Giardinaggio Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

Le 10 migliori piante perenni facili da coltivare da seme

Il giardino fiorito non è completo senza alcune bellissime piante perenni che apportano colore e profumo, anno dopo anno. Invece di acquistare piante plug dal tuo coltivatore locale, prendi in considerazione di coltivare le tue piante da seme. La cosa meravigliosa della coltivazione dal seme è che puoi produrre un numero enorme di piante per un esborso monetario molto limitato.

Inoltre, non è nemmeno così difficile. Le piante perenni hanno bisogno di un po 'di attenzione all'inizio, ma ti porteranno anni e anni di gioia, arrivando ogni primavera e deliziandoti con fiori estate dopo estate.

Inoltre, molte piante perenni hanno un'abitudine diffusa. L'area in cui vengono coltivati ​​si riempie di più con il passare del tempo, con pochissimi input da parte tua.

Ecco un elenco delle 10 migliori piante perenni facili da coltivare che anche il principiante completo potrebbe crescere. E tutti i fiori in questa pagina possono essere coltivati ​​nelle zone USDA 4–8 o equivalenti.

Delphiniums.

Delphiniums.

1. Delphinium

Per il retro del confine, niente è più sorprendente di un gruppo di alti delfini.

Possono crescere fino a quasi 6 piedi di altezza e hanno una diffusione di 3 piedi.

Le loro imponenti e maestose guglie fanno da sfondo perfetto ai più piccoli fiori da giardino e tornano anno dopo anno, portando colori deliziosi per illuminare qualsiasi giardino.

Normalmente, i delphiniums sono di un colore blu intenso, ma molte nuove cultivar sono state sviluppate in tonalità dal bianco al rosa, al lilla e al viola.

I semi di Delphinium impiegano 14-21 giorni per germogliare e richiedono l'oscurità e un leggero calore di 60–65° F.

  • All'inizio della primavera, metti i semi in una pentola piena di compost, copri i semi con compost o vermiculite e mettili in un propagatore riscaldato o in un armadio caldo fino a quando non vedi segni di germinazione.
  • Quando le piante sono abbastanza grandi da gestire, di solito quando hanno coltivato almeno le loro seconde serie di foglie, trapiantale in un vassoio per semi o in singoli vasi.
  • Mentre il tempo si riscalda, indurisci le piante mettendole in un luogo più fresco o in una cornice fredda prima di piantare nelle loro posizioni finali dopo che è passato tutto il rischio di gelo.
  • I delfini sono meglio piantati in un'area riparata del giardino al sole diretto o all'ombra parziale.

Quando le piante ricresceranno la primavera successiva, dopo essere morte per l'inverno, si saranno rafforzate e saranno in grado di sopravvivere a eventuali gelate tardive. I delfini sono perenni molto resistenti.

Aquilegia.

Aquilegia.

2. Aquilegia

Aquilegia cresce meglio nel mezzo o nella parte anteriore del bordo del fiore.

Con un'altezza o 2,5 piedi e una diffusione di 2 piedi, aquilegia si auto-semina facilmente, portando ancora più colore nel tuo giardino, con i loro capolini delicatamente tinti con uno sperone distintivo sul retro.

Spesso chiamato colombina, l'aquilegia differisce dai loro cugini selvatici per il numero di petali sui loro fiori.

Lenti a germinare, i semi di aquilegia possono richiedere fino a tre mesi per apparire. Quindi non buttare il piatto troppo presto, pensando di aver fallito.

Germinare i semi di Aquilegia

  • Seminare in tarda primavera o in autunno sulla superficie del terriccio umido.
  • Copri la pentola o il vassoio con polietilene per trattenere l'umidità.
  • Posizionalo in un'area illuminata, una mensola della serra o un davanzale della casa, lontano dalla luce solare diretta.
  • Mantenere la temperatura tra 60–68° C.
  • Pot-on quando sono abbastanza grandi da gestire.
  • Indurire prima di piantare nella loro posizione finale.
  • Distanziali di 12 "l'uno dall'altro per lasciare spazio a crescere.

Aquilegia sembra meglio piantata in gruppi di due o tre e distanziata lungo tutto il confine in qualsiasi spazio lasciato da altri gruppi di piante. Sono molto resistenti e sopravvivono a qualsiasi tipo di clima estivo, morendo in inverno e tornando in primavera.

Rudbeckia hirta.

Rudbeckia hirta.

3. Rudbeckia

Vi è una vasta gamma di cultivar disponibili per questa perenne di breve durata, in colori che vanno dai gialli brillanti ai rossi profondi.

Con splendidi fiori simili a margherite, vale la pena coltivare rudbeckia dai semi per il giardino fiorito, poiché le loro facce felici illuminano ogni confine.

Conosciuto anche come Black-Eyed Susan, alcuni rudbeckias sono annuali ma la maggior parte sono perenni (controlla il pacchetto di semi).

Germinare Rudbeckias Dal Seme

  • Semina in cima a una pentola umida piena di compost in qualsiasi momento dell'anno o direttamente nel terreno quando le temperature estive raggiungono i 60° F.
  • Se cresci in una pentola, applica un tappetino riscaldante o posizionalo all'interno di un propagatore a 70° F fino a quando avviene la germinazione, che può essere fino a tre settimane dopo.
  • Pentola quando è abbastanza grande da maneggiare e piantare quando tutto il rischio di gelo è finito.
  • Pianta i tuoi rudbeckias a 18-24 "di distanza, poiché le loro radici amano diffondersi, in pieno sole o in parziale ombra.

Ogni pianta crescerà alta 18-30 ", a seconda della varietà.

Verbena.

Verbena.

4. Verbena

Disponibile in una vasta gamma di colori a seconda della varietà, la verbena è un meraviglioso fiore perenne da coltivare in giardino.

Non è resistente come alcune piante perenni e trarrà beneficio dall'offrire una sorta di pacciame protettivo per lo svernamento.

Si auto-seminano prontamente, e questo li fa diffondere in un'area ancora più ampia di quanto tu abbia originariamente piantato.

Una pianta definita di frontiera, la verbena vistosa non è solo bella da vedere, emana un profumo eccezionalmente attraente e sono molto ricercate dalle farfalle.

Come coltivare la verbena dal seme

  • Inizia in vasi pieni di compost a fine inverno / inizio primavera.
  • Metti solo due semi in ogni vaso e pizzica il più piccolo quando entrambi crescono.
  • I semi di verbena necessitano di luce per germogliare e una temperatura di 60–65° C.
  • Posizionarli su un ripiano leggero ma non soleggiato dovrebbe essere sufficiente.
  • Mentre il tempo si riscalda, acclimatare gradualmente ogni pianta all'esterno, posizionando i loro vasi all'esterno per alcune ore al giorno.
  • Infine, posiziona ogni pianta in un bordo soleggiato a 10-12 "di distanza.

Papavero orientale

Papavero orientale

5. Papavero orientale

Nessun giardino fiorito è completo senza il vistoso papavero orientale. Hanno messo in scena uno spettacolo incredibile a fine primavera / inizio estate, riempiendo il confine con le loro fioriture allegre e luminose.

Per circa sei settimane, sono un piacere per gli occhi nei loro sgargianti rossi, rosa, viola e quanti colori gli allevatori possono farli, prima che muoiano solo per tornare l'anno successivo. Alcune varietà possono rifiorire ad agosto, se le piante vengono tagliate subito dopo la fioritura.

Se cerchi semi di papavero orientali, troverai una vasta selezione disponibile in tutti i colori dell'arcobaleno.

Alcune persone pensano che siano difficili da coltivare da seme, ma c'è solo una regola di base da ricordare.

I semi di papavero sono minuscoli e devono essere seminati sulla superficie del terreno o del compost, quindi la luce deve essere esclusa affinché possano germogliare.

Se coltivato indoor o in serra all'inizio della stagione:

  • Spargi semi sulla cima di compost compattato e innaffia bene.
  • Copri le pentole con un giornale piegato.
  • Controllare quotidianamente i segni di germinazione.
  • A 55° F o superiore, i semi di papavero orientali dovrebbero germinare in 2-3 settimane.
  • Pot in singoli vasi o vassoi quando è abbastanza grande da gestire.
  • Metterli fuori per alcune ore alla volta per acclimatarli gradualmente all'esterno.
  • Piantali al confine quando è passato tutto il rischio di gelo.

Essendo perenni, tutte le tue piccole piante di papavero porteranno anni di luminosità e colore nel tuo giardino fiorito.

Veronica spicata.

Veronica spicata.

6. Veronica

Esistono un centinaio di specie diverse di piante che si chiamano Veronica, ma in questo caso guarderemo Veronica spicata, un cugino di fiori selvatici comuni, speedwell.

Con le loro meravigliose guglie di fiori blu a forma di stella, raggiungono solo circa 12 "di altezza.

Con un lungo periodo di fioritura tra giugno e agosto, la veronica spicata merita un posto nella parte anteriore del confine dove possono essere goduti da tutti.

Crescono bene anche in contenitori.

Come coltivare la Veronica Spicata dal seme

  1. Scegli un posto soleggiato in giardino, con terreno ben drenante. Il terreno inondato ucciderà le tue piante Veronica in inverno.
  2. Rastrellare il terreno per romperlo e formare una finezza.
  3. Spargi i semi sulla superficie e rastrella.
  4. Acqua bene, se non c'è pioggia.
  5. Quando compaiono le piantine, diluiscile a 6 "di distanza. Se fai attenzione quando le sollevi, puoi ripiantarle altrove.

Crisantemo.

Crisantemo.

7. Crisantemo

I crisantemi sono un'altra grande famiglia, con molte varietà diverse tra cui scegliere.

Scegli tra fiori colorati simili a margherite, a fiori più arrotondati fino a fiori che sembrano gigantesche palline colorate.

Non sono vere piante perenni, poiché le piante muoiono in inverno alle prime gelate, ma i semi di fiori mettono radici dove cadono, quindi i tuoi crisantemi saliranno nello stesso posto, anno dopo anno, senza ulteriori input da parte tua.

Come coltivare i crisantemi dal seme

  • Semina direttamente nel terreno in cui cresceranno a settembre / ottobre e si presenteranno da soli in primavera. Richiedono un bordo soleggiato con terreno ben drenato.
  • se ottieni i semi in primavera, semina in un propagatore con un calore di fondo di 65–70° F. La germinazione dovrebbe richiedere circa 10-14 giorni.
  • Trapiantare in singoli vasi o vassoi e indurire gradualmente.
  • Pianta nella loro posizione finale quando tutti i rischi di gelo sono passati.
  • Fiori a testa morta regolarmente per farli fiorire, ma alla fine di agosto li lasciano crescere, in modo che possano formare semi per il prossimo anno.

Dianthus cheddar rosa.

Dianthus cheddar rosa.

8. Dianthus

Raggiungendo solo 4–6 "di altezza, il dianthus è la pianta perfetta per crescere sul bordo anteriore del bordo.

Dianthus è una grande famiglia con molti capolini e colori diversi, ma tutti seguono schemi di crescita simili e sono molto facili da coltivare dai semi.

Adoro le piante perenni! Una volta che sono cresciuti, devi solo scaldarli e diserbarli tra loro, dato che regalano anni e anni di piacere arrivando e riempiendo il tuo giardino di fiori. Insetti, api e farfalle amano particolarmente un giardino pieno di fiori.

Dianthus produce anche piante super bordate. Basta seminare i semi nei vassoi e posizionarli nella cornice fredda in autunno e piantarli nelle loro posizioni finali in primavera, in un bordo soleggiato.

Puoi anche farli crescere in vaso in una serra, o su uno scaffale soleggiato in primavera, e piantare quando sono abbastanza grandi.

Alyssum (Lobularia maritima).

Alyssum (Lobularia maritima).

9. Alyssum

Conosciuto anche come Sweet Alison, alyssum è una bella pianta perimetrale profumata. se guardi attraverso i cataloghi dei semi, scoprirai che Alyssum è disponibile in bianchi, gialli, viola, rosa, blu e viola.

Le specie Lobularia maritima è bianco come la neve e forma un bellissimo tappeto di fiori, in cui un fiore blu come lobelia annuale sembrerebbe sbalorditivo.

È una pianta perenne rustica e resistente al caldo estivo o alla siccità, l'alluminio preferisce crescere dalla luce solare diretta, con almeno un'ombra parziale.

Semina i semi direttamente nel terreno dove vuoi che cresca in autunno, oppure coltivalo sotto il vetro in vaso in primavera.

Puoi anche piantarli direttamente nel terreno una volta che il clima si riscalda in primavera.

Pianta o diluisci a 6 "di distanza, per dare a ogni pianta lo spazio per crescere.

Kniphofia uvaria 'Nobilis'.

Kniphofia uvaria 'Nobilis'.

10. Kniphofia

Adoro i Red Hot Poker, anche se hanno subito un cambio di nome Tritoma per Kniphofia, dopo il botanico tedesco che li ha scoperti crescere in Sudafrica.

Crescendo fino a 3 piedi di altezza, i Red Hot Pokers sono situati al centro del confine, dove le loro guglie infuocate portano vivo il calore dell'estate.

Fioriscono per tutta l'estate e sono completamente resistenti, quindi torneranno anno dopo anno.

Quando diventano sovraffollati, le loro corone possono essere separate e ripiantate altrove.

Kniphofias ama molta pioggia e umidità e crescerà davvero bene per te se c'è un'estate bagnata in cui vivi. Ma come la maggior parte delle piante, a loro non piace bagnarsi i piedi, quindi un buon drenaggio è essenziale.

Come coltivare Kniphofia dal seme

  • I semi di Red Hot Poker richiedono stratificazione (un periodo freddo), ma devi farlo solo se qualcuno ti ha dato semi dal loro giardino. I produttori di semi avranno già stratificato i loro semi prima della vendita.
  • Pianta in vassoi o vasi nella serra, ma proteggi dalla luce solare diretta fino a quando le piantine non sono sollevate.
  • La germinazione può richiedere fino a tre mesi.
  • Può anche essere seminato dove vuoi che crescano in autunno.

Questo articolo è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore. Il contenuto è solo a scopo informativo o di intrattenimento e non sostituisce il consiglio personale o la consulenza professionale in questioni commerciali, finanziarie, legali o tecniche.


Lasciare Un Commento