Pulizia Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Sigilla la ceramica per prevenire perdite

Hai un tesoro come questo? Usalo!

Hai un tesoro come questo? Usalo!

Quindi stai scavando in tutte quelle scatole polverose nel garage e ti imbatti in un fantastico pezzo di ceramica: un vaso, un vaso di fiori o una casseruola e hai deciso di metterlo finalmente a frutto. Pochi minuti dopo, noti che il motivo per cui è stato inscatolato è che la cosa perde come un setaccio!

Fortunatamente, la tua splendida ceramica non deve tornare nella scatola e non deve essere retrocessa nella vetrina. Puoi sigillarlo a buon prezzo, con attrezzature che hai già a casa, e non toglierne il valore, perché il sigillante sarà facilmente rimovibile (e quasi invisibile in primo luogo). Quindi, in quel pomeriggio invernale, quando non hai niente di meglio da fare, sigilla quelle ceramiche e inizia a godertele mentre dovevano essere usate!

È più facile di quanto pensi!

Quasi tutto ciò di cui avrai bisogno probabilmente avrai già a casa: un asciugacapelli, una piastra riscaldante, un paio di lattine di metallo, un coperchio di un barattolo di metallo e un paio di presine. Probabilmente avrai anche bisogno di una persona in più per aiutarti se i tuoi pezzi sono di dimensioni considerevoli. (Se stai pensando di servire cibo nelle tue ceramiche, vedi la seconda parte di questo articolo.)

Se non hai intenzione di utilizzare l'oggetto per il cibo, l'unica cosa che dovrai acquistare è la paraffina, come quella usata per fare le candele. Anche se non hai intenzione di servire cibo nei tuoi piatti in ceramica, è meglio ottenere paraffina per uso alimentare, perché ha dozzine di usi in casa, tra cui conserve e produzione di cioccolatini!

Fare il tuo sigillo

  1. Usa la tua piastra calda. Riempi una grande e robusta lattina di metallo con tre pollici di acqua e posiziona un piccolo oggetto metallico come un coperchio di un barattolo o una lattina di tonno vuota sul fondo, sottosopra.
  2. Rimuovere un po 'di paraffina (ci vorrà più di quanto si pensi) in una seconda lattina di metallo più piccola e posizionarla all'interno della prima.
  3. Metti l'intero aggeggio sulla piastra riscaldante e accendilo per sciogliere la paraffina.
  4. Prendi il tuo pezzo di ceramica e pulisci l'interno con uno straccio umido in modo che sia pulito. Quando la paraffina si scioglie e è pronta per l'uso, chiedi a una seconda persona di tenere l'oggetto in ceramica con una presina.
  5. Riscalda prima l'interno, quindi l'esterno della pentola o del vaso con un asciugacapelli fino a quando non è caldo al tatto.
  6. Versare rapidamente la paraffina all'interno e, tenendo l'oggetto in modo che la bocca sia parallela al pavimento, ruotarlo in modo che la paraffina tocchi l'intero interno e sigillerà l'oggetto contro le perdite.
  7. Metti il ​​pezzo da parte per raffreddarlo (mettilo su un sottopentola o presina).

Se in futuro dovessi rimuovere la paraffina, rimuoverla facilmente con un asciugacapelli. Basta scaldare la cera e si sbuccerà o si scheggerà immediatamente. Un altro riscaldamento, e puoi pulire qualsiasi paraffina vagante con uno straccio. (Smaltire correttamente lo straccio per evitare di accendere un fuoco!)

Sigillatura di piatti in ceramica

Se hai una casseruola in ceramica, smaltata o non smaltata, e perde, c'è una soluzione semplice. Immergi semplicemente il pezzo nel latte intero, scaldalo delicatamente per almeno un'ora e lascialo raffreddare per una notte. Togli il pezzo dal latte la mattina successiva e risciacqua.

Il latte penetrerà nei pori della ceramica e le proteine ​​si legheranno alle molecole del piatto di ceramica. Avrai un sigillo invisibile e, naturalmente, poiché hai usato il cibo per sigillarlo, il piatto sarà sicuro per il cibo.

Anche dopo aver sigillato le tue stoviglie in ceramica, è una buona idea immergerle in acqua calda per due ore prima di cuocerle (puoi asciugare gli interni). L'acqua aiuterà a prevenire le perdite, sorprendentemente!

Se esegui le tue stoviglie in ceramica in lavastoviglie, potresti doverle richiudere di tanto in tanto con il latte.

Le perdite sono un problema comune

Hai delle ceramiche che perdono?

  • Sì.
  • No.
  • Non lo so perché sono puramente decorativi.


Lasciare Un Commento