente le curve e taglia il condotto per adattarlo. Questo tipo di piega è chiamato "calcio" ed è molto comune, quindi cerca i punti in cui usare il calcio al posto di un offset seguito da un 90°. Ulteriori istruzioni sono fornite in un articolo scritto su come piegare un 90˚.

Un'ultima nota: Questo articolo è solo uno dei tanti scritti da un elettricista, per elettricisti che imparano a piegare il condotto EMT. È stata scritta una guida completa al condotto di curvatura che fornisce una breve descrizione di ciascuna pagina, insieme a un collegamento a singole pagine e una manciata di altri collegamenti a pagine che gli elettricisti potrebbero trovare utili. Sentiti libero di dare un'occhiata a questa pagina del titolo per qualsiasi altra cosa che sembri interessante. Se non trovi quello che stai cercando, lascia un commento e verrà considerato per le pagine future; l'intera serie è e continuerà ad essere un lavoro in corso.

A Kick 90

Mettere il

Mettere il "calcio" in un calcio 90. Nota la misura di nastro utilizzata per misurare la quantità di calcio

Il condotto sale a 90 con la curva a 90 di calcio. 1/2 dell'offset viene eliminato usando 90 correttamente.

Il condotto sale a 90 con la curva a 90 di calcio. 1/2 dell'offset viene eliminato usando 90 correttamente.

Questo articolo è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore. Il contenuto è solo a scopo informativo o di intrattenimento e non sostituisce il consiglio personale o la consulenza professionale in questioni commerciali, finanziarie, legali o tecniche.


Lasciare Un Commento