Migliorie di casa Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Pro e contro dell'illuminazione fluorescente

Questa tabella illustra i costi di gestione delle luci fluorescenti compatte rispetto alle lampade a incandescenza (240 V, 120 V) e alogene.

Questa tabella illustra i costi di gestione delle luci fluorescenti compatte rispetto alle lampade a incandescenza (240 V, 120 V) e alogene.

Che tu stia lavorando in ufficio o in negozio, sarai illuminato da luci fluorescenti. Dal 2009 circa, siamo stati incoraggiati a passare dalle tradizionali lampadine a incandescenza a una sorgente di luce fluorescente.

Le lampadine a cui la maggior parte di noi pensa quando arriva l'illuminazione fluorescente sono i tubi lunghi e goffi che si trovano nella maggior parte degli edifici commerciali. Tuttavia, dal 1976 esistono equivalenti più piccoli progettati per uso residenziale. Questi sono chiamati CFL o lampade fluorescenti compatte.

Effetti delle luci fluorescenti sull'ambiente

Il numero uno dei motivi per cui le persone preferiscono l'illuminazione fluorescente ai giorni nostri è il ridotto impatto che hanno sull'ambiente. Sebbene ciò sia vero in molti modi, rappresentano anche un pericolo.

Quando passi all'utilizzo delle lampadine CFL, vedrai un calo della quantità di elettricità utilizzata per l'illuminazione. Generalmente, la percentuale di energia risparmiata è compresa tra il 75% e l'80% per la stessa quantità di luce. Le lampadine moderne producono più luce del vecchio tipo di lampadine a incandescenza.

Le lampadine fluorescenti possono anche durare fino a dieci volte di più, a seconda delle abitudini di illuminazione. Ciò consente di risparmiare sui materiali utilizzati per produrre i bulbi e la necessità di sostituirli spesso.

Tuttavia, queste lampadine funzionano utilizzando una combinazione di argon e gas di mercurio nel tubo per condurre corrente e attivare uno strato di fosfato che ricopre l'interno del vetro. Ciò significa che le lampadine non funzionanti devono essere riciclate in un modo specifico. Basta buttarli fuori con la spazzatura potrebbe significare che il mercurio fuoriesce nel terreno e contamina l'area.

Sebbene la quantità di mercurio utilizzata in ogni lampadina sia minuscola, questo elemento tossico si somma rapidamente quando un numero sufficiente di persone non segue le linee guida.

Come funzionano le luci fluorescenti

Problemi di luce fluorescente a casa

Il risparmio energetico sopra menzionato si traduce in denaro risparmiato sulla bolletta elettrica. Dal momento che le lampadine in genere non devono essere sostituite così spesso, il loro costo più elevato nel negozio si traduce in risparmi a lungo termine perché si può andare per periodi più lunghi tra l'acquisto di più.

Inoltre generano meno calore delle lampadine a incandescenza. Ciò li rende più facili da gestire se devono essere rimossi poco dopo lo spegnimento del dispositivo e la riduzione dei potenziali rischi di incendio che posano le lampadine calde.

Tuttavia, le lampadine rotte devono essere pulite con grande cura, grazie al loro contenuto di mercurio. Indossare guanti di gomma per evitare che qualcuno si accada accidentalmente sulla pelle e, se si aspirano i frammenti di vetro, la borsa deve essere smaltita o il contenitore deve essere svuotato prontamente.

Un altro problema che si presenta è che ci sono alcuni corpi illuminanti che non accettano molti CFL, a causa di una sottile differenza nella parte a vite della lampadina. Neanche quelle lampade con dimmer funzionano con le lampadine CFL. Esistono lampadine specializzate per dimmer, ma sono costose.

Inoltre, le lampadine fluorescenti non funzionano così come altre opzioni in aree calde o umide. Ciò significa che sono scelte sbagliate per cucine, bagni, frigoriferi, come luci esterne, in apparecchi chiusi e in alcuni apparecchi da incasso a soffitto.

Una moderna lampada fluorescente compatta CFL, illuminata.

Una moderna lampada fluorescente compatta CFL, illuminata.

Un altro problema è che non si accendono immediatamente quando si accende l'apparecchiatura. Il ritardo nelle lampadine moderne è minuscolo, ma i modelli più vecchi sono più probabili.

Ho notato che anche le lampadine più recenti che abbiamo nella nostra camera da letto tendono a brillare per un po 'dopo averle spente. Ciò può disturbare alcune persone durante la notte, in particolare i bambini piccoli che potrebbero già avere paura del buio e dei mostri che immaginano potrebbero esserci nascosti. Tutti i marchi potrebbero non avere questo problema, ma vale la pena cercarli.

Effetti dell'illuminazione fluorescente sulla tua salute

Alcuni livelli di stress diminuiscono nel sapere che stanno risparmiando energia e denaro quando usano queste luci. Tuttavia, ci sono alcuni gruppi che presentano inconvenienti quando si basano troppo sulla loro luce.

Molte persone che soffrono di emicrania hanno collegato l'illuminazione fluorescente con l'inizio del loro mal di testa. Questi individui di solito soffrono di trigger visivi, il che significa che i loro occhi sono naturalmente più sensibili della maggior parte della popolazione allo sfarfallio che queste luci generano.

Le persone nello spettro autistico e i dislessici possono anche notare un cambiamento negativo nelle loro disabilità o problemi sensoriali. Poiché entrambi questi gruppi sono più inclini a problemi di elaborazione sensoriale, lo sfarfallio delle lampadine può rendere più difficile il loro funzionamento al lavoro o a scuola.

Ho notato personalmente più mal di testa quando l'illuminazione fluorescente è l'unica fonte disponibile, insieme a più problemi con problemi dislessici.

Come accennato in precedenza, le piccole quantità di mercurio potrebbero causare problemi di salute se si depositano sulla pelle da un bulbo rotto.

Per molte persone, gli svantaggi dell'illuminazione fluorescente non superano i vantaggi, mentre altri potrebbero voler trovare alternative, come il LED. Tuttavia, scienziati e ingegneri lavorano costantemente per migliorare la tecnologia di illuminazione per ridurre abbastanza gli svantaggi da renderli un problema.

Quale tipo di illuminazione preferisci?

  • Fluorescente
  • incandescente
  • alogena
  • GUIDATO
  • Naturale
  • Altro

Questo articolo è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore. Il contenuto è solo a scopo informativo o di intrattenimento e non sostituisce il consiglio personale o la consulenza professionale in questioni commerciali, finanziarie, legali o tecniche.


Lasciare Un Commento