Pulizia Domande Trovano Risposta Da Giardinieri Esperti

I 5 migliori prodotti per la pulizia fatti in casa

Se hai sensibilità chimiche, non vuoi spendere molto per soluzioni detergenti o vuoi solo iniziare a vivere una vita più naturale, fare le tue sostanze detergenti è la strada da percorrere. Sono veloci e facili da realizzare, inoltre fanno anche il lavoro, se non meglio, di molti addetti alle pulizie commerciali.

Sarai sorpreso da quanti prodotti per la pulizia fatti in casa puoi fare con aceto, olii essenziali, acqua, detersivo per piatti e bicarbonato di sodio.

Sarai sorpreso da quanti prodotti per la pulizia fatti in casa puoi fare con aceto, olii essenziali, acqua, detersivo per piatti e bicarbonato di sodio.

Detergente per cucina fatto in casa

Per aiutare a prevenire la diffusione di germi, vorrai un detergente con buone proprietà antibiotiche. L'aceto e gli oli essenziali assortiti fanno questo lavoro in modo ammirevole. Questo detergente funziona bene su ripiani, piano cottura a gas e lavello della cucina.

Ecco cosa ti serve per rendere più pulito il tuo piano di lavoro:

  • Flacone spray riutilizzabile
  • aceto bianco
  • acqua
  • Olio essenziale o succo di limone

Ecco come rendere più pulito.

  1. Riempi la bottiglia per metà d'acqua.
  2. Riempilo per il resto con aceto.
  3. Aggiungi circa mezzo cucchiaino di olio essenziale o un cucchiaio di succo di limone.
  4. Agitare bene per mescolare.

Detergente per cucina fai-da-te facile e veloce

Fai clic sulla miniatura per visualizzare a schermo intero

Ecco come apparirà il tuo detergente per la cucina quando hai finito.

I materiali di cui avrai bisogno per il tuo detergente per la cucina.

Riempi il flacone spray per metà con acqua. Questa bottiglia ha una pratica guida di misurazione sul lato.

Ecco come apparirà il tuo detergente per la cucina quando hai finito.

Ecco come apparirà il tuo detergente per la cucina quando hai finito.

I materiali di cui avrai bisogno per il tuo detergente per la cucina.

I materiali di cui avrai bisogno per il tuo detergente per la cucina.

Riempi il flacone spray per metà con acqua. Questa bottiglia ha una pratica guida di misurazione sul lato.

Riempi il flacone spray per metà con acqua. Questa bottiglia ha una pratica guida di misurazione sul lato.

Usa questo spray per pulire i contatori ogni volta che pulisci dopo i pasti. L'aceto è un disinfettante naturale, così come il succo di limone e molti oli essenziali.

preferisco

I 5 migliori prodotti per la pulizia fatti in casa: migliori

olio di teatree perché è un noto killer di germi e mi piace l'odore. Ho messo meno di un cucchiaino da tè e mi ha aiutato a ridurre l'odore di aceto quando l'ho usato. La prossima volta, userò un po 'meno aceto o un po' più di olio essenziale. Com'era, l'odore si schiarì piuttosto rapidamente. Funziona molto bene nel ripulire asciugato sui casini.

Poiché questa ricetta richiede oli essenziali, mantieni il tuo piano di lavoro più pulito in un luogo buio quando non lo usi. Ciò contribuirà a preservare gli oli. Ricordati di agitare bene prima dell'uso.

I nostri contatori sono una sorta di vinile o plastica, quindi sono abbastanza tolleranti con la maggior parte delle sostanze, ma se hai contatori con ripiano in marmo o granito, controlla due volte per vedere quali detergenti sono sicuri per l'uso quotidiano. Ho letto che il granito sigillato può resistere all'aceto estremamente diluito, ma l'aceto a piena resistenza può danneggiare la pietra. Il marmo, tuttavia, alla fine si disintegrerà e potrebbe macchiarsi a causa dell'acidità dell'aceto.

Fai clic sulla miniatura per visualizzare a schermo intero

Non avrai bisogno di troppo bicarbonato di sodio per fare abbastanza per un piano cottura a quattro fuochi a gas.

Il tuo passato dovrebbe assomigliare a questo quando hai finito.

Il bruciatore prima che lo pulissi.

Questo è lo stesso bruciatore in seguito. Quei punti neri provengono dalla finitura logora.

Dopo aver pulito l'intero piano cottura, mi è rimasta questa pasta.

Non avrai bisogno di troppo bicarbonato di sodio per fare abbastanza per un piano cottura a quattro fuochi a gas.

Non avrai bisogno di troppo bicarbonato di sodio per fare abbastanza per un piano cottura a quattro fuochi a gas.

Il tuo passato dovrebbe assomigliare a questo quando hai finito.

Il tuo passato dovrebbe assomigliare a questo quando hai finito.

Il bruciatore prima che lo pulissi.

Il bruciatore prima che lo pulissi.

Questo è lo stesso bruciatore in seguito. Quei punti neri provengono dalla finitura logora.

Questo è lo stesso bruciatore in seguito. Quei punti neri provengono dalla finitura logora.

Dopo aver pulito l'intero piano cottura, mi è rimasta questa pasta.

Dopo aver pulito l'intero piano cottura, mi è rimasta questa pasta.

Pulizia della parte superiore della stufa

Nella nostra casa, l'accordo è che mio marito fa la maggior parte della cucina, mentre io faccio la maggior parte delle pulizie. Dal momento che non mi piace cucinare, e non gli piace pulire, funziona per noi. Ciò significa che non si pulirà necessariamente dopo se stesso, e non riesco a fare casino finché non vengono asciugati o cotti.

Se non do una pulizia decente alla cucina una volta al giorno, la nostra gamma di gas diventa piuttosto disgustosa. All'inizio di luglio, mi sono imbattuto nell'idea di usare un bicarbonato di sodio / pasta di acqua per sbarazzarmi del cibo cotto.

L'ho provato e ha funzionato meravigliosamente.

Per questo, avrai bisogno di quanto segue:

  • ½ tazza di bicarbonato di sodio
  • acqua
  • Ciotola
  • Spugna / spugnetta
  • Cucchiaio

Ecco come lo fai.

  • Metti il ​​bicarbonato di sodio nella ciotola.
  • Miscelare gradualmente l'acqua con il bicarbonato di sodio, usando il cucchiaio.
  • Continuare ad aggiungere acqua fino a quando si forma una pasta densa.

Prima di applicare la pasta, rimuovere lo sporco sciolto dal piano cottura. Se il disordine è grave, tampona la pasta e lasciala riposare per alcuni minuti prima di strofinare con una spugna o strofinare. Ci vorrà un piccolo sforzo, ma verrà fuori con sorprendente facilità.

Se il pasticcio è relativamente minore, come quello raffigurato in questo hub, puoi semplicemente tamponare la spugna nella pasta e iniziare a strofinare. C'erano ancora alcuni punti rimasti da quando avevo ripulito il peggio del cibo cotto, ma sono venuti fuori quando ho pulito questa volta. Tutto ciò che rimane ora sono i graffi di quando qualcuno ha usato lana d'acciaio sulla finitura.

Una volta terminato, la pasta usata viene facilmente rimossa e puoi rimuovere qualsiasi residuo con una spugna o un asciugamano bagnati. Ovviamente, pulire i pasticci mentre si verificano è la migliore politica, ma anche questo metodo funziona molto bene.

Secondo le informazioni che ho trovato online, questo dovrebbe funzionare anche con le migliori stufe in vetro, ma dovrai rimuovere il film rimanente di bicarbonato di sodio per ripristinare il vecchio splendore.

Oli essenziali per la pulizia

(fai clic sull'intestazione della colonna per ordinare i risultati)

Olio essenziale

Cosa fa

Tea Tree

Disinfetta, respinge gli insetti

Lavanda

disinfetta

Menta piperita

Disinfetta, respinge gli insetti

Eucalipto

Disinfetta, respinge gli insetti, rompe la colla e i residui di nastro

Ecco una tabella di oli essenziali e le loro proprietà detergenti. Tieni presente che la maggior parte degli oli essenziali non diluiti può causare irritazione alla pelle e macchiare alcune superfici, come il vero legno e alcuni ripiani in pietra.

Fai clic sulla miniatura per visualizzare a schermo intero

Non che lo mangiassi, ma la pasta mi ricorda un po 'di panna montata blu. In realtà, ha una consistenza più spessa.

Il lavandino non è troppo orribile, ma potrebbe usare una pulizia.

Dopo avergli dato uno scrub con la pasta.

Non che lo mangiassi, ma la pasta mi ricorda un po 'di panna montata blu. In realtà, ha una consistenza più spessa.

Non che lo mangiassi, ma la pasta mi ricorda un po 'di panna montata blu. In realtà, ha una consistenza più spessa.

Il lavandino non è troppo orribile, ma potrebbe usare una pulizia.

Il lavandino non è troppo orribile, ma potrebbe usare una pulizia.

Dopo avergli dato uno scrub con la pasta.

Dopo avergli dato uno scrub con la pasta.

Detergente per il bagno fatto in casa

Mi rimaneva ancora un po 'di pasta quando ho finito di pulire la nostra stufa, quindi ho appena aggiunto un po' più di bicarbonato di sodio e ho mescolato tutto con abbastanza detersivo per lavastoviglie per fare una pasta. Tuttavia, se stai realizzando un nuovo batch, avrai bisogno di quanto segue:

  • Bicarbonato di sodio
  • Detersivo per lavastoviglie (ho usato Dawn, ma sono sicuro che anche altre marche funzionano.)
  • Ciotola
  • Cucchiaio o qualcosa con cui mescolare la pasta
  • Spugna
  • Olio essenziale / succo di limone per un'azione anti-germe / fragranza extra (opzionale)

Mescoli e usi questo detergente allo stesso modo del detergente per piano cottura, ma sostituisci il detersivo per piatti con acqua. La pasta risultante apparirà un po 'più soffice del detergente per piano cottura. Non ho aggiunto il succo di limone, ma se decidi di provarlo, il passato potrebbe essere un po 'più magro.

Una mezza tazza di bicarbonato di sodio mescolata con il detersivo per piatti è stata sufficiente per pulire il lavandino del bagno e per dare alla nostra vasca un discreto buon lavaggio.

Il detergente rompe il sapone e la materia organica, mentre il bicarbonato di sodio è abbastanza abrasivo da rompere le piccole aderenze senza danneggiare le superfici in porcellana. Ancora una volta, non è necessario strofinare con forza per pulire le superfici. Una volta che hai finito con la pasta, risciacqua bene la superficie.

Il lavandino era abbastanza facile da sciacquare, ma la nostra vasca da bagno era un po 'più complicata. Invece di ripassare ripetutamente le aree con una spugna, ho usato il flacone spray con acqua che teniamo a portata di mano per sciacquare via la soluzione detergente.

Ho anche usato una miscela di succo di limone e sale, che ha funzionato altrettanto bene. Ci sono ricette là fuori che includono un po 'di succo di limone nella pasta e sono sicuro che funzionano bene.

Fai clic sulla miniatura per visualizzare a schermo intero

Lo spray doccia completo con aceto bianco e detersivo per piatti.

Non hai bisogno di molto detergente perché lo spray funzioni bene.

Lo spray doccia completo con aceto bianco e detersivo per piatti.

Lo spray doccia completo con aceto bianco e detersivo per piatti.

Non hai bisogno di molto detergente perché lo spray funzioni bene.

Non hai bisogno di molto detergente perché lo spray funzioni bene.

Rimedio per la pulizia della toilette bonus - Compresse per protesi dentarie, chi sapeva?

Spray doccia

Poiché le docce raccolgono ciò che viene fuori dai nostri corpi quando ci puliamo, uno dei modi migliori per mantenerli relativamente puliti è quello di utilizzare uno spray ogni volta che fai il bagno. Puoi acquistare i preparati commerciali nel negozio, ma ho scoperto che funziona altrettanto bene ed è molto meno costoso.

Avrai bisogno di quanto segue.

  • Flacone spray riutilizzabile
  • Aceto
  • acqua
  • Detersivo per piatti
  • Succo di limone / oli essenziali (opzionale)

Ecco come lo fai.

  1. Riempi la bottiglia per metà con acqua.
  2. Riempi la bottiglia per il resto con aceto.
  3. Aggiungi un cucchiaio di detersivo per piatti.
  4. (Opzionale) Aggiungi un cucchiaio di succo di limone o un cucchiaino di olio essenziale.
  5. Agitare bene per mescolare.

Ricorda, se usi oli essenziali in questo, tienilo in un luogo buio quando non in uso. Dal momento che il bagno ha solo ripiani, non ho aggiunto oli essenziali e dato che non avevo il succo di limone a portata di mano, non l'ho nemmeno aggiunto. Di conseguenza, lo spray ha un forte odore di aceto, anche se si schiarisce rapidamente. Aggiungerò il succo di limone la prossima volta che ne avremo.

Dopo la doccia, spruzzare la vasca e la doccia liberamente. Il detersivo romperà il sapone prima che possa depositarsi molto e renderà un po 'più facile la pulizia del bagno.

Questa volta, ho usato la menta piperita per il mio deodorante per tappeti. Ha dato alla nostra casa una fragranza molto fresca quando l'ho usata.

Questa volta, ho usato la menta piperita per il mio deodorante per tappeti. Ha dato alla nostra casa una fragranza molto fresca quando l'ho usata.

Crea il tuo deodorante per moquette

La nostra attuale famiglia è composta da due umani, tre gatti e un ratto, quindi ho preso l'abitudine di usare un deodorante per moquette una o due volte al mese per mantenere le cose fresche.

Ecco cosa ti serve:

  • Bicarbonato di sodio
  • Olio essenziale
  • Un sacchetto richiudibile in plastica

Ecco cosa devi fare.

  1. Versare mezza scatola di bicarbonato di sodio nel sacchetto. Se hai più di un paio di stanze da aspirare, usane di più.
  2. Aggiungi da dieci a quindici gocce di olio essenziale.
  3. Agitare bene per mescolare.
  4. Lascialo riposare in un luogo buio almeno durante la notte affinché il bicarbonato di sodio assorba il profumo.

Prima di passare l'aspirapolvere, cospargere questa preparazione sul tappeto e lasciarlo riposare per almeno cinque o dieci minuti per consentire alla soda di assorbire un po 'dell'odore. Una delle cose belle di questa preparazione è che così tanti oli essenziali hanno proprietà germicide. Quando c'è meno batteri, c'è meno odore.

Per questo preferisco riutilizzare più volte lo stesso sacchetto di plastica. Puoi preferire usare un barattolo, se non ti piace la plastica. Ricorda solo di conservarlo in un luogo fresco e buio quando non viene utilizzato per preservare l'integrità dell'olio.

Questi sono solo alcuni dei tanti detergenti che puoi realizzare facilmente ed economicamente in casa, ma finora sono i miei preferiti. Se hai qualche idea, condividile nei commenti qui sotto!

Questo articolo è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore. Il contenuto è solo a scopo informativo o di intrattenimento e non sostituisce il consiglio personale o la consulenza professionale in questioni commerciali, finanziarie, legali o tecniche.


Lasciare Un Commento