Migliorie di casa Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Ristrutturazione di un vecchio casolare da giardino in una zona di conservazione degli alimenti

Capannone di conservazione degli alimenti convertito (utilizzo di unità cucina per una conservazione più efficiente)

Capannone di conservazione degli alimenti convertito (utilizzo di unità cucina per una conservazione più efficiente)

Risparmiamo £ 400 ($ 600) all'anno acquistando cibo sfuso quando è in offerta (offerte originali) e conservandolo nel nostro casolare da giardino (ad esempio acquistando diverse casse di lattine di fagioli al forno quando un supermercato riduce il prezzo a metà prezzo per un settimana).

Questo articolo offre una panoramica di come abbiamo rinnovato un vecchio capannone per creare un moderno sistema di stoccaggio (utilizzando le unità della cucina) per rendere lo stoccaggio degli alimenti più efficiente e più facile da gestire. Oltre a raddoppiare la nostra capacità di stoccaggio, questo sistema ci aiuta a gestire il ciclismo, la gestione delle scorte (quindi non eccedere le scorte di articoli particolari) e spingere le nuove scorte sul retro e spostare le scorte più vecchie in primo piano. Dimostro anche come abbiamo risparmiato su questo progetto fai-da-te riciclando e riciclando materiali da costruzione, ad es. porte, finestre e piastrelle.

Un modo conveniente per fare acquisti

Compriamo e vendiamo cibo sfuso nel nostro capannone da quando ho progettato e costruito un doppio capannone appositamente costruito nel 1998. Una parte del capannone è il mio laboratorio e l'altra sezione (con ingresso indipendente) è un capannone di stoccaggio (con congelatore) per mia moglie. Inizialmente, ho messo un vecchio armadio (che un amico ci ha regalato) e alcuni scaffali nel capannone di mia moglie in modo che quando faceva la spesa potesse conservare alcuni oggetti in eccesso che aveva comprato perché erano in offerta.

Tuttavia, in questi giorni lo shopping è molto più semplice nel Regno Unito. Con lo shopping online gratuito (cibo consegnato direttamente a casa tua dal supermercato) e siti di confronto dei prezzi che (con la semplice pressione di alcuni pulsanti) ti consentono di confrontare i prezzi tra diversi supermercati per qualsiasi prodotto, è diventato molto più facile individuare gli affari. Di conseguenza, negli ultimi anni, il nostro vecchio negozio di alimentari era diventato troppo ingombrante per essere gestito per un efficiente stoccaggio delle scorte di cibo; da qui la necessità di aggiornarlo radicalmente in quella che è effettivamente una mini cucina (meno il lavello della cucina) alla fine del giardino.

Gli obiettivi del progetto

Utilizzando le mie capacità di gestione del progetto e le tre pietre miliari di ogni buon "Progetto" (tempo, costo e qualità), all'inizio della "fase di pianificazione", mi sono prefissato una serie di traguardi e obiettivi.

  1. Il "costo" dovrebbe essere mantenuto al di sotto dei risparmi che facciamo sulla conservazione in serie di alimenti a buon prezzo per un periodo di cinque anni, ad es. budget fissato a £ 2.000 ($ 3.000).
  2. La "Qualità" dovrebbe concentrarsi sulla "durabilità" della costruzione e dei materiali utilizzati, in modo che la nuova costruzione duri per gli anni a venire e non cada a pezzi in pochi anni a causa dell'usura; e concentrarsi su "funzionalità" ed "efficienza", ad es. facilità d'uso, per rendere facile e conveniente la raccolta e lo stoccaggio.
  3. Il "tempo" di competere con il "progetto" fai-da-te entro un mese per ridurre al minimo interruzioni e inconvenienti, ad es. per tutta la durata della costruzione (ristrutturazioni) il cibo in eccesso normalmente immagazzinato nel capannone dovrebbe essere impilato nella nostra sala da pranzo e i due congelatori che abbiamo nel capannone posto all'esterno nel giardino, con telone sopra di loro per proteggerli dal elementi (tempo).
  4. Infine, ma altrettanto importante, un obiettivo cruciale del "Progetto" sarebbe quello di aumentare la capacità di stoccaggio di almeno il 50%, permettendoci una maggiore capacità di immagazzinare cibo a buon prezzo e risparmiare ancora più denaro; in modo che, nel tempo, il costo dei "Rinnovazione" sarebbe eventualmente recuperato; non che il denaro sia la nostra principale preoccupazione (essere britannici), la principale preoccupazione per noi è semplicemente rendere la conservazione del cibo più semplice ed efficiente (qualsiasi eventuale ritorno finanziario sui costi del è solo un bonus).

L'importanza di una buona pianificazione

Trascorrere tempo di qualità in fase di pianificazione per qualsiasi progetto fai-da-te come questo è fondamentale per garantire un risultato di successo. Risparmia o affretta la pianificazione o sbagli, e l'intero progetto potrebbe finire in un disastro (o almeno non soddisfare le tue aspettative). Senza un'adeguata pianificazione, il progetto può finire troppo costoso, impiegare troppo tempo o produrre risultati finali deludenti (ad es. Costruzione e materiali di scarsa qualità e o non essere idonei allo scopo).

Nella fase di pianificazione, i "rischi" dovrebbero essere presi in considerazione; da qui l'importanza di comprendere una buona "gestione del rischio" per aiutarti a identificare la probabilità e la potenziale gravità dei rischi e ad adottare disposizioni per mitigare tali rischi nel caso in cui si verifichino.

Altri elementi di una buona pianificazione includono la corretta progettazione, la ricerca adeguata ad es. costi e disponibilità dei materiali e preparazione approfondita. Tutto ciò richiede tempo e, nel mio caso, sono passati 12 mesi dall'ideazione all'inizio della costruzione.

Fu mentre ero nel capanno a guardare a quanto ingombrante stesse cercando di impilare il cibo in eccesso a un prezzo conveniente in un vecchio armadio non progettato per la conservazione degli alimenti, e le pile di cibo stipate insieme su scaffalature inadeguate, che ho avuto l'idea di rinnovare il intero capannone e trasformarlo in una corretta area di conservazione degli alimenti; adatto alle nostre esigenze.

Disegni in scala del negozio di alimenti proposti

Vista in pianta della rimessa per la conservazione degli alimenti proposta disegnata su scala

Vista in pianta della rimessa per la conservazione degli alimenti proposta disegnata su scala

Vista in elevazione laterale della rimessa per la conservazione degli alimenti proposta disegnata su scala

Vista in elevazione laterale della rimessa per la conservazione degli alimenti proposta disegnata su scala

Dall'idea alla preparazione

All'inizio di una primavera, la prima cosa che ho fatto quando ho avuto l'idea (pur avendo una tazza di caffè per aiutarmi a pensare) era di visualizzare nella mia mente ciò che era necessario; quella visione era una mini-cucina con mobili e piano di lavoro adeguati, ma meno il lavello della cucina.

Il passo successivo è stato quello di effettuare misurazioni accurate e tracciare uno schizzo approssimativo di come le unità della cucina e il piano di lavoro si adattassero al capannone. Dopo aver rinnovato la nostra cucina qualche anno prima e aver montato le unità della cucina e il piano di lavoro da solo, ho avuto un'idea abbastanza buona dall'esperienza di come installare unità di cucina e piani di lavoro e alcuni dei problemi che potresti incontrare nel montarli. Sapevo, ad esempio, che si adattano le unità a parete prima delle unità di base e il ruolo svolto dai "riempitivi" per ottenere una misura perfetta. Un riempitivo è un pezzo di pannello di legno coordinato per riempire gli spazi vuoti in modo che la larghezza complessiva di tutti gli armadi sia uguale alla larghezza del muro; i riempitivi vengono utilizzati anche negli angoli, in modo tale che una porta o un cassetto siano abbastanza lontani dall'armadio adiacente (ad angolo retto rispetto ad esso) in modo tale da impedire che la porta o il cassetto si aprano da una maniglia per porta / cassetto ostruente.

All'inizio dell'estate, ho dato i miei schizzi approssimativi e le misurazioni accurate a un amico, che utilizza Google SketchUp, e da quel momento è stato in grado di disegnare molto rapidamente uno schizzo dettagliato in scala; che ha poi costituito le basi per la ricerca, l'approvvigionamento e il costo degli armadi da cucina e di altri materiali di cui avrei bisogno.

Acquistare cibo sfuso quando è in offerta è un ottimo modo per risparmiare denaro

Acquisti all'ingrosso per risparmiare sulla bolletta del cibo?

  • si Sempre
  • si Qualche volta
  • No perché non posso essere disturbato o non mi interessa ecc.
  • No perché non faccio la spesa

Trasformare la mia visione in realtà

Dopo che il mio amico ha disegnato disegni ingranditi dai miei schizzi grezzi ho trascorso il resto dell'estate (come una priorità bassa) alla ricerca di unità da cucina e altri oggetti, come la cremagliera del vino a doppia profondità che ho visualizzato e l'approvvigionamento di materiali.

Per qualità e durata volevo espressamente le carcasse dei mobili da cucina costruite con i pannelli ContiBoard (truciolato impiallacciato) da 18 mm più spessi piuttosto che i soliti 15 mm venduti in molti negozi di bricolage; anche se è solo per l'uso in una casetta da giardino e non in una cucina adeguata non ero troppo agitato su come sarebbero state le porte, purché fossero funzionali.

Per quanto riguarda il portabottiglie a doppia profondità, produco i miei vini, di solito da frutti in eccesso raccolti dal nostro giardino in autunno; anche se il mio vino preferito fatto in casa è il tè, arricchito con un po 'di vodka per renderlo un dessert piuttosto che un vino da tavola. Durante la ricerca di qualcos'altro, in precedenza avevo visto una robusta cremagliera del vino in legno e metallo a doppia profondità su Amazon, quindi la mia ricerca e l'approvvigionamento della cantinetta si sarebbero concentrati sulla ricerca di uno all'interno di una gamma di dimensioni strettamente limitata per adattarsi perfettamente allo spazio disponibile. Il mio interesse specifico per un portabottiglie a doppia profondità è l'ovvio dei vantaggi in termini di risparmio di spazio (ad esempio il raddoppio della capacità di stoccaggio di bottiglie di vino piene e vuote in un determinato spazio), una considerazione importante per il mio progetto mentre produco i miei vini.

Dopo aver fatto tutte le ricerche e gli approvvigionamenti, la fase successiva è stata quella di effettuare effettivamente l'ordine per le unità della cucina e tutto ciò di cui avevo bisogno per il progetto, ad es. il portabottiglie. Dato che richiederebbe di lavorare in un capannone non riscaldato e una certa quantità di lavoro all'esterno durante i lavori di ristrutturazione, ho deciso che l'inizio della primavera sarebbe stato un inizio ideale, ad es. fine marzo, quando nel sud dell'Inghilterra il clima inizia a diventare un po 'più caldo, anche se con il clima britannico non si può mai garantire che sarà asciutto. Quindi, poiché non avremmo avuto bisogno di nulla fino ai primi di marzo, abbiamo deciso di aspettare e acquistare i mobili da cucina nella vendita di gennaio; così facendo, abbiamo ottenuto uno sconto abbastanza grande sulle unità della cucina per coprire il costo dei piani di lavoro.

Dato che tutto è stato consegnato entro l'inizio di marzo, eravamo pronti per iniziare i lavori di ristrutturazione nel rinnovato negozio di alimentari alla fine del mese, come previsto nel mio piano di progetto.

Riciclaggio e riciclaggio Riciclaggio di porte e finestre

Riciclare materiali e merci in qualsiasi progetto fai-da-te è un grande risparmio di costi e può essere un vero vantaggio in quanto aggiunge valore al progetto che altrimenti non potrebbe essere raggiunto a causa dei costi e / o della disponibilità delle risorse.

Quando ho sventrato la tettoia, anche se ho demolito i vecchi mobili e alcune delle scaffalature perché era solo ContiBoard (truciolare impiallacciato), la maggior parte dei quali era solo 15 mm di profondità, ho recuperato il resto del legno e del legname; nel caso in cui potessi essere in grado di riutilizzarne parte nelle ristrutturazioni.

Inoltre, qualche anno prima un amico ci aveva regalato un paio di ante di un moderno guardaroba ContiBoard, che avevo spinto sul retro del mio capannone (il laboratorio) nel caso in cui un giorno avrei potuto trovare un uso per loro. Pensavo che queste porte sarebbero state l'ideale per un armadio per scope che avevo pianificato di costruire nell'angolo del magazzino del cibo.

La più grande fortuna per il mio progetto di ristrutturazione fai-da-te è stata una selezione di finestre con doppi vetri con cornice in alluminio, con telai in legno di teak (legno duro). Ciò è avvenuto perché, subito dopo aver effettuato l'ordine per i mobili da cucina, abbiamo deciso che era tempo di sostituire i nostri vecchi doppi vetri sulla casa con unità moderne ed efficienti. Le vecchie finestre erano ok, ma con i telai in alluminio (che è un buon conduttore di calore) c'era un elemento di perdita di calore attorno ai telai durante i mesi invernali che a volte generava un evidente sformo nell'area della finestra; e essendo racchiuso in una cornice di legno (anche se in legno duro), era necessario salire le scale una volta ogni cinque anni per schiaffeggiare un po 'di conservante per aiutare a preservare il legno.

Le moderne unità che abbiamo ottenuto sono fantastiche, sicuramente molto più efficienti per mantenere il calore all'interno, e non più aree fresche all'interno dell'area della finestra; e come bonus, sono esenti da manutenzione. L'unica ragione per cui abbiamo deciso di cambiare le finestre in questo momento è perché abbiamo trovato una piccola società di installazione di finestre locali (Caddy Windows Ltd, Bristol) che addebita solo materiale e manodopera, quindi nessun prezzo esorbitante che è comune con le grandi aziende di installazione di finestre.

Come parte del contratto, ho specificamente chiesto se potevano prendersi cura di rimuovere le vecchie finestre (piuttosto che semplicemente strapparle) e, in tal caso, lasciarle con me piuttosto che la solita pratica di riporle via. La compagnia ha fatto un lavoro meraviglioso nel rimuovere le vecchie finestre e ha danneggiato solo un telaio di legno perché era troppo testardo nel venire fuori.

Anche se nel mio piano originale non avevo intenzione di sostituire le finestre nella tettoia, era una gradita parte aggiuntiva del piano perché le vecchie finestre erano solo vetri a lastra singola in telai di legno dolce trattato a pressione. Considerando che riciclare le vecchie finestre dalla casa, per l'installazione nei capannoni, significava che sarei finito con i capannoni con finestre a doppi vetri che si sarebbero aperti (il che aiuterebbe a mantenere i capannoni un po 'più caldi in inverno e potrebbe essere utile durante il estate per la ventilazione e la sostituzione dei telai delle finestre in legno dolce con legno duro (teak) ha l'ulteriore vantaggio di richiedere una minore manutenzione per prevenire la putrefazione del legno.

Naturalmente, l'utilizzo delle vecchie finestre della casa per migliorare le finestre del capannone solleva la questione di come si adatterebbero, soprattutto perché le tettoie sono costruite in mattoni (blocchi di brezza) in modo che le aperture non possano essere facilmente modificate. Ma per fortuna, come apparirà più avanti in questo articolo, le finestre sostitutive erano piuttosto adatte; due di queste dimensioni così perfette che avrebbero potuto essere "fatte su misura".

Un altro colpo di fortuna è stato una settimana prima che avessi dovuto iniziare il Progetto di ristrutturazione, il nostro vicino di casa ha scaricato una vecchia porta a doppio vetro uPVC nel loro giardino anteriore con l'intenzione di eliminarla in un salto. Ho chiesto loro gentilmente se potevo averlo, quindi ho ottenuto una nuova porta a doppio vetro (di seconda mano) per adattarsi anche al capannone. E come si è scoperto, anche quello era perfetto.

Pianificazione delle attività per aiutarti a rimanere in pista

Il mio brief iniziale era di completare il progetto entro un mese, per ridurre al minimo le interruzioni. Prima di iniziare il progetto di ristrutturazione fai-da-te ho redatto un programma di attività per valutare quanto tempo potrebbe richiedere il progetto, per aiutarmi a rispettare i tempi e per garantire che il sequenziamento delle attività fosse efficiente e logico, ad es. non ha senso cercare di adattare le basi della cucina fino a quando le piastrelle del pavimento non vengono posate o piastrellare la parete posteriore fino a quando i piani di lavoro sono stati montati.

Il programma che ho elaborato indicava che il progetto avrebbe richiesto tre settimane, ben entro il mio obiettivo iniziale di un mese; dandomi molta tolleranza per completare il progetto su "Time", visti i problemi (rischi) imprevisti. Coloro che guardano l'elenco delle attività di seguito potrebbero pensare che avrei potuto svolgere molte delle attività molto più rapidamente e completare il progetto ancora prima, ad es. in due settimane; e potrebbe essere il caso, ma l'errore più grande che le persone commettono durante la pianificazione delle attività non si sta dando abbastanza tempo per completare il progetto (contingenza).

Mentre essendo generoso (realistico) con i tempi, fintanto che ho completato il progetto entro il mese, sono stato più che felice di aver raggiunto il compito di ogni giorno in tempo. Il grande vantaggio è che invece di essere sotto pressione (dove è più probabile che tu commetta errori) sono stato in grado di darmi un ritmo (con molte pause caffè) e svolgere ogni compito in modo corretto, e ad un livello elevato, con calma, e ritmo piacevole.

Utilizzo di un elenco di attività per la pianificazione

GIORNO

COMPITO

Giorno 1

Rimuovere cibo, infissi e accessori e congelatori dalla tettoia. E riempi i congelatori nel patio.

Giorno 2

Rimuovere la vecchia porta e montare la nuova porta a doppio vetro.

3° giorno

Rimuovere le vecchie finestre principali e aggiungere mattoni

4o giorno

Montare la nuova finestra principale in alluminio

5° giorno

Crea un nuovo telaio del finestrino laterale, rimuovi il vecchio finestrino laterale, monta la nuova finestra e il cemento.

6o giorno

Fai bene entrambe le finestre

7° giorno

Infissi in legno e serramenti

8° giorno

Sigillante attorno alle finestre, vernice di pietra bianca, blocco di sicurezza e fermagli per cavi, preparazione per piastrellatura.

9° giorno

Posare le piastrelle del pavimento

10° giorno

Posare le piastrelle del pavimento rimanenti

11° giorno

Pavimenti in boiacca e parete attrezzata angolare adatta

12° giorno

Installare i pensili da cucina attrezzati

13° giorno

Installare le basi per cucina componibili

14° giorno

Installa i piani di lavoro

15° giorno

Costruisci un armadio per scope su misura

16° giorno

Costruisci un armadio per scope su misura

17° giorno

Piastrella per pareti, retro dei piani di lavoro

18° giorno

Stuccare le piastrelle del piano di lavoro, aggiungere lo scaffale finale ed eseguire i ritocchi finali

19o giorno

Riordina e riorganizza il negozio di alimentari e il portabottiglie e riporta il piccolo congelatore

20o giorno

Riporta un grande congelatore e tutto il cibo e le bevande nel negozio di alimentari

Questa è la Task List che ho redatto per tenermi sulla buona strada nel rinnovare il nostro capannone in una efficiente area di conservazione degli alimenti.

Scaffalature e armadietto vecchi prima delle ristrutturazioni

Fai clic sulla miniatura per visualizzare a schermo intero

La vecchia credenza e gli scaffali dei congelatori vicino alla finestra

La vecchia credenza che avevamo precedentemente utilizzato per la conservazione degli alimenti

Scaffalature semplici che precedentemente utilizzavamo per conservare bibite, vino e birra.

Scaffalature aggiuntive vicino alla porta che precedentemente utilizzavamo per articoli non alimentari.

I due congelatori sotto le finestre, rivolti verso est e nord, così poco sole diretto da causare problemi indebiti in estate.

La vecchia credenza e gli scaffali dei congelatori vicino alla finestra

La vecchia credenza e gli scaffali dei congelatori vicino alla finestra

La vecchia credenza che avevamo precedentemente utilizzato per la conservazione degli alimenti

La vecchia credenza che avevamo precedentemente utilizzato per la conservazione degli alimenti

Scaffalature semplici che precedentemente utilizzavamo per conservare bibite, vino e birra.

Scaffalature semplici che precedentemente utilizzavamo per conservare bibite, vino e birra.

Scaffalature aggiuntive vicino alla porta che precedentemente utilizzavamo per articoli non alimentari.

Scaffalature aggiuntive vicino alla porta che precedentemente utilizzavamo per articoli non alimentari.

I due congelatori sotto le finestre, rivolti verso est e nord, così poco sole diretto da causare problemi indebiti in estate.

I due congelatori sotto le finestre, rivolti verso est e nord, così poco sole diretto da causare problemi indebiti in estate.

Preparare la tettoia in preparazione per i lavori di ristrutturazione

Il primo compito dei lavori di ristrutturazione, il primo giorno, è stato quello di svuotare la vecchia credenza e tutti gli scaffali di cibi e bevande, spostandoli in casa (la nostra sala da pranzo) per la custodia temporanea; e quindi svuotare i due congelatori in modo che possano essere spostati all'esterno, ri-immagazzinati e coperti in telone per la protezione dalle intemperie. Quindi, al fine di mantenere operativi i congelatori, posando un'estensione del cavo esterno sui congelatori e ricollegandoli alla rete elettrica. Quindi si trattava solo di strappare tutto il resto dal capannone (svuotandolo) in modo che fosse solo un guscio vuoto; una tela bianca.

Una tela bianca

Fai clic sulla miniatura per visualizzare a schermo intero

Il pavimento dopo il capanno er
			 <style>
.adaptiv_netboard { width: 300px; height: 250px; }
@media(min-width: 500px) { .adaptiv_netboard { width: 336px; height: 280px; } }
@media(min-width: 800px) { .adaptiv_netboard { width: 580px; height: 400px; } }
</style>
	<p align=


Lasciare Un Commento